20-10-2017
Ti trovi qui: Home » Viabilità » Ragusa: via Paestum, l’alternativa al muro  

15/07/2015 -

Viabilità/

Ragusa: via Paestum, l’alternativa al muro  

passaggi livello via paestumUn sottopassaggio per evitare i disagi relativi alla chiusura del passaggio a livello di via Paestum. E’ la soluzione tecnica ritenuta più idonea nel corso del vertice tenutosi ieri mattina in prefettura. C’erano i rappresentanti del Comune, della Rete ferroviaria italiana e del comitato contro la chiusura del passaggio a livello. “Dopo un’ampia discussione tra gli intervenuti, la mediazione del prefetto Vardè – si legge in una nota della prefettura – ha condotto alla condivisa conclusione circa la necessità di individuare soluzioni alternative per la viabilità locale che possano da un lato evitare l’attraversamento dei binari e dall’altro ostacoli non sopportabili per gli spostamenti veicolari e pedonali in una zona altamente urbanizzata. Si è concordato di effettuare una verifica, con la collaborazione tecnica ed economica della Rete Ferroviaria Italiana, in ordine all’effettiva sostenibilità di soluzioni alternative di natura tecnica, da individuare entro il prossimo mese di settembre, che prevedano la realizzazione di un sottopasso carrabile di dimensioni compatibili con le esigenze del contesto urbano di riferimento ed in raccordo con la viabilità esistente, che, oltre a salvaguardare le ragioni di sicurezza della sede ferroviaria, persegua l’obiettivo di mitigare il disagio per i residenti”. ”Ci riteniamo soddisfatti dell’incontro svoltosi stamattina in prefettura” – dichiarano i membri del comitato, rappresentato da Sergio Firrincieli. “Il sindaco – aggiunge – darà compito ai tecnici comunali ,con la consulenza degli ingegneri di ferrovie, di presentare alcune possibili soluzioni Noi vigileremo sulla fattibilità e soprattutto sul decoro post opera per l’intera area. Non permetteremo ovviamente che su via Paestum venga operato un sventramento verticale, che riduca la carreggiata ad una sola corsia. Speriamo ci siano gli spazi per una soluzione trasversale che da viale Colajanni porti in via Licitra e quindi di nuovo in via Paestum”.

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica