24-11-2017
Ti trovi qui: Home » Cultura e Spettacolo » A TEATRO PER I 25 ANNI DALLE STRAGI DI CAPACI E VIA D’AMELIO

18/05/2017 -

Cultura e Spettacolo/

A TEATRO PER I 25 ANNI DALLE STRAGI DI CAPACI E VIA D’AMELIO

falconeborsellinoMINUltimo Binario è un recital scritto a Maurizio Nicastro e Donatella Carbonaro, prodotto in occasione dei 25 anni dalle stragi di Capaci e via D’Amelio nelle quali persero la vita Falcone, Bosellino e le loro scorte. Sarà in scena a Ragusa, al Piccolo Teatro della Badia il 23, 24 e 25 maggio alle ore 20:30. Sul palco: Angelo Mezzasalma, Giada Ruggeri, Germano Martorana, Ida Fisichella, Giovanni Canzonieri, Rita Lombardo, Gianni Mazza, Matteo Bracchitta, Domenico Puccia, Laura Tumino, coreografie di Gianna Battaglia direttrice di scena Tina Accardo. La pièce ha lo scopo di raccogliere dei pensieri, delle riflessioni sul significato vero della parola legalità, e per farlo si percorrerà un viaggio… l’ultimo viaggio di un capomafia, vittima del male che egli stesso ha costruito negli anni. Il viaggio su questo binario, dal quale non gli è possibile deragliare, è la metafora della sua vita, un’escalation di atti malavitosi, di attentati, omicidi, di scelte, di rinunce; la sua vita “non-vissuta” che si interseca con altre che lo hanno contrastato e delle quali se ne è liberato trucemente. Lo scompartimento di un vagone di terza classe sarà il luogo dove incontrerà le sue vittime (direttamente o nei ricordi) e i suoi carnefici, come in una girandola perversa senza fine; sarà lo spazio nel quale viaggia, il paesaggio, la sua memoria che diventerà memoria collettiva e condivisa… Per info e prenotazioni telefonare al 333 4183893

 

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica