16-08-2017
Ti trovi qui: Home » Cronaca » Condannato comisano sorvegliato speciale

25/10/2011 -

Cronaca/

Condannato comisano sorvegliato speciale

E’ stato condannato dal gup a cinque mesi e venti giorni di reclusione Carmelo Ricca, 43 anni, arrestato la settimana scorsa per guida senza patente che gli era stata revocata in quanto sorvegliato speciale e sottoposto all’obbligo di soggiorno nella città natale, ovvero Comiso. Ricca è stato sorpreso dagli agenti di polizia alla guida di un camion. La sentenza è stata emessa dal giudice di Ragusa, Ivano Infarinato. Ricca, già dopo l’udienza di convalida dell’arresto, è tornato in libertà col solo obbligo di soggiorno a Comiso. L’uomo, negli anni scorsi, era rimasto coinvolto in alcune operazioni di polizia che hanno fatto scattare, successivamen- te, gli obblighi della sorveglianza.

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica