21-04-2018
Ti trovi qui: Home » Politica » DISSEQUESTRO OPEN ARMS: SODDISFAZIONE DEL SINDACO DI POZZALLO

16/04/2018 -

Politica/

DISSEQUESTRO OPEN ARMS: SODDISFAZIONE DEL SINDACO DI POZZALLO

open-arms“La notizia del dissequestro della nave Open Arm della Ong Pro Activa Open Arms è motivo di grande soddisfazione perché consente alla Ong di riprendere a svolgere la propria opera meritoria a favore dei migranti. E’ giusto che la Magistratura abbia fatto il proprio corso, alla quale avevo manifestato pieno sostegno, chiedendo massima celerità nel concludere indagini complesse, in considerazione che la legalità è fondamentale in operazioni umanitarie, che hanno avuto come protagoniste anche navi ONG, in cui sono state salvate migliaia di vite umane”. Lo afferma il sindaco Roberto Ammatuna, apprendendo della decisione del Gip del Tribunale di Modica sul dissequestro della Open Arms, sequestrata dal 18 marzo scorso al porto di Pozzallo. Il primo cittadino pozzallese aveva fatto appello per la  rapidità delle indagini, ritenuta basilare non soltanto per liberare una parte delle banchine portuali, fatto che potrebbe intralciare la normale attività commerciali di una struttura che non ha grandi spazi per l’attracco delle navi, ma ancor più per rendere nuovamente disponibile il natante per salvare altre vite umane. “Pozzallo è disponibile nell’accoglienza dei migranti in un quadro di assoluta legalità, poiché il binomio accoglienza e legalità è di fondamentale importanza nella gestione delle politiche migratorie”, conclude il sindaco Ammatuna.

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica