22-11-2017
Ti trovi qui: Home » Ordini professionali » RAGUSA, CONFRONTO FRA LA SOPRINTENDENTE E GLI ARCHITETTI

21/12/2013 -

Ordini professionali/

RAGUSA, CONFRONTO FRA LA SOPRINTENDENTE E GLI ARCHITETTI

Il Consiglio dell'Ordine con la soprintendente Panvini Uno scambio affettuoso e non formale di auguri, ma soprattutto un modo per confrontarsi sulle tematiche del paesaggio, della conservazione e della pianificazione. Questo il senso della visita che la soprintendente ai Beni Culturali di Ragusa, prof.ssa Rosalba Panvini, ha reso al Consiglio dell’Ordine degli architetti della prL'incontro con la soprintendente Panviniovincia e alla Fondazione Arch. Il presidente Giuseppe Cucuzzella, con il vice Vincenzo Pitruzzello, oltre ai consiglieri dell’Ordine, ed il presidente della Fondazione, Gaetano Manganello, hanno preso atto della disponibilità della soprintendente a qualsiasi forma di dialogo teso a rinsaldare il rapporto esistente tra i professionisti e la Soprintendenza. “Abbiamo apprezzato molto questa visita da parte della professoressa Panvini dice il presidente Cucuzzella -. Abbiamo appurato come abbia molte idee e come sia stimolata a condividerle con i giovani architetti in particolare ma con tutti i professionisti in generale. Si è messa a disposizione a trecentosessanta gradi dicendoci a chiare lettere che la sua porta è sempre aperta anche per analizzare eventuali lungaggini burocratiche, qualora si possa intervenire, riguardanti casi specifici – ha detto ancora Cucuzzella -. Anche rispetto ad alcuni progetti e a concorsi di idee è stata ventilata l’opportunità di una collaborazione. Inoltre, la soprintendente Panvini ha chiarito che i nuovi spazi della Soprintendenza, inaugurati di recente, sono messi a disposizione di tutti, compresi, dunque, gli architetti. Crediamo che questo modo di fare sia molto proficuo e che favorisca la crescita di un dialogo tra le parti che può servire – ha concluso Cocuzzella – a garantire il raggiungimento di determinati traguardi”.

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica