21-08-2017
Ti trovi qui: Home » Cultura e Spettacolo (pagina 10)

Archivio della categoria: Cultura e Spettacolo

TEATRO AL CASTELLO DI DONNAFUGATA

godot 4La suggestiva scalinata del castello di Donnafugata che diventa palcoscenico monumentale per l’omaggio ad uno dei più grandi poeti come William Shakespeare. E’ andata in scena “Shakesperiana”, la rappresentazione teatrale proposta dalla Compagnia G.o.D.o.T. di Ragusa con Federica Bisegna e Vittorio Bonaccorso (che ha curato anche la regia) e con i talentuosi e giovani attori-allievi della stessa compagnia. Un omaggio al drammaturgo inglese di cui ricorrono i 400 anni dalla morte. E per questa occasione speciale, la prima della mini rassegna “Palchi DiVersi Estate al Castello”, la Compagnia G.o.D.o.T. non si è limitata a rappresentare un’opera specifica dell’autore ma ha scelto di mescolare i personaggi e le scene più famose, attingendo sia dalle tragedie che dalle commedie per un testo che è stato non solo godibilissimo ma ricco di spunti anche grazie alla sapiente interpretazione. Insieme a Bonaccorso e alla Bisegna in scena gli allievi-attori Giuseppe Arezzi, Benedetta D’Amato, Monica Firullo, Federica Guglielmino, Gaia Guglielmino, Jonathan La Ferla, Luca Lo Destro, Francesco Piccitto, Mattia Piras, Lorenzo Pluchino, Anita Pomario e Micaela Sgarlata. La mini rassegna prosegue il 17 ed il 18 agosto sempre alle 21,30 e naturalmente sempre al parco del castello di Donnafugata con lo spettacolo “Gran Varietà G.o.D.o.T.”, un tuffo nell’avanspettacolo con Vittorio Bonaccorso, Federica Bisegna, Giancarlo Iacono e gli altri attori della compagnia, un percorso condiviso insieme al maestro Peppe Arezzo e ai suoi musicisti e con la partecipazione dell’attrice Tiziana Bellassai che torna tra l’altro a fianco della Bisegna e insieme a Bonaccorso anche per l’ultimo appuntamento, in programma il 26 e 27 agosto con “Storia di Medea” dove la Bisegna tra narrazione e rappresentazione, interpreterà la figura sovrumana di Medea. La rassegna gode del patrocinio del Comune di Ragusa e del sostegno di Interspar. Prezzo del biglietto di ingresso è di 10 euro. Per info e prenotazioni presso i negozi: Beddamatri (Via Coffa) e Benetton (Via Roma) Ragusa oppure via email all’indirizzo di posta elettronica [email protected]

 

FESTIVAL DEL TEATRO COMICO

timthumbTerzo appuntamento in programma venerdì 11 agosto, a partire dalle 21,30, nello splendido scenario del circolo velico di Caucana, a due passi dalla spiaggia. E il successo riscontrato nel corso delle due prime rappresentazioni è, in questo senso, sinonimo di garanzia. Stavolta, l’associazione Palco Uno, con la direzione artistica di Maurizio Nicastro, proporrà “L’isola dei girasoli” che sarà portata in scena dalla compagnia Piccolo Teatro di Modica. A presiedere la giuria, come sempre, Marcello Perracchio, vera e propria icona del mondo artistico ibleo, che, stavolta, si avvarrà del supporto del “giudice a latere” Turi Giordano, noto regista catanese, più volte presente alle iniziative promosse da Palco Uno. La commedia in due atti di Alfio Leotta sarà diretta da Marcello Sarta che vestirà pure i panni di attore protagonista. Caratterista della rappresentazione Giorgio Fede mentre attrici non protagoniste saranno Fatima Palazzolo e Graziana Giurdanella. Due sorelline, facendo una crociera con i genitori, in seguito ad un naufragio causato da un incidente in mare, sono state smarrite ritrovandosi successivamente su di un’isola deserta. Per informazioni è possibile contattare il 333.4183893. L’ingresso a ogni spettacolo è di 10 euro.

ESTATE IBLEA

imagesAppuntamento alla rotonda, a Marina di Ragusa, per la notte di san Lorenzo con Around Festival e Pirupa. L’11 agosto, alle 21, in piazza Duca degli Abruzzi, Strike in concerto. Dal 13 al 21 agosto, al castello di Donnafugata, film festival; il 15, per la festa di “mezz’estate”, Viola Valentino in concerto in piazza Duca degli Abruzzi. Un fitto calendario di eventi, nel cartellone “estate iblea”, promosso dall’amministrazione comunale di Ragusa con l’assessorato allo spettacolo. Un impegno di spesa di 200 mila euro incluso il contributo per la festa del patrono e gli eventi promossi in autunno. “Siamo riusciti, tra mille difficoltà – spiega l’assessore Massimo Iannucci – a predisporre un cartellone di eventi che coinvolge l’intero territorio comunale. A Ragusa Ibla, ad esempio, abbiamo programmato il prossimo 20 agosto, in piazza Hodierna, il teatro Zizzania. Si prosegue al villaggio Gesuiti, a Marina, con la quarta rassegna del teatro amatoriale e cabaret dedicata a Mimì Arezzo e Nino Criscione”. Il 24 agosto, al villaggio Gesuiti, Millewatt in concerto, con la cover band di Max Pezzali; il 27, in piazza Torre, a Marina, torneo di Bridge; il 28 raduno del cavallo ibleo, nel centro storico di Ragusa superiore e animazione, in serata, con il duo “I soldi spicci” in piazza San Giovanni con il concerto dei Samizadt e la cover band dei Nomadi.

FESTIVAL DEL TEATRO COMICO DI CAUCANA

Festival del teatro comico Astorina, Perracchio e Nicastro (1)Una grande interpretazione. Una performance, a tratti irriverente,che ha soddisfatto, ancora una volta, il pubblico. Il tutto impreziosito dalla presenza di un ospite d’onore che non ha bisogno di presentazioni, l’attore catanese Gino Astorina. Sono solo alcuni degli ingredienti della seconda serata del festival del teatro comico che, al circolo velico di Caucana, ha animato un’altra tappa di questa terza edizione ancora più ricca di stimoli delle precedenti. Merito della compagnia “Le Maschere” di Canicattini Bagni che, con la regia di Paolo Petrolito, ha proposto la commedia “Il matrimonio perfetto”, due atti liberamente adattati da Nunzio Mozzicato e Paolo Petrolito. A presiedere la giuria sempre il grande attore Marcello Perracchio. La kermesse è organizzatra dall’associazione Palco uno con il direttore artistico Maurizio Nicastro. E’ già possibile prenotare per il fuori rassegna in programma il 17 agosto all’auditorium di Poggio del sole resort, sulla Ragusa mare. Per informazioni è possibile contattare il 333.4183893. In questo caso, spazio al teatro classico. Sarà portata in scena, alle 21,30, “Lisistrata” di Aristofane con la regia di Valentina Ferrante e Micaela De Grandi. Per chi vorrà partecipare sarà possibile assistere a una prefazione e preparazione alla commedia con il prof. Giorgio Flaccavento (l’inizio, in questo caso, è alle 20,30).

LE CANZONI DI IVA ZANICCHI CHIUDONO LA KERMESSE “RAGUSANI NEL MONDO”

13939471_1075453949211158_8225806213167448993_nLa prima serata, venerdì 5 agosto, dedicata alla musica e alla moda, ha visto la premiazione delle eccellenze iblee in questi settori, con tanti ospiti di eccezione. Quella di sabato ha invece avuto per protagoniste le storie di sei personaggi di spicco: Vincenzo Canzonieri, anatomopatologo, Giuseppe Di Falco, fondatore della prima Banca Nazionale dei tessuti, Carmelo Chiaramonte, chef cantore della cucina siciliana, Luigi Occhipinti, ricercatore industriale, progettista e manager a Cambridge, Guglielmo Schininà, esperto in attività psicosociali e responsabile dello Oim, ed infine Mabel Causarano, unica donna tra i premiati, ministra della Cultura del Paraguay. Tantissimi i momenti di coinvolgimento grazie anche alla comicità di Massimo Spata, il divertimento del Mago Albis e la musica del maestro Peppe Arezzo, che ha curato la direzione artistica dell’evento, e della sua band.

Cine Arena Teatro Giardino d’estate a Casuzze

 

giardino estate casuzzeLunedì 8 agosto alle 20:45 e alle ore 21:30 verrà proiettato La pazza gioia. Martedì 9 agosto alla ore 20:45 Il piccolo principe e alle ore 22:45 The dressmaker. Mercoledì 10 agosto alle ore 21 andrà in scena l’opera lirica Madama Butterfly. Giovedì 11 agosto New York academy (anteprima). Venerdì 12 agosto il film Carol e sabato 13 alle ore 20:45 Tartarughe ninja 2 e alle ore 22:45 Fiore.

I VINCITORI DEL PREMIO “IBLA GRAND PRIZE”

ibla grand prize 2016Sono stati ufficializzati i nomi dei vincitori della 25esima edizione di Ibla Grand Prize,  concorso dedicato alla musica classica che si svolge ogni anno a Ragusa Ibla. I “Top Winners” che già si esibiranno alla Carnegie Hall di New York il prossimo 9 maggio sono Michal Gajda e Julia Wolanska Gajda, polacchi, al piano, ai quali è andato anche il premio memorial William Modica and Concetta Giordanella; Kojiro Fujihara, al trombone, dal Giappone, premiato anche con il premio Appermont; Elia Cecino, al piano, italiano, a cui sono stati assegnati anche il “Liszt Award” e il “Rotary Ragusa Award”, grande novità di quest’anno introdotta dal famoso e storico club service ragusano in occasione dei 60 anni dalla fondazione. La Cecino è stata anche candidata alla “Kent State University Summer Scholarship” e alla “University of Denver Colorado Scholarship”. L’“Outstanding Musicians Honorary Aead” e le menzioni speciali sono state invece assegnate a Pietro Bonfilio, al piano, italiano, premiato anche con il Kabalevsky Award; Alina Godunov, soprano russo, a cui è stato assegnata anche la menzione speciale Mozart, Bogdana Pivnenko, violinista ucraina, a lei anche la “Shchredin Special Mention”; Hyejin Seo, al piano, dalla Corea del Sud, oltre al premio Liszt; Trio percussioni, composto dagli italiani Francesco Barone, Giulia Lo Giudice, Gaspare Renna, a cui è stata assegnata anche la “Abe Special Mention”; Rodrigo Trosino, tenore messicano, che ha ricevuto anche la “Audience Special Mention” e Jingbai Zhu, compositore cinese, premiato con la speciale menzione “Orient Express”.

Cine Arena Teatro Giardino d’estate a Casuzze

 

giardino estate casuzzeSabato 6 agosto alle ore 20.45 e alle ore 22.45 sarà proeittato il film Alice attraverso lo specchio. Domenica 7 e lunedì 8 agosto, sempre alle 20.45 e alle ore 21,30 verrà proiettato La pazza gioia. Martedì 9 agosto alla ore 20.45 Il piccolo principe e alle ore 22.45 The dressmaker. Mercoledì 10 agosto alle ore 21,00 andrà in scena l’opera lirica Madama Butterfly. Giovedì 11 agosto New York academy (anteprima).

