14-12-2017
Ti trovi qui: Home » Cultura e Spettacolo

Archivio della categoria: Cultura e Spettacolo

AL CINEMA LUMIERE DI RAGUSA

WONDER WHEELDa giovedì 14 a domenica 17 dicembre “Wonder Wheel – La ruota delle meraviglie”, regia di Woody Allen, con Jim Belushi, Juno Temple, Justin Timberlake, Kate Winslet. Orari: 18:30 e 21:30. Lunedì 18 dicembre “Loving Vincent”, primo lungometraggio interamente dipinto su tela che racconta le opere e la vita di Vincent van Gogh. Orari: 18:30 e 21:30.  Martedì 19 e Mercoledì 20 dicembre XXI Costaiblea Film Festival con ospite premiato Daniele Ciprì. Inizio spettacoli ore 18:00.

GRAN DUO CONCERTANTE IL 16 DICEMBRE SUL PALCO DEL TEATRO DON BOSCO DI RAGUSA

Il Gran Duo ConcertanteUn volo sulle ali di stupende melodie dalla Germania alla Francia, guidati dal clarinetto di Maurizio Morganti e dal pianoforte di Alessandro Gagliardi. Con il “Gran Duo Concertante” continua il successo della 23° Stagione Concertistica Internazionale “Melodica”, diretta dalla pianista Diana Nocchiero. Sabato prossimo alle ore 20.30 (ingresso in sala ore 20.00), il Teatro Don Bosco di Ragusa ospiterà i due artisti. Il prezzo del singolo biglietto è di 10 euro ridotto a 5 per studenti fino ai 25 anni di età (bambini al di sotto degli 8 anni entrano gratuitamente). Per info e prenotazioni Libreria Ubik 0932 258423 / 347 2313605; Associazione Melodica 333 4326158 www.melodicaweb.it

A Ragusa la scrittrice Simonetta Agnello Hornby

Agnello Hornby (1)L’associazione culturale Genius, la libreria Flaccavento e il Centro Studi Feliciano Rossitto organizzano un incontro con Simonetta Agnello Hornby per parlare del suo ultimo romanzo
Nessuno puo’ volare- Feltrinelli editore, un libro che racconta la disabilità oggi attraverso la storia, l’arte e la cultura. L’appuntamento è per venerdì 15 Dicembre alle ore 16,00 presso il Centro Studi Feliciano Rossitto di Via Ettore Majorana n. 5.

23 DICEMBRE AL TEATRO DON BOSCO DI RAGUSA GRAN GALA’ DELL’OPERA

foto-galaSabato 23 alle ore 20.30 si terrà un prestigioso appuntamento realizzato dall’Associazione Musicale Melodica, in collaborazione con l’Associazione Culturale Italian Opera Live. Un repertorio emozionante assicurerà un intenso trasporto emotivo, grazie anche all’atteso ospite d’onore della serata, il tenore Angelo Villari, dalla ricca carriera internazionale, impegnato nei ruoli principali delle più famose opere liriche presso importanti teatri, come il Regio di Parma, il Teatro Lirico di Cagliari, il Teatro Massimo di Palermo. Con lui sul palco del teatro ragusano i soprani Silvia Di Falco, Elisabetta Zizzo, Veronica Cardullo, i tenori Andrea Casablanca e Davide Benigno e il pianista Antonio Gennaro, tutti artisti di fama mondiale, vincitori di prestigiosi premi e dalle numerose esibizioni nei più importanti teatri e festival in Italia e all’estero. La serata sarà dedicata alla grande opera italiana nota in tutto il mondo e alle più famose arie dei massimi compositori che il nostro paese annoveri, come Verdi, Puccini, Bellini e Donizetti. Un concerto assolutamente da non perdere per dare inizio ai festeggiamenti del Natale. Il concerto del 23 dicembre è un appuntamento fuori programma della consueta stagione concertistica internazionale Melodica, i cui abbonati potranno però acquistare il biglietto di ingresso con prenotazione del posto al prezzo agevolato di 10 euro, per tutti gli altri il prezzo è di 15.00 euro. Per info e prenotazioni Libreria Ubik 0932 258423 / 347 2313605; Associazione Melodica 333 4326158 www.melodicaweb.it; Italian Opera Live  340 6426230 www.italianoperalive.com

Cinema Lumiere Ragusa

il-premio-poster-ufficialeAl cinema Lumière è in programmazione settimanale “Il premio” di Alessandro Gassmann con Gigi Proietti e Anna Foglietta. Distribuito da “Vision Distribution”, il film racconta la storia dello scrittore Giovanni Passamonte (Gigi Proietti) che intraprende un lungo viaggio in auto fino in Svezia. Destinazione: Stoccolma, Sala dei concerti, per la cerimonia di consegna dei premi Nobel. Insignito dell’ambito Premio per la letteratura, Passamonte convince il fidato assistente Rinaldo (Rocco Papaleo) a raggiungere la penisola scandinava prendendo l’autostrada. I due si ritrovano inaspettatamente a condividere l’abitacolo con i figli del vecchio scrittore, entrambi in cerca di una svolta: Oreste (Alessandro Gassmann) ex olimpionico e proprietario di una palestra in fallimento, e Lucrezia (Anna Foglietta) blogger nevrotica e inconcludente. Ogni tappa del viaggio diventa pretesto per guardare ad antiche dinamiche familiari, mettere in discussione le proprie certezze e conoscersi veramente. “Il premio” sarà proiettato da mercoledì 6  a martedì 12 dicembre (esclusi giovedì 07 e lunedì 11 dicembre) alle 18:30 e 21:30. Giovedì 07 dicembre ritorna la rassegna “Appuntamento al buio” con il film “Una settimana e un giorno” di (Shavua Ve Yom) di Asaph Polonski  (orari: 18:30 e 21:30). Lunedì 11 dicembre nuovo evento speciale al Lumière con la rassegna CORTOSPLASH A-W edition. Una serata dedicata ai cortometraggi spiaggiati, in collaborazione con Cortosplash Film Festival. Inizio ore 21:00. Ingresso libero per gli abbonati alla rassegna “Appuntamento al buio”. Il 18 dicembre ritorna al Lumière Loving Vincent col primo lungometraggio interamente dipinto su tela che racconta le opere e la vita di Vincent van Gogh.
Prevendite, su pianta con posto numerato, a partire da martedì 5 dicembre.  Info: 0932682699 – 3492249680 – 3384048634.

SABATO 2 DICEMBRE AL TEATRO DON BOSCO DI RAGUSA CONCERTO DI PIANOFORTE

Elvira Foti e Roberto MetroIl concerto di pianoforte “Bene, Bravi, Bis” per il prossimo appuntamento di Melodica. La 23^ Stagione Concertistica Internazionale diretta dalla pianista Diana Nocchiero, con il patrocinio del Comune di Ragusa – Assessorato allo Spettacolo, prosegue sabato 2 dicembre, alle ore 20.30, con Elvira Foti e Roberto Metro che eseguiranno a quattro mani un repertorio assolutamente particolare, dedicato ai più famosi “bis” fuori programma che in genere suonano al termine delle loro esibizioni. Si spazierà così dai Valzer di Strauss alle Danze ungheresi al Can Can e a tanto altro ancora, per una serata come sempre all’insegna della grande musica internazionale. Il prezzo del biglietto per il concerto di sabato è di 10 euro, ridotto 5 euro per studenti fino ai 25 anni di età (bambini al di sotto degli 8 anni entrano gratuitamente). Per info e prenotazioni Libreria Ubik 0932 258423 / 347 2313605 oppure associazione Melodica 333 4326158. Per conoscere l’intesa stagione di Melodica www.melodicaweb.it

CINEMA LUMIERE A RAGUSA

StampaArriva al cinema Lumière dal 24 al 28 Novembre il nuovo film di Francesca Archibugi “Gli sdraiati”, tratto dall’omonimo romanzo best seller di Michele Serra. il film vede protagonista Claudio Bisio nei panni di un giornalista di successo e del suo rapporto col figlio Tito, un adolescente pigro che ama trascorrere le giornate con gli amici, il più possibile lontano dalle attenzioni del padre. Quando nella vita di Tito irrompe Alice, la nuova compagna di classe che gli fa scoprire l’amore e stravolge la routine con gli amici, finalmente anche il rapporto con il genitore sembra migliorare. “Gli sdraiati” sarà proiettato tutti i giorni, lunedì 27 escluso, alle 18:30 e 21:30, venerdì 24 unico spettacolo ore 21:30. Giovedì 23 novembre ritorna la rassegna “Appuntamento al buio” con il film “Un re allo sbando” di Peter Brosens  (orari: 18:30 e 21:30). Lunedì 27 novembre nuovo appuntamento con i film evento proposti dal cinema Lumiere. Dopo il successo di Loving Vincent sarà la volta di “Food coop –  una nuova economia”  documentario che racconta la storia e la creazione di un supermercato dove i soci lavorano 4 ore al mese senza essere retribuiti ma potendo acquistare ottimi prodotti a prezzi super convenienti. La proiezione è frutto della collaborazione tra diverse realtà locali che hanno voluto e sostenuto questa iniziativa: Progetto Fi.Co. – Filiera Corta Siciliana, una rete volta a facilitare gli scambi di prodotti bio-equi sul territorio siciliano. E’ previsto un unico spettacolo alle ore 21:00  con prevendita attiva al botteghino del Lumiere tutti i giorni dalle 18:00 alle 22:30. Prezzo dello spettacolo € 6,50 per tutti.

SABATO AL TEATRO DON BOSCO DI RAGUSA NUOVO APPUNTAMENTO MELODICA

Ilaria Iaquinta e Giacomo SerraAlle antiche canzoni napoletane e all’Operetta francese di Offenbach, autore del famoso Can Can, sarà dedicato il prossimo appuntamento con la 23^ Stagione Concertistica Internazionale. Sabato 18 novembre, alle ore 20.30, un concerto tutto da gustare, quello proposto dalla direttrice artistica Diana Nocchiero, con una coppia davvero magnifica: il soprano Ilaria Iaquinta accompagnata al pianoforte da Giacomo Serra. Il concerto si intitola “Les bouffes napolitains” ed omaggerà proprio le operette e le antiche canzoni d’autore napoletane. E’ ancora aperta la campagna abbonamenti che chiuderà proprio sabato 18 novembre. Al costo di soli 70 euro sarà possibile assistere a tutti gli spettacoli della Stagione, prenotando il proprio posto in platea. Gli abbonamenti possono essere acquistati presso la Libreria Ubik Terramatta o al botteghino del teatro poco prima dell’inizio del concerto. Il prezzo del singolo biglietto è invece di 10.00€, ridotto 5€ per studenti fino ai 25 anni di età  (bambini al di sotto degli 8 anni entrano gratuitamente). Contatti: Libreria Ubik 0932 258423 / 347 2313605 oppure associazione Melodica 333 4326158.

Programmazione cinema Lumière di Ragusa

the placeGiovedì 9 Novembre per la rassegna “Appuntamento al buio” sarà proiettato il film Vi presento Toni Erdmann.  Da venerdì 10 a mercoledì 15 Novembre The place di Paolo Genovese con Valerio Mastrandrea  e Marco Giallini. Orari: 18:30 e 21:30. Lunedì 13 chiuso. “The place” è ispirato alla serie TV “The Booth at the End”, drama-fantasy del 2010, il film vede protagonista un ricco cast che comprende Valerio Mastandrea, Marco Giallini, Alba Rohrwacher, Vittoria Puccini, Rocco Papaleo, Silvio Muccino, Silvia D’Amico, Vinicio Marchioni, Alessandro Borghi, Sabrina Ferilli e Giulia Lazzarini.

CINEMA LUMIERE RAGUSA

locandina (17)

Proseguono al cinema Lumiere le proiezioni del film “La ragazza nella nebbia” tratto dal best seller di Donato Carrisi, che è anche regista del film, con Toni Servillo, Jean Reno e Alessio Boni. Il film sarà proiettato per la seconda settimana fino all’8/11 tutti i giorni, lunedì 06/11 escluso, alle 18:30 e alle 21:30.   “La ragazza nella nebbia” racconta la storia dell’agente Vogel (Toni Servillo) che smarrito e senza ricordi delle ultime ore viene seguito da uno psichiatra insieme al quale ripercorre gli ultimi turbolenti mesi della sua vita. Bisogna tornare indietro alla scomparsa della sedicenne Anna Lou, capelli rossi, lentiggini sulle guance: la pista della fuga volontaria si incrocia con quella del rapimento, e la risonanza mediatica assunta dal caso richiede l’intervento dell’agente speciale. Il profilo del pacifico professor Martini è perfettamente calzante con la descrizione dell’uomo che Vogel cerca il colpevole ideale da dare in pasto all’audience. Eppure, ancora troppi interrogativi restano aperti.

SABATO 4 NOVEMBRE A RAGUSA IL DUO COMPOSTO DA ROBERTO SALERNO E MARCELLO CAPPELLANI

Roberto Salerno e Marcello CappellaniDopo il successo del concerto di apertura della Stagione Melodica, diretta dalla pianista Laura Nocchiero, sabato prossimo alle ore 20.30, il Teatro Don Bosco ospiterà un concerto dedicato alle Danze, dal Fandango di Boccherini alle danze spagnole di Granados e Albeniz. Sul palco i chitarristi Roberto Salerno e Marcello Cappellani che, dopo una fruttuosa carriera da solisti, nel 2007 hanno deciso di intraprendere un percorso professionale insieme. Centinaia i concerti che hanno tenuto in questi anni in numerose città italiane, in Spagna ed in Germania. Nel 2013 sono stati inoltre protagonisti di due importante tournée internazionali, la prima in Messico e la seconda in Romania. Sempre nel 2013 hanno inciso il loro primo cd “Variazioni e Danze͟”. È ancora possibile abbonarsi a tutta la stagione musicale al costo di soli 70 euro, assicurandosi così la prenotazione del posto in sala, presso la Libreria Ubik Terramatta. Biglietto di ingresso per il singolo concerto è di 10 euro, ridotto per studenti 5 euro (bambini al di sotto degli 8 anni entrano gratuitamente). Contatti: Libreria Ubik 0932 258423 / 347 2313605 oppure associazione Melodica 333 4326158. Per conoscere l’intesa stagione di Melodica www.melodicaweb.it.

Il 31 ottobre presso la Sala Falcone Borsellino il concerto della band ragusana “Back in Hell”

Senza titolo bDave Evans, primo storico cantante degli AC/DC, gruppo hard rock australiano formatosi a Sydney nel 1973, si esibirà nella tounée siciliana assieme alla band  “Back in Hell” composta da musicisti ragusani. Il Sicily Tour 2017  del gruppo  si concluderà il  31 ottobre con un concerto in programma presso la Sala Falcone Borsellino, alle ore 22, con ingresso libero. Il concerto vedrà anche la partecipazione di Tony Currenti, batterista del primo album inciso dagli AC/DC.

LA RAGAZZA NELLA NEBBIA AL CINEMA LUMIERE RAGUSA

la ragazza nella nebbia di Donato CarrisiAl Lumière in programmazione settimanale dal 27 Ottobre “La ragazza nella nebbia” tratto dal best seller di Donato Carrisi, che è anche regista del film, con Toni Servillo, Jean Reno e Alessio Boni. Il film sarà proiettato tutti i giorni, lunedì e giovedì esclusi, alle 18:30 e alle 21:30.  “La ragazza nella nebbia” racconta la storia dell’agente Vogel (Toni Servillo) che smarrito e senza ricordi delle ultime ore viene seguito da uno psichiatra insieme al quale ripercorre gli ultimi turbolenti mesi della sua vita. Bisogna tornare indietro alla scomparsa della sedicenne Anna Lou, capelli rossi, lentiggini sulle guance: la pista della fuga volontaria si incrocia con quella del rapimento, e la risonanza mediatica assunta dal caso richiede l’intervento dell’agente speciale. Il profilo del pacifico professor Martini è perfettamente calzante con la descrizione dell’uomo che Vogel cerca, il colpevole ideale da dare in pasto all’audience. Eppure, ancora troppi interrogativi restano aperti. Giovedì 26 ottobre alle 18:30 e 21:30 continua la rassegna “Appuntamento al buio” con il secondo film in programma “Virgin Mountain” di Dagur Kàri con Gunnar Jònsoon.

Al Cimena Lumiere di Ragusa

dove

Sabato 21, domenica 22, martedì 24 e mercoledì 25 ottobre alle ore 18:30 e 21:30 sarà in programmazione il film  “Dove non ho mai abitato” di Paolo Franchi, con Emmanuelle Devos e Fabrizio Gifuni.

SABATO 21 AL TEATRO DON BOSCO DI RAGUSA IL TANGO ARGENTINO INAUGURA MELODICA

Ballerini Malena Veltri Luis Delgado

La passione del tango argentino apre la 23^ Stagione Concertistica Internazionale “Melodica” con i  ballerini Malena Veltri e Luis Delgado. Sabato 21 ottobre alle ore 20.30 al Teatro Don Bosco di Ragusa, inizia la nuova stagione dedicata alla grande musica internazionale, diretta dalla pianista Diana Laura Nocchiero, con il contributo del Comune di Ragusa – Assessorato agli Spettacoli, quest’anno dedicata al compianto Totò Ottaviano, ex assessore comunale che fu primo sostenitore della rassegna. Il teatro ibleo sarà colorato dalle note passionali della musica tanghera, riproposta dal Trio Accord, composto da Gennaro Minichiello al violino, Giovanna D’Amato al violoncello e Fabio Gemmiti alla fisarmonica, tutti musicisti dalla lunga carriera concertistica in Italia e all’estero. Saranno loro ad accompagnare i passi di Malena Veltri e Luis Delgado, maestri e coreografi di tango argentino noti in tutto il mondo. Sabato danzeranno al ritmo delle più note canzoni della storia del tango argentino, con delle parentesi come la celebre Ouverture dalla Gazza Ladra di Rossini, le Danze Ungheresi e altro ancora. E’ ancora aperta la campagna abbonamenti che possono essere acquistati presso la Libreria Ubik di Ragusa o dalle ore 19:00 dello stesso giorno del concerto presso il botteghino del teatro, al prezzo di 60 euro entro il 20 ottobre, oppure 70 euro se lo si fa successivamente. L’ingresso ai singoli concerti è invece di 10 euro (biglietto intero), 5 euro per studenti (i bambini al di sotto degli 8 anni non pagano). Per contatti: Libreria Ubik 0932 258423 / 347 2313605 oppure associazione Melodica 333 4326158

CAMPAGNA ABBONAMENTI IN CORSO PER LA STAGIONE CONCERTISTICA MELODICA CHE INIZIA SABATO PROSSIMO 21 OTTOBRE A RAGUSA

Foto di repertorio (1) (2)

La grande musica internazionale rivive a Ragusa nella 23^ Stagione Concertistica Internazionale “Melodica”. Sabato prossimo, 21 ottobre, grande apertura della nuova stagione, diretta come sempre dalla pianista Diana Laura Nocchiero, con il contributo del Comune di Ragusa – Assessorato agli Spettacoli, che accompagnerà fino al prossimo maggio l’affezionato pubblico del Teatro Don Bosco di Ragusa che anche quest’anno ospiterà i concerti. Ben sedici gli appuntamenti in cartellone con ospiti di fama internazionale che porteranno la loro eccelsa musica nel capoluogo ibleo, per quella che è una delle rassegne più attese e apprezzate del panorama culturale provinciale. E lo dimostrano i tanti abbonamenti già sottoscritti da chi non vuole perdersi neanche un concerto, godendo di una serie di vantaggi. Primo fra tutti il prezzo assolutamente irrisorio, 60 euro per tutti i concerti se ci si abbona entro il 20 ottobre, oppure 70 euro se lo si fa successivamente, e poi la possibilità di prenotare il proprio posto in platea. Ad aprire la 23^ stagione sabato 21 ottobre sarà il concerto “Tango e…dintorni” con i musicisti Gennaro Minichiello al violino, Giovanna D’Amato al violoncello e Fabio Gemmiti alla fisarmonica vedrà sul palco anche gli straordinari ballerini Malena Veltri e Luis Delgado. Si prosegue poi con un paio di appuntamenti al mese, fino a maggio, che spazieranno dalla musica classica, alla musica napoletana, al jazz, con speciali viaggi musicali anche in Spagna, nei Balcani, Andalusia e Brasile. Tra i vari appuntamenti in programma il 2 dicembre il concerto di pianoforte a 4 mani “Bene, Bravi, BIS! In programma i…fuori programma!” con Elvira Foti e Roberto Metro; il 10 febbraio il pianoforte di Robert Andres in “Gioielli Musicali”. Ed ancora il 3 marzo “Exodus. Tra Melodie Ebraiche  e Ritmi Balcanici” con Sabrina Gasparini alla voce,  Gen Llukaci al violino e Claudio Ughetti alla fisarmonica e il 21 aprile “Un Magico Trio”, composto da Luigi Di Fino al clarinetto, Bledar Zajmi al violoncello e Paolo Cuccaro al pianoforte. Grande chiusura poi il 19 maggio con “Notte Flamenca” con la Compagnia di Flamenco Guadalmedina, una serata di danza e musica, con chitarra e percussioni. Anche quest’anno “Melodica” offre un programma variegato e ben equilibrato per godere della grande musica e delle emozioni che riesce sempre a suscitare. Per conoscere il programma completo è possibile collegarsi al sito www.melodicaweb.it o scrivere all’email [email protected]. Gli abbonamenti possono essere acquistati presso la Libreria Ubik di Ragusa o dalle ore 19:00 dello stesso giorno del concerto presso il botteghino del teatro. L’ingresso ai singoli concerti è invece di 10 euro (biglietto intero), 5 euro per studenti (i bambini al di sotto degli 8 anni non pagano). Contatti:  Libreria Ubik 0932 258423 / 347 2313605 oppure associazione Melodica 333 4326158

CINEMA LUMIERE RAGUSA

locandina (16)

Al Lumiere dal 12 al 18 Ottobre sarà proiettato “Il palazzo del Viceré”, un film del 2017, di genere biografico, drammatico, storico, diretto da Gurinder Chadha, con Hugh Bonneville e Gillian Anderson. Orari: 18:30 e 21:30. Lunedì 16/10 chiuso. Giovedì 19/10 ritorna l’appuntamento settimanale col cinema d’essai di “Appuntamento al buio”. Il primo film in programma è “Easy-un viaggio facile facile”  con Nicola Nocella, Libero De Rienzo, Barbara Bouchet. Orari: 18:30 e 21:30.

DAL 5 ALL’8 OTTOBRE IBLA BUSKERS. L’EDIZIONE 2017 RENDERA’ OMAGGIO ALL’ANTICO BORGO DEI COSENTINI

ibla buskers 1

Scoprire scorci nuovi di Ragusa Ibla, svelandone le storie, spolverandone il ricordo, riportando alla luce i luoghi e la memoria che in essi risiede. Una sorpresa dentro innumerevoli sorprese: quelle che regala Ibla Buskers, la cui prossima edizione si svolgerà da giovedì 5 a domenica 8 ottobre prossimi. Un impegno che da 23 anni l’associazione Edrisi, organizzatrice della manifestazione che gode del contributo del Comune di Ragusa – Assessorato agli Spettacoli, porta avanti. Quest’anno nuove storie e nuove strade verranno svelate: sono quelle legate al Borgo dei Cosentini. La novità è stata svelata stamani durante la conferenza stampa di presentazione dell’edizione 2017 che si è svolta a Palazzo Cosentini, alla presenza degli organizzatori e del vice sindaco Massimo Iannucci. Il Borgo dei Cosentini è la zona che circonda l’attuale Torre dell’Orologio dove sorgeva l’originario quartiere dei “Cusanzirari”. “Qui si insediò la prima colonia di Cosentini venuta al seguito del Conte Goffredo quando i Normanni alla fine dell’XI secolo strapparono la Sicilia agli Arabi. L’arrivo di queste nuove persone mise in allarme la comunità di allora che proibì ai nuovi venuti, in quanto di origine greca, di abitare all’interno delle mura della città medioevale – spiega Antonio La Cognata, studioso della storia locale e componente dell’associazione Edrisi -. I Cosenzari si insediarono quindi sotto l’imponente castello Normanno, a ridosso delle mura della Ragusa di allora: una comunità di 60 abitanti che diede vita ad una struttura di impronta collettiva, un grande “tinimento” di case, circa 8-10 abitazioni, con cortile interno”. Oggi il perimetro dell’antico Borgo ha come circuito parte di via Ioppolo, via Giulia e parte di via 11 febbraio, ci si addentra così nei Chiassi, Pilieri, Arestia, Ioppolo, Stretto, Scuro, Guerra e Pinto, e da essi si risale ad un unico punto di congiunzione: il sito dell’originario “tinimento” di case e cortile interno del 12° secolo. “Come Comune siamo in prima linea a sostegno di una delle manifestazioni più importanti dell’Italia meridionale che ogni anno porta a Ragusa migliaia di presenze da ogni dove – commenta il vice sindaco Massimo Iannucci – Siamo orgogliosi di ospitare da oltre 20 anni un evento di simile portata che sa sempre regalare nuove emozioni e soprattutto che sa individuare e riscoprire angoli meravigliosi della nostra città, riconsegnandoli alla collettività”. Una formula vincente che abbina l’eccellenza degli artisti ospiti presenti, come Circolo Zoè, il mago Julio Opazo, i clown Alta Gama, Diego Draghi e tanti altri, alla bellezza unica al mondo di un territorio che non smette mai di stupire. “Anche quest’anno Ibla Buskers diventa l’occasione per riscoprire angoli nascosti di Ragusa Ibla – commentano all’unisono Francesco Pinna e Salvo Frasca, direttori artistici – quasi un pretesto per mettere in risalto aspetti e luoghi della cittadella barocca che ne hanno connotato i caratteri e definito la sua straordinaria singolarità. E’ accaduto per esempio con la riscoperta del quartiere del Castello Vecchio, dell’Antica Filanda Donnafugata o ancora il restauro della Fiuredda di via Giusti. Quest’anno abbiamo scelto il Borgo segreto dei Cosentini che a distanza di più di 900 anni dalla sua fondazione, dopo almeno due devastanti terremoti, è quasi integro”.

23ESIMA EDIZIONE MELODICA, A RAGUSA 16 CONCERTI A SOLI 60 EURO

melodica 1

Diffondere la musica classica e spingere quanta più gente possibile ad avvicinarci ad un’offerta culturale tra le più di rilievo in tutta la provincia: è l’obiettivo che la Stagione Concertistica Internazionale “Melodica” si propone di raggiungere e per farlo, ogni anno, dà la possibilità di abbonarsi all’intera stagione concertistica ad un prezzo decisamente irrisorio. Ben 16 gli appuntamenti che compongono il cartellone della stagione 2017-2018, quest’anno dedicato al compianto Totò Ottaviano, primo sostenitore della rassegna. La campagna abbonamenti è partita da qualche settimana e già in tanti hanno voluto acquistare l’abbonamento, godendo tra l’altro anche della possibilità di prenotare il proprio posto in platea nel nuovo e accogliente Teatro Don Bosco, il cui parcheggio interno è a disposizione del pubblico di “Melodica” nelle serate dei concerti. Ma le agevolazioni per chi si abbona non finiscono qua: oltre al posto in platea, l’abbonamento permette di usufruire di uno sconto nell’acquisto del biglietto di ingresso al “Gran Galà della Lirica”, un fuori programma che si terrà sabato 23 dicembre, organizzato in collaborazione con l’Associazione culturale “Italian Opera Live” e che vedrà protagonisti dieci artisti di fama internazionale. Una scelta, quella di offrire l’ingresso a tutti i concerti della stagione ad una cifra così conveniente, fatta proprio per promuovere la musica in generale, e quella classica in particolare, ed invogliare la gente ad andare a teatro, soprattutto i giovani. Ieri al Comune di Ragusa si è svolta la conferenza stampa di presentazione della nuova stagione, alla presenza del direttore artistico, la pianista Diana Laura Nocchiero, e del vice sindaco del Comune di Ragusa, Massimo Iannucci. La rassegna gode infatti del contributo del Comune di Ragusa – Assessorato agli Spettacoli. “Siamo giunti alla 23^ edizione di quello che è un appuntamento di grande spessore per la qualità del cartellone proposto e la efficiente direzione artistica – commenta il vice sindaco Massimo Iannucci – il Comune anche quest’anno è a fianco dell’associazione “Melodica” perché con qualità e serietà è testimone della ricchezza e del fermento culturale della città di Ragusa”. Primo appuntamento in programma è per il 21 ottobre con un bellissimo concerto dedicato al tango, dal titolo “Tango e…dintorni” che oltre ai musicisti Gennaro Minichiello al violino, Giovanna D’Amato al violoncello e Fabio Gemmiti alla fisarmonica vedrà sul palco anche gli straordinari ballerini Malena Veltri e Luis Delgado. “Siamo molto emozionati per l’avvio della 23 ^ stagione – afferma la direttrice artistica Diana Laura Nocchiero – che sarà dedicata a Totò Ottaviano, ex assessore della Giunta Chessari, che 23 anni fa credette nel nostro progetto. Saranno sedici appuntamenti dedicati a diversi generi che accompagneranno il nostro pubblico nei prossimi mesi, regalando sempre serate ricche di emozioni”. Gli abbonamenti possono essere acquistati presso la Libreria Ubik di Ragusa (dalle ore 10:00 alle 13:00) o dalle ore 19:00 dello stesso giorno del concerto presso il botteghino del teatro. L’ingresso ai singoli concerti è invece di 10 euro (biglietto intero), 5 euro per studenti (i bambini al di sotto degli 8 anni non pagano). Contatti:  Libreria Ubik 0932 258423 / 347 2313605 oppure associazione Melodica 333 4326158 -www.melodicaweb.it – [email protected].

CINEMA LUMIERE RAGUSA

locandina (14)

Al Lumiere dal 28 settembre al 4 ottobre sarà proiettato il film “L’incredibile vita di Norman”, con Richard Gere che interpreta un navigato affarista di New York alla disperata ricerca di attenzioni e amicizie che possano cambiare il suo destino. Il film sarà programmato tutti i giorni, escluso lunedì 2 ottobre, alle 18:30 e alle 21:30.

Scroll To Top
Descargar musica