19-11-2017
Ti trovi qui: Home » Sindacati » Sciopero generale nel settore trasporti, il 27 e il 31 Ottobre presidi territoriali a Ragusa e Siracusa

25/10/2017 -

Sindacati/

Sciopero generale nel settore trasporti, il 27 e il 31 Ottobre presidi territoriali a Ragusa e Siracusa

Sindacati trasporti

Anche in provincia di Ragusa si terrà, come nel resto d’Italia, lo sciopero generale del settore trasporti per il rinnovo del contratto nazionale del Trasporto merci logistica e spedizioni. A promuoverlo i sindacati confederali di categoria ( Filt-Cgil,Fit Cisl e Uil Trasporti). A livello territoriale, Ragusa – Siracusa, saranno due le manifestazioni poste in programma: Venerdì 27 ottobre dalle ore 5.00 un presidio al Petrolchimico di Siracusa; Martedì 31 ottobre alle ore 8.00 al mercato ortofrutticolo di Vittoria. “La nostra protesta – commentano Pippo Stella della Filt Cgil, Antonio Giannone della Fit Cisl e Giorgio Bandiera della Uil Trasporti – intende garantire l’unicità del contratto nazionale di lavoro scaduto da 22 mesi e sostenere un rapido e necessario rinnovo. E’ indispensabile affermare regole certe che diano tutele e diritti ai lavoratori e garantiscano continuità e legalità alle attività degli appalti; urgente un incremento salariale a fronte di un’importante crescita economica e produttiva del settore. Il nostro è un atteggiamento duro e deciso nei confronti di una controparte datoriale arrogante che intende abbassare i livelli delle tutele e dei diritti ei lavoratori, rinnovare il contrato senza incrementi salariali, stabilire una decrescita delle attuali indennità a partire da quella relativa alla trasferta”.

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica