26-09-2017
Ti trovi qui: Home » Economia e Finanza » ACCESSO AL CREDITO SEMPRE PIU’ DIFFICILE PER LE IMPRESE RAGUSANE

27/12/2014 -

Economia e Finanza/

ACCESSO AL CREDITO SEMPRE PIU’ DIFFICILE PER LE IMPRESE RAGUSANE

Il presidente Ordine commercialisti Ragusa Daniele Manenti

Il presidente dell’Ordine dei commercialisti di Ragusa, Daniele Manenti, snocciola una serie di dati riferiti alla realtà nazionale, regionale e provinciale. “Negli ultimi tre anni – dice Manenti – i finanziamenti alle piccole imprese (con meno di 20 dipendenti) sono scesi a livello di sistema Italia di oltre 27 miliardi di euro, e nella nostra provincia si sono ridotti da 1.088,7 milioni di euro a 905,1 milioni di euro con una diminuzione del 16,86% e tutto ciò nonostante una politica espansiva della Bce che ha messo a disposizione del sistema bancario tra settembre e dicembre circa 400 miliardi di euro di prestiti con un tasso particolarmente basso, pari a 0,15%, con scadenza a 4 anni e da destinare esclusivamente a famiglie ed imprese per finanziare la crescita”. Le ragioni della riduzione del credito erogato, secondo le imprese, sono dovute a richieste di garanzie eccessive, procedure troppo lunghe, costi elevati, tassi di interesse superiori di quasi due punti rispetto alla media europea.

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica