20-10-2017
Ti trovi qui: Home » Società » Casuzze, salvata una Caretta Caretta

25/10/2011 -

Società/

Casuzze, salvata una Caretta Caretta

I soccorsi sono scattati nel primo pomeriggio di venerdì quando alla sala operativa della Guardia Costiera di Pozzallo è arrivata la segnalazione di un cittadino che aveva recuperato una tartaruga Caretta Caretta viva a circa 3 miglia a sud di Casuzze. La testuggine mostrava difficoltà dovute probabilmente ad una ferita. Si tratta di un esemplare lungo circa 55 cm. e del peso di circa 18 kg.. I militari della Capitaneria di Porto di Pozzallo hanno contattato il dott. Gianni Insacco, responsabile del Centro regionale recupero fauna selvatica e tartarughe marine di Comiso, che è intervenuto per prelevare la tartaruga affetta da una probabile occlusione intestinale. Ora si sta procedendo alle cure dell’animale.

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica