25-05-2017
Ti trovi qui: Home » Artigianato » Crescita abusivismo nell’autoriparazione anche in provincia di Ragusa

24/10/2015 -

Artigianato/

Crescita abusivismo nell’autoriparazione anche in provincia di Ragusa

Enzo CanzonieriLe difficoltà economiche create dalla crisi hanno costretto molte imprese del settore a cessare l’attività ma pare che una buona parte di esse stia continuando ad operare in nero. La denuncia arriva dal presidente provinciale dell’Unione Cna Servizi alla comunità, Vincenzo Canzonieri, con il responsabile Giorgio Stracquadanio. “Una concorrenza sleale – dice Canzonieri – che non può più essere sopportata da chi – tra mille difficoltà – continua a rispettare le regole, a pagare le tasse e operare nella legalità e nella trasparenza.  Per questo chiediamo agli organi preposti di intervenire per individuare e colpire chi opera nell’illegalità”. La Cna, nei prossimi giorni, si farà promotrice di alcune iniziative affinché il problema assuma il rilievo dovuto.

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica