20-05-2018
Ti trovi qui: Home » Sanità » ORGANIZZAZIONE PERSONALE I sindacati accusano la direzione Asp di “attività anti-sindacale”

22/05/2012 -

Sanità/

ORGANIZZAZIONE PERSONALE I sindacati accusano la direzione Asp di “attività anti-sindacale”

Da oltre un anno le organizzazioni sindacali della Dirigenza medica e veterinaria e sanitaria chiedono vanamente alla direzione Generale della Asp 7 di Ragusa di essere convocate per definire il regolamento di organizzazione e la mappa delle strutture. “Il Ccnl prevede che la concertazione su queste materie debba avviarsi entro 60 giorni dalla stipula del contratto e concludersi entro 30 giorni. Non è più accettabile, pertanto, il comportamento dilatorio che questa Direzione Generale continua a tenere nonostante le numerose richieste (l’ultima delle quali – del 16 aprile – è stata inviata per conoscenza anche alla Commissione Regionale per la Vigilanza sull’Attuazione del contratto). Dopo mesi di attesa – scrivono le organizzazioni sindacali – la Direzione Generale, in assoluto spregio dei corretti rapporti sindacali, continua con pervicacia a disattendere gli obblighi contrattuali. Le sottoscritte Organizzazioni non possono non valutare negativamente l’operato della Direzione Generale e, a sostegno delle giuste rivendicazioni, – sostengono le parti sociali – non escludono azioni di protesta e l’inoltro alle Autorità competenti della denuncia per attività anti sindacale”.

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica