17-08-2017
Ti trovi qui: Home » Cultura e Spettacolo

Archivio della categoria: Cultura e Spettacolo

Programma Estate Iblea 2017 del Comune di Ragusa

estate iblea 2017

18 AGOSTO ore 22:00 ANTEPRIMA BIRROCCO 2017 —MARINA DI RAGUSA, Porto Turistico.

18 AGOSTO ore 21:30 AICS SPETTACOLO DI DANZA – MARINA DI RAGUSA, Piazza Duca degli Abruzzi.

18 AGOSTO ore 21:30: COMPAGNIA G.O.D.O.T. —LA FAVOLA DEL FIGLIO CAMBIATO – CASTELLO DI DONNAFUGATA.

19 AGOSTO ore 21:30 COMPAGNIA G.O.D.O.T. —LA FAVOLA DEL FIGLIO CAMBIATO – CASTELLO DI DONNAFUGATA.

19 AGOSTO ore 21:30 “IBLA IN FESTA” —BOSSA JAZZ —RAGUSA IBLA, Piazza Pola

19 AGOSTO ore 22:30 R.B. ENTERTAINMENT —MARINA DI RAGUSA, Villaggio dei Gesuiti.

19 AGOSTO dalle ore 15:00 COUNTRY MUSIC – MARINA DI RAGUSA, Piazza Duca degli Abruzzi.

Comune di Ragusa, Estate Iblea 2017

estate iblea 2017

15 AGOSTO FESTA MARIA SS. DI PORTOSALVO – MARINA DI RAGUSA.

15 AGOSTO ore 22:00 Apertura concerto delle Diamonds wm – PARSIFAL in concerto – TRIBUTE BAND POOH – MARINA DI RAGUSA, Piazza Duca degli Abruzzi.

15 AGOSTO ore22:30 CONTROVENTO in concerto – MARINA DI RAGUSA, Villaggio dei Gesuiti.

15 AGOSTO ore 22:00 “STRIKE” IN CONCERTO – RAGUSA IBLA, Piazza Duomo.

16 AGOSTO ore 23:00 BOB SINCLAR —CASTELLO DI DONNAFUGATA. INGRESSO A PAGAMENTO su www.ticketone.it

16 AGOSTO ore 21:30 SEXTETO LATINO – RAGUSA IBLA, Sala Falcone Borsellino.

CITTA’ DI RAGUSA, ESTATE IBLEA 2017

estate iblea 2017

11 AGOSTO ore 21:30 DUO CLASSICO – RAGUSA IBLA, Sala Falcone Borsellino.

12 AGOSTO ore 20:00 KAPPAO’ MANIA BOX – TERRAZZA DEL PORTO TURISTICO MARINA DI RAGUSA.

14 AGOSTO ore 22:00 ANDREA BARONE CABARET —MARINA DI RAGUSA, Piazza Duca degli Abruzzi.

14 AGOSTO ore 21:30 “IBLA IN FESTA” – FERRAGOSTO BAROCCO – RAGUSA IBLA, Piazza G.B. Odierna.

DAL 14 AL 20 AGOSTO SPLASH BALL – SPIAGGIA ZONA PORTO TURISTICO MARINA DI RAGUSA.

CITTA’ DI RAGUSA, PROGRAMMA ESTATE IBLEA 2017

DALI

DALL’8 AGOSTO AL 15 OTTOBRE MOSTRA “DALI’ E I SURREALISTI ITALIANI CLERICI — DECHIRICO — SAVINIO” – RAGUSA, Palazzo La Rocca.

9 AGOSTO ore 22:30 LA PIAZZA IN MUSICA – CONCERTO LIRICO SINFONICO MODERNO – MARINA DI RAGUSA, Piazza Duca degli Abruzzi.

10 AGOSTO dalle ore 18:00 AROUND MUSIC FESTIVAL – MARINA DI RAGUSA, LA ROTONDA Lungomare Andrea Doria.

10 AGOSTO ore 21:30 “IBLA IN FESTA” —COMPAGNIA MANOUCHE —RAGUSA IBLA, Piazza Duomo.

IL CONCERTO DEI NOMADI HA CHIUSO LA MANIFESTAZIONE DEDICATA ALL’ECCELLENZA RAGUSANA NEL MONDO

nomadi 1Si è chiusa in piazza Libertà con un grande concerto la XXIII edizione del premio “Ragusani nel mondo”. I Nomadi sono stati gli assoluti protagonisti della terza ed ultima giornata della kermesse. Nel pomeriggio di sabato, prima del concerto, si è svolta la cerimonia di intitolazione della piazzetta in via Torricelli, angolo via Colajanni, a Ragusa ad Augusto Daolio, fondatore del gruppo, alla presenza della band e di tanti fans del gruppo. Prima del concerto c’è stato un omaggio allo sport ibleo di eccellenza, con il ciclista Damiano Caruso di ritorno dal recente Tour de France, che ha ritirato il Premio Ragusani nel Mondo assegnato due anni fa, ed ancora riconoscimenti per la squadra di Pallamano Andrea Licitra Ragusa promossa in A1, per la Scherma Modica con i vertici della scuola, e spazio al judo e altre discipline con la Basaki.

A POZZALLO PRESENTAZIONE DEL LIBRO L’AMORE NELLA NOTTE DEI FALÒ

nicola colombo

L’amore nella notte dei falò e altre storie di mare e di costa ritrovate è il titolo della nuova fatica letteraria di Nicola Colombo. La raccolta di racconti sarà presentata Mercoledì 9 agosto alle ore 20.30 in piazza Municipio a Pozzallo con il seguente programma: dopo la presentazione dell’evento a cura del giornalista Marco Sammito, conduttore della serata, toccherà a Diego Guadagnino, poeta e scrittore, svolgere la nota critica sulla pubblicazione. Previsto altresì l’intervento dell’editore Armando Siciliano mentre tra un intervento programmato e l’altro saranno le musiche del Duo Coppola e il reading curato dall’attore Enzo Ruta ad intrattenere i partecipanti. Sarà presente l’Autore che, al termine, terrà un breve intervento. “L’amore nella notte dei falò – spiega Nicola Colombo – conclude il dittico del ciclo di racconti su mare e marinai aperto nel 2011 con la pubblicazione de L’acqua e il sale di Pinò. Sia quest’ultimo volume che raccoglie undici storie che la nuova pubblicazione, che ne assomma altre quattordici, sono storie da me scritte a cavallo degli ultimi due decenni del secolo scorso. Un arco di tempo di circa quindici anni che testimonia una gestazione meditata e che finalmente ora si completa”. “Al centro – continua l’Autore – ancora una volta la memoria del mare che rappresenta il monumento immateriale della marineria pozzallese e oserei dire dell’intera marineria italiana. Una memoria collettiva che va salvaguardata e tramandata a quanti, domani, del mare ne faranno una ragione di vita e di esistenza”. “Per me – conclude Nicola Colombo – è una doverosa testimonianza di affetto e riconoscenza nei confronti di quei giganti dei mari, come sono stati definiti i marittimi, che hanno navigato tutti gli oceani sfidandone tempeste e fortunali. Tante volte riuscendo a domarne gli impeti e pure, alle volte, subendo il naufragio, sia fisico che esistenziale”. Nicola Colombo che si definisce un operaio di storie, con L’amore nella notte dei falò e altre storie di mare e di costa ritrovate è giunto alla sua settima pubblicazione. Le precedenti opere sono: Il paese delle stelle (romanzo, Meeting edizioni, 1988); L’acqua e il sale di Pinò e altre storie di mare, di costa e d’amore (racconti, GdS edizioni, 2011); Ritratto di un insegnante elementare. Rino Giuffrida maestro di scuola, maestro di vita (romanzo/memoria, edizione riservata, 2012); La prima vera estate (romanzo, Melino Nerella edizioni, 2013); I traslochi delle passioni (romanzo, Melino Nerella edizioni, 2015); L’ultimo viaggio del marinaio fantasma (racconto lungo, Edizioni ilminutod’Oro, 2016).

Compagnia Godot, dopo Pirandelliana arriva Medea

favola

Dopo il successo della Pirandelliana al Castello di Donnafugata con Venturiello, la Compagnia GoDoT prosegue la stagione con una replica di Storia di Medea da Euripide presso il Parco Archeologico di Kaukana il 05 Agosto alle ore 21:30. Ingresso 10 euro, prenotazioni al 333 4183893. La Compagnia GoDoT sarà di nuovo al Castello di Donnafugata il 18, 19 e 20 Agosto alle ore 21:30 con “La favola del figlio cambiato” di Luigi Pirandello. Ingresso libero e posti limitati (prenotare ai numeri 3384920769, 3393234452, info@compagniagodot.it o presso il negozio Beddamatri di via Coffa 12 a Ragusa).

A COMISO E RAGUSA DOPPIO CONCERTO DELLA BANDA DELL’ARMA DEI CARABINIERI

La_Banda_dei_Carabinieri_sfila_in_Via_Roma_2009Per la terza volta, fatto davvero raro, la Banda dell’Arma dei Carabinieri si esibirà in terra iblea per la XXIII edizione del premio “Ragusani nel mondo”: giovedì 3 agosto, alle ore 21.00, l’orchestra si esibirà in piazza Diana a Comiso, venerdì 4 agosto, la Banda si esibirà a Ragusa, in piazza Libertà, dove sopraggiungerà al termine di una parata con partenza da via Roma. La serata di premiazione delle personalità che si sono distinte per le loro doti e capacità umane e professionali nei rispettivi campi di attività si svolgerà venerdì 4 agosto a partire dalle 20. I cinque premiati di questa edizione sono il direttore del Museo Egizio di Torino Christian Greco, la fisica Caterina Biscari, l’investigatore Vito Andrea Iannizzotto, lo chef Riccardo La Perna e la regista Alessia Scarso. La kermesse “Ragusani nel mondo” si concluderà poi sabato 5 agosto, alle ore 21.30, sempre in Piazza Libertà, con il concerto dei “Nomadi”, ad ingresso libero.

IBLA GRAND PRIZE, SERATA DI GALA A VILLA ANNA

ibla grand prize 2017 01

Calde note musicali, insieme ad una location sempre suggestiva, hanno regalato una piacevolissima serata, domenica, in occasione di “Ibla Grand Prize”. Villa Criscione sulla Ragusa – mare ha ospitato il consueto appuntamento di beneficenza per la Missione dei Carmelitani in Madagascar, ormai da diversi anni inserita nel programma della manifestazione diretta da Salvatore Moltisanti. Durante la serata sono stati inoltre selezionati i candidati per i premi speciali “Kent State University Piano Institute Scholarship Award”, “Denver University Piano Scholarship Award” e “IBLA – LEBANON Award”. Dallo scorso giovedì e fino a martedì 25 luglio il festival “Ibla Grand Prize”, dedicato alla musica internazionale, sta deliziando il pubblico in un’alternanza di esibizioni di livello in location uniche al mondo, gioielli del barocco ibleo. Martedì 25 luglio grande serata conclusiva con il concerto a Villa Anna a Ispica, a partire dalle ore 21.00. Una grande momento dedicato alla musica che vedrà la selezione per il premio in memoria di “William Modica and Concetta Giordanella Modica” e il “Grace M. Susino Memorial Award”.

IBLA GRAND PRIZE, FINO A MARTEDI’ PROSSIMO MUSICA INTERNAZIONALE

ibla grand prize 2017 05

Organizzato dalla Ibla Foundation, con la direzione artistica del maestro Salvatore Moltisanti, il festival è entrato nel vivo. Per tutti i giorni del festival, dalla mattina fino a tarda sera, alcune delle location più suggestive di Ragusa Ibla, come il Palazzo Arezzo di Trifiletti, la Chiesa di Santa Teresa, la sala Falcone Borsellino, il Palazzo Ottaviano Bruno, le Botteghe di Via del Mercato e la Chiesa di San Vincenzo Ferreri, ospiteranno le varie esibizione degli artisti concorrenti. Ibla Grand Prize si prepara anche alla prima delle due serate di grande spettacolo. Domenica infatti, a Villa Criscione, alle ore 21.00, si terrà il consueto evento di beneficenza a favore della missione dei Carmelitani in Madagascar. Durante la serata saranno selezionati i candidati per i premi speciali “Kent State University Piano Institute Scholarship Award”, “Denver University Piano Scholarship Award” e “IBLA – LEBANON Award”. L’altro appuntamento è per martedì 25 luglio, con la serata conclusiva della manifestazione a Villa Anna, con la selezione dei candidati per il premio in memoria di “William Modica and Concetta Giordanella Modica” e il “Grace M. Susino Memorial Award”. Per maggiori informazioni sul programma della 26^ edizione è possibile visitare il sito www.ibla.org.

Jungi, il libro del comisano Michele Zisa

michele zisa jungi

Si parlerà dell’ultima fatica letteraria di Michele Zisa, giovedì 3 agosto alle ore 21:30 presso la zona archeologica di Caucana. Alla prtesenza dell’autore, condurrà la serata l’on. Pippo Digiacomo che per l’occasione svestirà gli abiti del politico per riprendere quelli del letterato. Jungi, edito da Robin Edizioni, è un romanzo storico che parla delle immutabili passioni e conflitti tra gli uomini.

OMAGGIO A LUIGI PIRANDELLO PER PALCHI DIVERSI ESTATE AL CASTELLO DI DONNAFUGATA

Vittorio Bonaccorso, Federica Bisegna e Massimo Venturiello

E’ dedicata al grande drammaturgo siciliano Luigi Pirandello, nel 150° anniversario dalla nascita, la rassegna teatrale estiva “Palchi DiVersi Estate al Castello” della Compagnia Godot di Ragusa. Primo appuntamento, sabato 29, domenica 30 luglio e martedì 1 agosto, alle ore 21.30, con lo spettacolo “Pirandelliana”, che vedrà la straordinaria partecipazione del grande Massimo Venturiello, ormai un amico della compagnia ragusana, insieme a Vittorio Bonaccorso e Federica Bisegna e agli altri attori della Compagnia. Scenario di immenso fascino sarà la scalinata all’interno del parco del Castello di Donnafugata che, come di consueto, ospiterà gli appuntamenti estivi. Con la regia di Vittorio Bonaccorso, lo spettacolo raccoglierà le parti più belle delle opere più famose scritte dal premio Nobel per la letteratura, con l’adattamento dei testi di Federica Bisegna, che cura anche i costumi. Sarà un’immersione nella penna creativa del grande Pirandello, con la partecipazione straordinaria di Massimo Venturiello, uno dei più talentuosi ed eclettici attori italiani del teatro, del cinema e della televisione, che ha contribuito all’allestimento dello spettacolo. Venturiello è stato ospite della stagione 2015/2016 di Palchi Diversi, durante la quale ha tenuto per la Compagnia Godot uno stage di grande successo. La stagione estiva continua poi, sempre al Parco del Castello, il 18, il 19 e il 20 agosto con un’altra opera del famoso drammaturgo, “La favola del figlio cambiato”, con prologo ed epilogo da “I Giganti della montagna”. Ma la stagione estiva vedrà la Compagnia impegnata in un’altra location suggestiva, il Parco archeologico di Kaukana, dove, il 5 agosto, sarà riportata in scena l’opera di successo “Storia di Medea”, con una bravissima Federica Bisegna. Prezzo del biglietto per lo spettacolo “Pirandelliana” è di 10 euro, ridotto bambini € 5. Prevendita presso i negozi “Beddamatri” (Via M. Coffa, 12 Ragusa) e “Il salotto di Amelie” (Via R. Settimo, 69 Vittoria). Per info: 338.4920769 – 339.3234452 – info@compagniagodot.it

IBLA GRAND PRIZE DAL 20 AL 25 LUGLIO A RAGUSA IBLA

conf stampa ibla grand prize

Saranno otto i siti che accoglieranno gli ospiti e il pubblico, tredici le ore che ogni giorno saranno dedicate alle prove musicali e alle esibizioni. Anche quest’anno, per la ventiseiesima edizione, organizzata dalla Ibla Foundation, la kermesse inserisce Ragusa Ibla e le sue bellezze monumentali in un circuito internazionale di promozione del giovane talento. “La nostra città è ormai divenuta meta prestigiosa per le giovani promesse della musica provenienti da tutto il mondo – ha commentato il vice sindaco Iannucci – e insieme diventa vetrina di lancio per una carriera internazionale, grazie alle assolutamente uniche ed eccelse possibilità di crescita e visibilità che la manifestazione offre. Per questo, l’amministrazione comunale ogni anno non può che essere orgogliosa di sostenerla”. Il programma prevede concerti ed esibizioni di musica classica, ma anche di jazz, musica sacra e contemporanea, presso il Palazzo Arezzo di Trifiletti, la Chiesa di Santa Teresa, la sala Falcone Borsellino, il Palazzo Ottaviano Bruno, le Botteghe di Via del Mercato, la Chiesa di San Vincenzo Ferreri, Villa Criscione, per il consueto concerto di beneficenza per la Missione dei Carmelitani in Madagascar, in programma il 23 luglio alle ore 21.00, durante il quale saranno selezionati anche i candidati per i premi speciali “Kent State University Piano Institute Scholarship Award”,  “Denver University Piano Scholarship Award” e “IBLA – LEBANON Award”,  e Villa Anna per la serata conclusiva del 25 luglio, con la selezione dei candidati per il premio in memoria di “William Modica and Concetta Giordanella Modica” e il “Grace M. Susino Memorial Award”. “Confermato anche il premio “Rotary Ragusa Award”, alla sua seconda edizione – hanno aggiunto il direttore artistico Moltisanti e il presidente del club service, Polara – che testimonia non solo il profondo legame della comunità iblea, rappresentata dal club service che l’anno scorso ha festeggiato i 60 anni di attività, con “Ibla Grand Prize”, ma anche la continua attenzione che lo stesso territorio riserva sui giovani e sulla promozione del merito”. Le selezioni dei candidati al premio avverranno a Palazzo Arezzo di Trifiletti lunedì 24 luglio alle ore 21.00. Per maggiori informazioni sul programma della 26^ edizione è possibile visitare il sito www.ibla.org.

Nuova edizione di Ibla Grand Prize dal 20 al 25 luglio a Ibla 

ibla grand prize 2016 1

Dal 20 al 25 luglio prossimo nell’antico quartiere di Ragusa si svolgerà la 26’ edizione del Concorso Internazionale di musica classica. L’evento culturale, ideato dal Maestro Salvatore Moltisanti che è anche direttore artistico di ogni edizione, gode del patrocinio del Comune di Ragusa. Per sei giornate a Ragusa Ibla, la Sala Falcone Borsellino, Palazzo Arezzo di Trifiletti, Palazzo Ottaviano Bruno, l’Auditorium San Vincenzo Ferreri, la Chiesa di Santa Teresa, le Botteghe di via del Mercato, saranno i luoghi in cui si  esibiranno i partecipanti al concorso.

Cinema Lumière, dal 29 giugno chiusura estiva

downloadPrima della chiusura estiva il cinema Lumière propone alla clientela l’utlimo film della rassegna “Giugno d’essai”Libere disobbedienti e innamorate – In between” di Maysaloun Hamoud. Il film racconta la storia di tre ragazze arabe a Tel Aviv che vivono facendo quello che farebbero tutte le ragazze del mondo. Leila è un avvocato penalista che preferisce la singletudine al fidanzato, rivelatosi presto ottuso e conservatore, Salma è una DJ stigmatizzata dalla famiglia cristiana per la sua omosessualità, Noor è una studentessa musulmana osservante originaria di Umm al-Fahm, città conservatrice e bastione in Israele del Movimento islamico. Noor è fidanzata con Wissam, fanatico religioso anaffettivo che non apprezza l’emancipazione delle coinquiline della futura sposa. Ostinate e ribelli, Leila, Salma e Noor faranno fronte comune contro le discriminazione. Il film sarà proiettato dal 23 al 28 Giugno alle 18:30 e alle 21:30. Giovedì 22 e lunedì 26 giugno chiuso. Dal 29 giugno il cinema chiude per la stagione estiva ma apre l’Arena di Casuzze.

LETTERATURA E VITA

giovanni occhipinti letteratura e vita

Martedì 20 giugno 2017 alle ore 18 nella sala del Centro Studi Feliciano Rossitto, Via Ettore Majorana 5 a Ragusa, il Prof. Don Carmelo Mezzasalma presenterà gli atti del Convegno di Studi su Giovanni Occhipinti “Letteratura e Vita”. Interverrà Giorgio Sparacino, curatore del volume. Concluderà i lavori Giovanni Occhipinti.

 

CINEMA LUMIERE

locandina (13)Il terzo appuntamento della rassegna “Giugno d’essai” è l’opera prima di Roberto De Paolis “CUORI PURI”,  selezionata in una sezione del Festival di Cannes 2017.  Il film racconta la storia di Agnese e Stefano. Agnese  è una ragazza di diciotto anni, cresciuta con una madre molto religiosa, che frequenta la chiesa e ha scelto di mantenere la sua verginità fino al matrimonio. Stefano è un ragazzo di venticinque anni dal passato turbolento, che lavora come custode in un parcheggio di un centro commerciale vicino ad un grande campo rom. Agnese e Stefano, seppur diametralmente opposti, si innamoreranno e il loro crescente sentimento li metterà di fronte a scelte difficili. Il film sarà proiettato dal 16 al 21 giugno alle ore 18:30 e alle 21:30. Giovedi 15 e Lunedì 19 chiuso.

CINEMA LUMIERE

47959Prima della chiusura estiva il  cinema Lumiere vuole fare un regalo ai suoi clienti proponendo una programmazione che sino al 28 propone un giugno d’essai all’insegna del cinema di qualità. Questo il programma dettagliato degli eventi. Sino al 7 giugno – “Sicilian ghost story” di Piazza e Grassadonia (settimana della Critica al festival di Cannes), 9 – 14 giugno “Adorabile nemica” con Shirley MacLaine e Amanda Seyfried, 16 – 21 giugno “Cuori puri”  di Roberto De Paolis (Quinzaine des Réalisateurs festival di Cannes), 23 – 28 giugno “Libere disobbedienti e innamorate”  In Between (Bar Bahar) –  di Maysaloun Hamoud. Le proiezioni avverranno alle 18:30 e 21:30. E’ possibile acquistare anche l’abbonamento all’intera rassegna al costo ridotto di € 15 per le quattro proiezioni in programma Chiuso i lunedì e i giovedì.

Identità di genere. Una nuova visione. Mostra e convegno a Ragusa

APTOPIX_Obama_Farewell_Address_32321jpg-343a1_1484103684-kg6C-U1100810940462XMH-1024x576@LaStampa.itGli uomini non piangono- le gabbie dell’identità di genere.  Questo è il tema di una mostra multimediale sul tema che sarà inaugurata sabato 3 giugno alle ore 10.00 a Palazzo Cosentini a Ragusa Ibla e rimarrà aperta sino a venerdì 9 giugno. Proprio il 9 giugno, nell’Auditorium Santa Teresa in Via delle Suore, 2 a Ragusa Ibla, si aprirà alle ore 17.00 un convegno sullo stesso tema.

 

 

 

   Al teatro tenda di Ragusa un concerto degli alunni dell’Istituto comprensivo “Maria Schininà”

paceOrganizzato dall’istituto comprensivo “Maria Schininà” di Ragusa, in occasione del decimo anno di vita della stessa scuola, venerdì 9 giugno, alle ore 19, presso il teatro tenda comunale di via Spadola, si terrà un concerto  dal titolo: “Time after Time! 10 anni in musica…” che vedrà protagonisti gli alunni dell’istituto.  La manifestazione, con ingresso libero, è patrocinata dal Comune.

Scroll To Top
Descargar musica