30-05-2017
Ti trovi qui: Home » Pubblica Utilità (pagina 20)

Archivio della categoria: Pubblica Utilità

LAVORI PER IL MANEGGIO COPERTO DI CONTRADA SELVAGGIO

maneggioE’ in pubblicazione sul sito internet del Comune di Ragusa www.comune.ragusa.gov.it ed all’Albo Pretorio, il cottimo fiduciario relativo ai lavori per adeguamenti normativi del campo di salto ad ostacoli presso il maneggio coperto di Contrada Selvaggio. L’importo a base d’asta è di euro 80.764,31. Termine per le offerte: 29 maggio alle ore 10.

GARA PER SPONSORIZZARE UNA ROTATORIA DI MARINA DI RAGUSA

Comune-di-RagusaIl Comune di Ragusa intende affidare, per un periodo di cinque anni (rinnovabili), a soggetti privati o enti pubblici l’area a verde della rotatoria S.P. 25 “Balcone Mazzarelli” e le aiuole spartitraffico limitrofe site a Marina di Ragusa. Gli interessati dovranno far pervenire all’ufficio protocollo del Comune di Ragusa Corso Italia, 72 – 97100 Ragusa, entro le ore 12 di giorno 03/06/2013, istanza in busta chiusa e sigillata con l’indicazione “Domanda per la sponsorizzazione e accordo di collaborazione della rotatoria S.P. 25 “Balcone Mazzarelli” sita a Marina di Ragusa. Il testo dell’avviso pubblico è consultabile sul sito internet del Comune.

PROPAGANDA ELETTORALE

Il Comando della Polizia tre pontiMunicipale di Ragusa rende noto che da venerdì 10 maggio, 30° giorno precedente quello della votazione, inizia il periodo in cui la propaganda elettorale a mezzo di manifesti e scritti murali, stampati murali e giornali murali, è ammessa nei limiti consentiti dalla legge n. 212/1956 (art. 3, comma 1, della legge 10 dicembre 1993, n. 515). Tutte le pubblicazioni di propaganda elettorale a mezzo di scritti, stampa o fotostampa, radio, televisione, incisione magnetica e ogni altro mezzo di divulgazione, devono indicare il nome del committente responsabile (art. 3, comma 2, della legge 10 dicembre 1993, n. 515). E’ vietata la propaganda elettorale luminosa o figurativa di carattere fisso, ivi compresi i tabelloni, gli striscioni o i drappi, ed ogni forma di propaganda luminosa mobile, il getto di volantini, l’uso di altoparlanti su mezzi mobili fuori dei casi previsti dall’art. 7, comma 2, della legge 24 aprile 1975, n. 130. Il Comune di Ragusa quindi invita tutti i soggetti partecipanti alla competizione elettorale ad ottemperare alla normativa.

RAGUSA, LICENZE TAXI

taxiIl Comando della Polizia Municipale di Ragusa ha reso noto che dal mese di aprile 2013 tutte le competenze relative al rilascio, rinnovo delle licenze taxi e delle autorizzazioni per noleggio con conducente (NCC) sono trasferite al SUAP ubicato presso il Centro Direzionale Comunale, sede dell’Assessorato allo Sviluppo Economico.

INCONTRO DELLA FIDAPA

fidapaNell’ambito dell’Anno Europeo dei Cittadini, la Fidapa di Ragusa, in collaborazione col Centro di Documentazione Europea dell’Università di Catania e con l’Aede (Association Européenne Des Enseignants) di Ragusa, organizza un incontro sul tema: “Opportunità di studio, formazione e lavoro per i giovani cittadini europei”. Interverranno: la prof.ssa Marisa Meli, responsabile scientifico del CDE, Università di Catania su “La cittadinanza europea e le politiche europee per i giovani”; l’avv. Giovanna Morso, responsabile documentalista del Centro di documentazione europea della Università di Catania su “Opportunità di studio e lavoro per i giovani europei”. L’appuntamento è per lunedì 13 maggio alle 11.15, presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico “E. Fermi” di viale Europa a Ragusa.

 

Tour operator danesi a Ragusa

sirenetta-copenaghenDa domenica a martedì la provincia di Ragusa ospiterà una delegazione formata da tour operator danesi che visiteranno le strutture ricettive ed il territorio al fine di promuovere l’offerta turistica della provincia e intensificare un’azione di sviluppo delle presenze turistiche nell’area. L’iniziativa della missione, promossa dalla Camera di Commercio di Ragusa, si inserisce nel quadro delle attività previste per il biennio 2012-2013, in un protocollo di collaborazione tra l’ente camerale ragusano e la Camera di Commercio Italo-Danese di Copenaghen.

Chiuso al traffico automobilistico il ponticello sul fiume Ippari

provincia-di-ragusa-470x352Con apposita ordinanza del settore Viabilità della Provincia di Ragusa, a firma del dirigente Carlo Sinagra, è stata chiusa al traffico la Strada Provinciale 102 “Cammarana Scoglitti” dal km. 1+950 al km. 2+000. Il tratto in questione interessa il ponticello posto alla foce del fiume Ippari. I percorsi alternativi per raggiungere a monte e a valle i limiti della chiusura al transito, sono i seguenti: S.P.102 dal km 1+950 al km 0+000; S.P.85 dal km 10+000 al km 9+500; S.P.105 dal km 0+000 al km 3+100; S.P.19 dal km 8+700 al km 9+200; via Pellegrina (intero tratto); via delle Patelle (intero tratto).

MUOS NISCEMI: LEGAMBIENTE INTERVIENE CONTRO IL RICORSO DEL MINISTERO DELLA DIFESA

news_2431_nomousContinuano le iniziative di Legambiente contro l’installazione del sistema di comunicazione satellitare MUOS a Niscemi. Lo Studio legale Giuliano incaricato, insieme agli avvocati dell’associazione, di rappresentare e difendere in giudizio Legambiente, Comitato regionale siciliano, informa che l’associazione ambientalista è intervenuta ad opponendum nel giudizio promosso dal Ministero della difesa contro la Giunta regionale siciliana, la Presidenza della regione siciliana e l’Assessorato regionale territorio e ambiente. Nel ricorso il Ministero della difesa chiede l’annullamento previa sospensiva della delibera della Giunta regionale siciliana che ha avviato la procedura per la revoca dell’autorizzazione all’installazione del sistema MUOS. La richiesta di annullamento riguarda tutti gli atti connessi alla delibera in oggetto. Il Ministero della difesa chiede inoltre il riconoscimento del danno patrimoniale conseguente ai provvedimenti impugnati. “Sulla vicenda del MUOS di Niscemi – ha commentato l’avv. Corrado Giuliano, titolare dello Studio legale Giuliano – si è aperto un conflitto singolare tra istituzioni della Repubblica ai quali la Costituzione, all’art. 114 , assegna pari dignità”. Legambiente, già intervenuta nel ricorso del Comune di Niscemi contro la precedente Giunta regionale siciliana ed il Ministero della difesa per l’annullamento dell’autorizzazione all’installazione del sistema MUOS nella Riserva Naturale Orientata Sughereta di Niscemi, si costituisce nel presente giudizio affinché il ricorso del Ministero sia dichiarato inammissibile, improcedibile e comunque infondato, a difesa del diritto alla salute dei cittadini dei territori del Comune di Niscemi.

Avvisi orali del Questore

questore_683Il Questore di Ragusa ha emesso quattro avvisi orali a carico di un diciottenne straniero già condannato per reati di droga, un 21enne segnalato per reati contro il patrimonio, un giovane ragusano e un comisano (quest’ultimo sorpreso anche alla guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche) più volte segnalati per guida senza patente e reati contro il patrimonio. Gli avvisi seguono agli accertamenti della Divisione anticrimine.

Primo maggio a Vittoria

parco serra san bartoloPer mercoledì primo maggio, festa del lavoro, è in programma nel parco extraurbano di Serra San Bartolo, a partire dalle ore 9 la sagra della ricotta. Alle 11 sono previsti i saluti del sindaco e dei rappresentanti delle organizzazioni sindacali. L’iniziativa è organizzata dal Comune, in collaborazione con i Centri anziani della città.

Tavola rotonda sulla sanità

adiconsum_logo“Sanità pubblica e privata tra presente e futuro”. Questo il tema della tavola rotonda di venerdì 3 maggio alle ore 16 in via G. Nicastro 50 a Ragusa. Talvolta le regole ed i principi dell’economia di mercato mal si adattano alla tutela degli interessi dei cittadini. Questo l’assunto di base della riflessione organizzata da Adiconsum con la collaborazione dell’Azienda Sanitaria provinciale di Ragusa, la Clinica del Mediterraneo e l’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ragusa. Un’analisi a 360 gradi sulla situazione attuale in cui versa il comparto, le differenze e le analogie esistenti fra l’erogazione del servizio da parte del pubblico e del privato, la spending review imposta dal momento di crisi e le sue conseguenze, l’attenzione al paziente, la prevenzione e l’educazione sanitaria al cittadino, l’assistenza domiciliare, la formazione del personale, l’adeguamento strutturale e tecnologico. Questi alcuni dei temi al centro del dibattito che vedrà protagonisti il presidente Adiconsum Gianni Cerruto, il commissario dell’Asp 7 Angelo Aliquò, i medici Salvatore Pacini, Vito Amato e Salvatore Criscione, il deputato regionale Giuseppe Digiacomo e il dirigente Adiconsum di Trapani, Giovanni Robino.

TORNA MERCOLEDI’ A RAGUSA LA MADONNA PELLEGRINA

I fedeli e la Madonna Pellegrina all'interno della chiesa di MarinaTorna a Ragusa un messaggio di speranza e, al contempo, di conforto rivolto ai malati. Dall’1 al 13 maggio, in concomitanza con l’anno della Fede, la statua della Madonna Pellegrina, proveniente dal santuario di Fatima, darà vita, per il quinto anno consecutivo, alla “Peregrinatio Mariae” di solidarietà. Il pellegrinaggio, organizzato da don Giorgio Occhipinti, direttore dell’Ufficio diocesano per la Pastorale della salute, sarà caratterizzato da numerose iniziative di spiritualità e di sostegno a favore degli ammalati e di coloro che si dedicano al loro servizio. Durante il pellegrinaggio della Madonna saranno inserite anche iniziative proprie dell’Ufficio riguardanti temi inerenti la prevenzione della salute e quello concernente il come prendersi cura delle varie forme di fragilità. L’iniziativa vedrà la collaborazione dei fedeli associati all’Apostolato mondiale di Fatima, dei volontari dell’Avo e dell’Associazione nazionale carabinieri. Tra le particolarità di quest’anno, anche il fatto che, giovedì 2 maggio, alle 10,30, la statua della Madonna pellegrina sarà accolta in Prefettura. L’arrivo della Madonna Pellegrina è in programma mercoledì 1 maggio alle 9 a Marina di Ragusa, con l’accoglienza che sarà fatta dalla parrocchia Santa Maria di Portosalvo. Alle 10 l’adorazione eucaristica. Nel pomeriggio, alle 17, la recita del messaggio di Fatima e del Santissimo Rosario meditato mentre a seguire, alle 19, si terrà la santa messa celebrata dal parroco don Mauro Nicosia a cui farà seguito una processione per le vie della borgata marinara. Il giorno seguente, 2 maggio, giovedì, il primo momento alle 8,30 con la celebrazione eucaristica all’ospedale Civile presieduta da mons. Giovanni Battaglia. Alle 10,30, come detto, l’accoglienza in Prefettura. Alle 17, sempre all’ospedale Civile, il messaggio di Fatima e il Santissimo Rosario meditato mentre alle 18 si terrà la santa messa con l’unzione degli infermi celebrata da don Giorgio Occhipinti

Scicli apre le vie di Malta: 170 turisti attesi il 18 maggio

montalbano scicliPer iniziativa di alcuni privati, l’imprenditore Giuseppe Scarpata e Vincenzo Giannone, il 18 maggio Scicli accoglierà 170 turisti maltesi. Nei giorni scorsi, una delegazione del Malta Council for Culture and the Arts ha incontrato l’amministrazione comunale di Scicli per pianificare la visita. L’iniziativa è patrocinata dal Ministero per il turismo e la cultura di Malta.

COME ERAVAMO BASKET PRO TERREMOTATI

TELENOVASabato 27 aprile alle ore 14.30, 18, 21, 24, e domenica 28 alle 8, andrà in onda un incontro di basket organizzato da Tele Nova il 26 dicembre 1990 per raccogliere fondi a favore dei terremotati del 13 dicembre 1990, tra l’emittente e una rappresentativa di consiglieri comunali e provinciali di Ragusa composta da Sasà Cintolo, Gianni Battaglia, Pino Savà, Raffaele Rizzone, Adolfo Padua, Aurelio Mezzasalma, Salvatore La Terra, Salvo Di Fini, Elio Accardi, Mimì Occhipinti. Arbitro Giorgio Bellina, telecronisti Danilo Vizzini e Giorgio Gurrieri.

CONSIGLIO COMUNALE DI RAGUSA

consiglio comunaleIl civico consesso ragusano si riunirà il 29 aprile alle 18 per l’approvazione del rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario del 2012.

Diritto al voto per i cittadini dell’Unione Europea

elezioniLa Prefettura di Ragusa porta a conoscenza dei cittadini dell’Unione Europea, regolarmente iscritti nell’anagrafe dei Comuni di Acate, Comiso, Modica e Ragusa, che in vista delle Elezioni amministrative del 9 e 10 giugno 2013, coloro che intendono esercitare il diritto di elettorato attivo devono presentare domanda di iscrizione entro e non oltre il 30 aprile 2013.

RG: EMERGENZA IDRICA: L’ASSOCIAZIONE PARTECIPIAMO PRONTA ALL’AZIONE LEGALE

Sono passati già tre mesi da quando l’emergenza idrica è venuta alla luce in tutta la sua gravità e circa 15.000 cittadini sono ancora obbligati ad acquistare acqua a mezzo servizio al costo medio di 80 euro a condominio ed una spesa di oltre 500 € mensili. L’Associazione Partecipiamo ha già presentato diffide a febbraio 2013 e una petizione popolare per la revoca della delibera riguardante l’immissione di acqua non potabile nella rete idrica urbana. A tutt’oggi tale delibera è sospesa ma non revocata. “Dopo i fuochi d’artificio dei mesi scorsi, sul problema acqua è calato il silenzio elettorale. Non intendiamo abbassare la guardia. Per quanto ci riguarda, – scrive l’associazione Partecipiamo – il problema acqua rimane sempre la nostra priorità visto e considerato che ancora oggi sono solo i cittadini a pagare e considerato anche che le 3.500 famiglie interessate dall’emergenza idrica non intravedono nel breve periodo delle soluzioni all’emergenza. Per questa ragione, ci mettiamo a disposizione dei residenti colpiti dal problema acqua che vogliano intraprendere delle azioni legali nei confronti del Comune di Ragusa. Contiamo tra i nostri iscritti – scrive Partecipiamo – numerosi avvocati che sono pronti a fornire assistenza legale gratuita al fine di consentire a tutti i cittadini che ne facciano richiesta la piena tutela dei propri diritti nei confronti del Comune di Ragusa che in questa vicenda si è rivelato e continua a rivelarsi totalmente inadempiente. Chiunque volesse può contattarci, – conclude Partecipiamo – al seguente indirizzo di posta elettronica: associazione.partecipiamo
acqua_web_24022011-400x300

Corso Personale Alimentarista

ecipaL’Ecipa Ragusa, Ente di Formazione della Cna, in collaborazione con l’Asp Ragusa, organizza il corso di formazione per “Personale Alimentarista” della durata di 12 ore. Il corso si terrà presso la sede di Ragusa della Cna in via Psaumida 38 i giorni 22, 23 e 29 aprile dalle 15.00 alle 19.00. Per iscrizioni rivolgersi ad Ecipa – Cna tel. 0932.683016, fax 0932.686151, email: segreteriaeciparagcnaragusa.it.

RITROVATO CAGNOLINO

lunaIl cagnolino della foto è stato ritrovato a Ragusa sabato 13 aprile. Per informazioni rivolgersi al seguente numero telefonico 328.0259719

CASTELLO DI DONNAFUGATA, ECCO I NUOVI ORARI

castello_donnafugata1Il settore Cultura e Beni Culturali del Comune di Ragusa fa sapere che dal 31 marzo scorso e fino all’ultima domenica di ottobre il Castello di Donnafugata rimarrà aperto il martedì, giovedì e la domenica dalle 9 alle 13 e dalle 14,45 alle 17,30; il mercoledì, venerdì e sabato dalla 9 alle 13. Il lunedì è il giorno di chiusura per riposo settimanale.

Scroll To Top
Descargar musica