PREMIO CAMARINA 2016

museo camarinaChristian Greco, Direttore del Museo Egizio di Torino, terrà una lectio magistralis al Museo di Camarina, domenica 7 agosto 2016 alle ore 21. Un appuntamento molto atteso non soltanto dagli studiosi e dagli appassionati, e sono tanti, dell’antico Egitto, ma da quanti potranno ascoltare, nel magico scenario del cortile del Tempio di Athena al Museo Regionale di Camarina, uno studioso di origine ragusana che ha raggiunto – seppur giovanissimo – il vertice del più antico e importante museo egizio d’Europa. La serata prevede, oltre alla lezione di Greco, anche la cerimonia di consegna all’egittologo del premio “Camarina 2016” su proposta del Direttore del Museo, l’archeologo Giovanni Di Stefano e del Presidente dell’ArcheoClub di Ragusa Enzo Piazzese. Il curriculum di Christian Greco è tale da collocarlo tra i migliori uomini di cultura e di scienza a livello internazionale: professore di Egittologia all’Università olandese di Leiden, Direttore della Missione archeologica a Saqqara e adesso Direttore dell’Egizio di Torino, che Greco ha in soli due anni riordinato e rivalutato. “L’amico e collega Christian Greco – dichiara l’archeologo Giovanni Di Stefano – ha immediatamente aderito all’invito rivoltogli da me e da Enzo Piazzese di tenere una conversazione a Camarina. Questo momento per tutti gli appassionati dell’antico Egitto è veramente imperdibile. Il dottor Greco, che recentemente abbiamo visto con Alberto Angela sulla Rai, è oggi uno dei ricercatori e museografi più importanti a livello internazionale.”

Cine Arena Teatro Giardino d’estate a Casuzze

giardino estate casuzzeVenerdì 5 agosto alle ore 21 la commedia brillante in due atti di G. Maio “E’ asciutto pazzo ‘o parrucchiano” (U parrinu ‘mpazziu) a cura del Gruppo teatrale “A Lumera” di Santa Croce Camerina. Sabato 6 agosto alle ore 20.45 e alle ore 22.45 il film Alice attraverso lo specchio. Domenica 7 e lunedì 8 agosto, sempre alle 20.45 e alle ore 21,30 verrà proiettato La pazza gioia.

TEATRO NEL PARCO DEL CASTELLO DI DONNAFUGATA

godot al castelloLa Compagna G.o.D.o.T. di Ragusa propone la mini rassegna teatrale “Palchi DiVersi al Castello”. Tre gli spettacoli che verranno portati in scena da Federica Bisegna e da Vittorio Bonaccorso, che ne cura anche la regia, e dagli attori della compagnia. A fare da cornice la suggestiva scalinata all’interno del parco. Si comincia sabato 6 agosto alle 21:30 e si replica domenica 7 agosto allo stesso orario, con un omaggio a Shakespeare nel 400° della sua morte. Lo spettacolo metterà in scena i personaggi più famosi delle opere del famoso autore.  “Le opere di Shakespeare – spiegano Federica Bisegna e Vittorio Bonaccorso – sono universali ed attraggono le persone di tutte le estrazioni sociali, poiché il drammaturgo inglese parla della natura umana; anzi la inventa, ponendoci davanti personaggi più veri del reale”. Il 17 ed il 18 agosto sempre alle 21,30 si cambia genere facendo un tuffo nell’avanspettacolo con la musica dal vivo, per la prima volta, del maestro Peppe Arezzo e la partecipazione dell’attrice Tiziana Bellassai. Lo spettacolo “Gran varietà G.o.D.o.T.” ha come sottotitolo “Un tuffo nell’ avanspettacolo”. Infine venerdì 26 e sabato 27 agosto alle 21.30 si torna al genere classico con “Storia di Medea”, con la partecipazione anche in questo caso dell’attrice Tiziana Bellassai. La rassegna gode del patrocinio del Comune di Ragusa e del contributo di Interspar. E’ consigliata la prenotazione in quanto i posti a sedere sono limitati. Per info e prenotazioni presso i negozi di Ragusa Beddamatri (Via Coffa) e Benetton (Via Roma) oppure via email all’indirizzo di posta elettronica [email protected]www.compagniagodot.it o ai recapiti telefonici 339.3234452 – 338.4920769. Ingresso 10 euro.

FESTIVAL DEL TEATRO COMICO A CAUCANA, VENERDI’ LA COMPAGNIA LE MASCHERE

La compagnia Le Maschere di Canicattini BagniIl 5 agosto alle 21:30 al circolo velico di Caucana secondo appuntamento della stagione estiva 2016. La compagnia di Canicattini Bagni, diretta da Paolo Petrolito, proporrà “Il matrimonio perfetto”, commedia in due atti liberamente adattata da Nunzio Mozzicato e Paolo Petrolito. A presiedere la giuria ci sarà sempre l’attore Marcello Perracchio, vera e propria icona teatrale degli Iblei. Questa volta, a fargli compagnia, ci sarà il “giudice a latere” Gino Astorina, attore catanese noto al grande pubblico anche per avere interpretato il ruolo del commissario di polizia nel film “La Matassa” di Ficarra e Picone. L’ingresso allo spettacolo è di 10 euro e sarà seguito dalla tradizionale spaghettata.

Ragusa Ibla, Hoefer racconta Camilleri

13682557_10209979047983895_976932581_oSarà presentato domenica 7 agosto alle ore 19 a Palazzo Arezzo di Trifiletti il libro di Andrea Cassisi e Lorena Scimè “Hoefer racconta Camilleri. Gli anni a Porto Empedocle”. L’evento è promosso e organizzato dall’Associazione culturale Erreginet e dal blog di promozione turistica All Over Sicily. Ospite d’eccezione l’attore ibleo Marcello Perracchio, “il Dottor Pasquano nella fiction il Commissario Montalbano”.

A Scicli una mostra di Carmelo Candiano

Da Caravaggio la morte di Maria - olio su tavola - cm 23,7x29,5 - 2013

Il Comune di Scicli ha organizzato una mostra del maestro Carmelo Candiano, esponente del Gruppo di Scicli, presso le sedi di palazzo Spadaro e del Municipio. La mostra, aperta dal 4 agosto al 4 settembre, visitabile dalle 10 alle 12:30 e dalle 15 alle 22 offre un percorso poetico che va dai d’apres di Caravaggio a quelli di Masaccio, passando per Antonello da Messina e Tiziano. Candiano racconta nelle sue opere una civiltà rurale fatta di melagrane, carrube, girasoli, con un tono sospeso e sognante. Trentadue le opere esposte a palazzo Spadaro, mentre quattro sculture sono visibili a Palazzo di città: nei corridoi del primo piano due bassorilievi in cui sono raffigurate delle carrube, una scultura con l’ultima stazione della Via Crucis, mentre, all’ingresso del Municipio, una Grande finestra dal titolo “L’opacità della carta stampata”. La mostra sarà inaugurata il 4 agosto, giovedì, alle 19, a palazzo Spadaro.

Cine Arena Teatro Giardino d’estate a Casuzze

 

 giardino estate casuzzeDomenica 31 luglio alle ore 21,30 verrà proiettato Captain America: civil war. Lunedì 1 agosto alla ore 20.45 e alle ore 22.45 è la volta di L’abbiamo fatta grossa. Martedì  2 agosto alla ore 20.45 Angry birds e alle ore 22.45 Mustang. Mercoledì 3 agosto alle ore 21,00  andrà in scena l’opera lirica Madama Butterfly. Giovedì 4 agosto verrà proiettato il film Assolo.

Cine Arena Teatro Giardino d’estate a Casuzze

 

giardino estate casuzzeLunedì 25 luglio alle ore 21,30 verrà proiettato Revenant. Martedì 26 luglio ci saranno due proiezioni: alle 20,45 Kung Fu Panda 3 e alle 22.45 Nemiche per la pelle. Mercoledì 27 luglio L’uomo che vide l’infinito. Giovedi 28 Irrational man. Venerdì 29 Il ponte delle spie.

IL 5 E IL 6 AGOSTO PREMIO RAGUSANI NEL MONDO – OSPITI DI ECCEZIONE, TRA CUI IVA ZANICCHI, IN PIAZZA LIBERTÀ

conf stampa rg mondoOspite d’eccezione, il 6 agosto, sarà Iva Zanicchi, una delle cantanti che hanno fatto la storia della musica in Italia, con più di 50 album pubblicati in tutto il mondo e milioni di copie vendute. Si inizia il 5 agosto alle 20 con una serata dedicata alla moda e alla musica, con gli stilisti e gli artisti ragusani che si sono affermati nel mondo, come Carlo Alberto Terranova, stilista modicano noto nel settore dell’alta moda romana; Sal Giardina, pozzallese di seconda generazione, stilista a New York; Salvatore Piccione, originario di Donnalucata che si è affermato a Londra. I premiati nel campo della musica saranno invece i Gold Finger, storico gruppo di settantenni, divenuti famosi negli anni ‘60 nel Nord Europa; Giovanna Guastella, maestra di canto per centinaia di bambini ragusani con il suo coro Mariele Ventre; il pianista Alberto Firrincieli che ha fatto conoscere lo studio dell’arpa in Thailandia e il tenore ibleo Ettore Scala. Premio speciale per i fratelli ballerini Aurora e Maurizio Licitra, ormai famosi a livello internazionale. La serata vedrà come madrina Angela Tuccia e come ospiti anche Toni Pellegrino, Loredana Roccasalva, Giuseppe Migliorisi, Stefania Frasca, Maximilian Cantarella, Le Fichissime. La musica delle serate del premio è affidata come sempre al maestro Peppe Arezzo e alla sua band, insieme alla Compagnia Mads. La serata di sabato 6 agosto ospiterà le storie dei premiati che arrivano da varie parti del mondo: l’anatomopatologo Vincenzo Canzonieri, originario di Comiso, a livello internazionale noto ricercatore medico nel campo dell’oncologia; Giuseppe Di Falco, originario di Vittoria, fondatore della prima Banca Nazionale dei tessuti, pioniere in Italia della chirurgia esofagea e protagonista della chirurgia mini-invasiva e robotica; Carmelo Chiaramonte, cuciniere errante originario di Modica, chef, artista, scrittore e tanto altro; Luigi Occhipinti, ricercatore industriale, progettista e manager a Cambridge; Guglielmo Schininà, esperto in attività psicosociali e responsabile dello Oim, l’organizzazione internazionale per le migrazioni, ed infine sul palco anche una donna d’eccezione, Mabel Causarano, ministra della Cultura del Paraguay, nata ad Asuncion, ma da nonni della provincia di Ragusa, da sempre innamorata del nostro Paese. Novità di questa 22esima edizione l’istituzione del premio “Azienda d’Eccellenza Iblea”, riservato ad un imprenditore che rappresenta una storia di successo nel panorama industriale italiano e internazionale, ovvero Giovanni Damigella di Mondial Granit, azienda leader in Italia e in Europa nella lavorazione e commercializzazione dei marmi. “Siamo lieti di ospitare anche quest’anno Ragusani nel mondo che è ormai divenuto un appuntamento centrale del calendario ragusano – ha commentato il vicesindaco Massimo Iannucci – È sempre un piacere e un onore per tutta la città conoscere e apprezzare le eccellenze che hanno portato alto il nome della nostra città e della nostra provincia nel mondo”. “La nostra associazione – ha detto il presidente Franco Antoci – festeggia quest’anno il venticinquesimo anniversario di fondazione quindi per noi è un anno speciale. Dalla sua fondazione è stata avviata tutta una serie di attività e di contatti, che pongono oggi l’associazione a sicuro riferimento del mondo per l’emigrazione iblea e siciliana”. A seguire l’organizzazione da vicino è Sebastiano D’Angelo, direttore dell’associazione: “Il rinnovamento nel solco della trazione è lo spirito che anima questa 22esima edizione. Arriviamo alle nozze d’argento per l’associazione e siamo orgogliosi della storia che abbiamo segnato e raccontato in questi anni. Le due serate saranno due feste per l’intera comunità ragusana con vari artisti come il cabarettista Massimo Spata e l’illusionista Albis. Inoltre omaggiamo lo sport ibleo con una finestra dedicata alle società di basket Pegaso e Passalacqua, quest’ultima ci porterà in mostra la conquistata Coppa Italia”. Durante la conferenza stampa è stato lanciato un appello affinché il Premio “Ragusani nel Mondo” venga riconosciuto dal Consiglio comunale tra gli eventi ragusani di maggior rilievo come nei fatti dimostra la lunga sua storia di successo. Ai premiati andrà la pergamena dell’associazione Ragusani nel Mondo, il trofeo Map e il trofeo Eppecciò. Per entrambe le serate del premio l’ingresso è gratuito e ci saranno posti a sedere liberi, dunque non serve alcun biglietto. C’è solo un settore dedicato agli sponsor e agli ospiti. Riconfermata anche quest’anno la diretta streaming sul sito www.ragusaninelmondo.it, un filo diretto con le varie comunità di iblei sparse nel mondo.

Premio Camarina 2016

grecoDomenica  7  agosto  2016  alle  ore  21 presso il Tempio di Atena, nel cortile interno del Museo di Camarina, il Prof. Christian Greco, Direttore  del  Museo  Egizio  di  Torino, terrà una Lectio  Magistralis su “1824 – 2015: il Museo Egizio”, con memorie dell’Antico Egitto recitate da Gianni Battaglia, musiche di Dario Di Gregorio e  canti  di Angela  Incremona. Christian Greco, di origini iblee, riceverà il Premio Camarina 2016.

Cine Arena Teatro Giardino d’estate a Casuzze

 

giardino estate casuzzeVenerdì 22 luglio alle ore 21,30 verrà proiettato il film Forever  Young, sabato 23 Deadpool, domenica 24 luglio Batman contro Superman, lunedì 25 Revenant. Martedì 26 luglio ci saranno due proiezioni: alle 20,45 Kung Fu Panda 3 e alle 22.45 Nemiche per la pelle.

FESTIVAL DEL TEATRO COMICO A CAUCANA A PARTIRE DAL 29 LUGLIO

Il settimo si riposò compagnia LiotruPresidenti di giuria e ospiti d’eccezione al festival del teatro comico che durante questa stagione estiva celebra la terza edizione. Ci saranno grandi nomi del teatro siciliano come Marcello Perracchio, Gino Astorina, Francesca Ferro, Mimì Scalia, Turi Giordano e Fabio Costanzo ad animare le cinque serate, dal 29 luglio al 23 agosto, in programma nel suggestivo scenario del circolo velico Kaucana. L’associazione culturale Palco Uno, con la direzione artistica di Maurizio Nicastro, ha voluto ampliare il parterre degli ospiti d’onore che già lo scorso anno era stato particolarmente nutrito. Anche stavolta saranno proposte pièce di qualità, il meglio che il teatro amatoriale siciliano riesce a mettere in campo. Tutti gli spettacoli si terranno a partire dalle 21,30. Si comincia venerdì 29 luglio con la compagnia Liotru di Catania che proporrà un classico, “Il settimo si riposò”, tre atti scritti da Samy Fayad. La regista è Grazia Nicotra. Oltre alle cinque rappresentazioni in cartellone, il 17 agosto sarà proposto un fuori rassegna dedicato al teatro classico. A Poggio del sole resort, infatti, sarà portata in scena Lisistrata di Aristofane. Per informazioni è possibile contattare il 333.4183893. L’ingresso a ogni spettacolo è di 10 euro. L’abbonamento a cinque spettacoli 42 euro.

Scroll To Top
Descargar musica