24-06-2017
Ti trovi qui: Home » Sindacati » Aggressione dirigente Fit Cisl presidio Ragusa

21/02/2017 -

Sindacati/

Aggressione dirigente Fit Cisl presidio Ragusa

Eugenio Elefante 1“Solidarietà al nostro dirigente e ferma condanna per la vile aggressione consumata questa mattina”. Così Nino Giannone, responsabile del Presidio Fit di Ragusa, commenta l’aggressione subìta martedì mattina da un iscritto della Fit Cisl colpito al volto da una persona. “Al nostro iscritto – continua Giannone – va la nostra piena solidarietà e la vicinanza di tutta la federazione. Quanto accaduto è assolutamente inverosimile e non può passare impunito. Niente può giustificare tale gesto violento”. Al lavoratore dei trasporti è arrivata anche la solidarietà del segretario generale della Ust Paolo Sanzaro.

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica