29-05-2017
Ti trovi qui: Home » Pubblica Utilità (pagina 30)

Archivio della categoria: Pubblica Utilità

Ragusa, tagli ai servizi dopo il no all’aumento Imu

La Lega delle cooperative scrive: “Apprendiamo dagli organi di stampa che per effetto della mancata approvazione da parte del consiglio comunale dell’aumento della tassa Imu, si paventa l’interruzione dei servi sociali erogati dal Comune di Ragusa. Siamo qui a ribadire che tutti i servizi alla persona oggi erogati dal Comune di Ragusa sono obbligatori ed alcuni finanziati con fondi della legge 328/2000. Ricordiamo inoltre – scrive Pino Occhipinti dirigente della Lega – che la copertura economica dei servizi sociali per l’anno 2012 è stata prevista nel bilancio già approvato nel mese di giugno scorso dalla passata amministrazione comunale. Tutta la cooperazione sociale esprime grande preoccupazione e rammarico, perché come sempre nei momenti di forte difficoltà si colpiscono i servizi alla persona mettendo in discussione i livelli minimi assistenziali con un impatto forte anche sui livelli di occupazione del comparto già fortemente compromessi. Pertanto le centrali cooperative richiedono un incontro con il Commissario Straordinario – scrive Pino Occhipinti – allo scopo di comprendere le dinamiche che minacciano esiti così disastrosi, nella convinzione che interventi drastici non trovano alcuna giustificazione adducibile a presunte politiche di razionalizzazione della spesa”.

ESAMI DI STATO CANDIDATI PRIVATISTI

Il 30 novembre 2012 per i candidati privatisti scade il termine perentorio per la presentazione della domanda di partecipazione agli Esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore del corrente anno scolastico: la domanda deve essere indirizzata all’Ufficio Scolastico dell’ambito territoriale della provincia di residenza anagrafica. Solamente per gravi e documentati motivi, come previsto anche nella C.M. 88 del 18.10.2012, potrà essere ammessa istanza prodotta entro il 31 gennaio 2013.

Corsi di formazione Ecipa Ragusa

L’Ecipa Ragusa, Ente di formazione della Cna, in collaborazione con Asp Ragusa, organizza il corso di formazione “Richiamo A + B Personale Alimentarista” 6 ore (rischio elevato e medio) per gli alimentaristi che hanno l’attestato di Formazione per Personale Alimentarista in scadenza. Il corso si terrà presso Cna Ragusa in via Psaumida 38 il 9/11. Iscrizioni: 0932.683016; fax 0932. 686151; segreteriaeciparag

Uolter Project a Marina di Ragusa Il 1 novembre in piazza Duca degli Abruzzi

Uolter Project invita la cittadinanza ad unirsi al collettivo nella giornata del primo novembre alle 11, in p.zza Duca degli Abruzzi, a Marina. Piazza che è diventata il luogo simbolo di una battaglia contro l’abbattimento degli alberi, eseguito dall’amministrazione comunale di Ragusa, nell’ambito del progetto di restyling della piazza stessa. Per annunciare la giornata di mobilitazione il collettivo Uolter Project ha promosso una campagna di sensibilizzazione esclusivamente sui social network. In questa occasione chi partecipa potrà “celebrare la memoria di Marina di Ragusa” e “adagiare l’allegoria della memoria siciliana sulle macerie degli alberi tagliati”. L’1 novembre dunque chi partecipa all’evento potrà portare con sè un pupo siciliano. Tutti i pupi ricopriranno la facciata del Met.

DISABILITA’ E MONDO DEL LAVORO

Si terrà a Ragusa presso il Centro Servizi Culturali di via Diaz 56, il 6 novembre con inizio alle 9,00, un seminario dal titolo “Disabilità e mondo del lavoro”, che rientra nel PO Sicilia 2007/2013 Progetto Valorizzare le Differenze. Interverranno: Emanuele Aprile, dir. Progetto Valorizzare le Differenze; Giovanni Vindigni, dirigente Uff. Prov. del Lavoro di Ragusa; Antonio Virzì, psichiatra dirigente U.C. Dipartimento Salute Mentale Asp 7 Rg; Silvana Digiacomo, funzionario coordinatore area disabili Comune di Ragusa; Sabina Fontana, pres. ass. Pro Diritti H Ragusa; Salvatore Borrelli, pres. coop. sociale Isola Iblea; Giovanni Brafa, pres. coop. sociale Esistere. La chiusura dei lavori è prevista per le ore 12,30.

Commiato del Prefetto Cagliostro Saluto al Commissario Scarso

Visita di commiato al Commissario straordinario della Provincia Giovanni Scarso del Prefetto di Ragusa Giovanna Cagliostro, che lascia il capoluogo ibleo per trasferirsi a Lucca e prendere possesso del suo nuovo ufficio. Prima di lasciare Ragusa, Giovanna Cagliostro mercoledì è stata in visita alla Provincia Regionale per porgere un saluto al Commissario Scarso, il quale le ha ribadito i sentimenti di profonda stima personale e di apprezzamento per l’impegno, dimostrato in quattordici mesi di reggenza, nel sostenere le giuste istanze della popolazione iblea.

Corsi di formazione Ecipa Ragusa

L’Ecipa Ragusa, Ente di formazione della Cna, in collaborazione con Asp Ragusa, organizza il corso di formazione “Richiamo A + B Personale Alimentarista” 6 ore (rischio elevato e medio) per gli alimentaristi che hanno l’attestato di Formazione per Personale Alimentarista in scadenza. Il corso si terrà presso Cna Ragusa in via Psaumida 38 il 9/11. Iscrizioni: 0932.683016; fax 0932. 686151

RACCOLTA RIFIUTI, SCIOPERI DEGLI OPERATORI

Si riapre la stagione degli scioperi nel comparto dei servizi ecologici di tre comuni: Scicli, Modica ed Ispica. Alla base della proclamazione dell’astensione dal lavoro i ritardi con i quali non vengono pagati gli stipendi malgrado gli accordi stipulati con le amministrazioni e il Prefetto di Ragusa. Questo il quadro delle situazione: sciopero proclamato per lunedì 5 novembre a Scicli (gli operatori ecologici del comune di Scicli, devono ancora percepire gli stipendi del mese di luglio, agosto, settembre); lunedì 5 e martedì 6 novembre incroceranno le braccia gli operatori ecologici di Modica (ad oggi devono ancora percepire gli stipendi del mese di giugno, luglio + rimborsi Irpef agosto, settembre 2012); lunedì 5 novembre sciopero anche ad Ispica; lamentano il mancato pagamento dello stipendio del mese di settembre.


Una scultura all’aeroporto di Comiso

La commissione giudicatrice ha prescelto il bozzetto vincitore del concorso fra artisti per la realizzazione di un’opera d’arte scultorea da collocare nel plenum del blocco II dell’aerostazione dell’Aeroporto di Comiso Vincenzo Magliocco. All’unanimità la commissione ha dichiarato vincitore il bozzetto dell’artista Carmelo Candiano denominato “La grande finestra”. Oltre a Candiano, hanno concorso Vittorio Balcone, Antonio Caruso, Italo Celli, Luigi Garofalo, Massimo Ghiotti, Ignazio Modica, Giovanni Galizia, Pietro Maccioni e Francesco Preverino. La commissione è stata composta da Nunzio Micieli, Carlo Criscuolo, Alessandro Ferrara, Andrea Iovine e Pier Midolo.


Controlli di polizia a Comiso

La polizia di Comiso ha denunciato in stato di libertà un rumeno M.S. del 1982 il quale durante un accertamento è stato trovato in possesso di un contrassegno e un certificato di assicurazione di un’auto palesemente contraffatti. L’uomo è stato segnalato per ricettazione e uso di atto falso; inoltre il veicolo in suo possesso, una Y10 vecchio modello, non era stato revisionato; l’auto è stata sequestrata. Nella stessa operazione di polizia sono state controllate 43 persone 15 automezzi; 18 sono stati i controlli alle persone sottoposte agli arresti domiciliari o alla sorveglianza speciale.

QUESTURA DI RAGUSA, INCONTRO PER IL PROGETTO “SMS SENTIMI”

Gli uomini della Squadra Volanti della Questura di Ragusa ed i non udenti hanno partecipato ad uno stage formativo sulle modalità di attivazione del servizio “Sms Sentimi”. Il progetto, messo in atto dalla Questura di Ragusa, è attivo dal mese di luglio e rivolto alle persone con deficit della parola e dell’udito che si dovessero trovare in difficoltà. L’incontro ha visto la partecipazione dell’Associazione E.N.S., della Coperativa Medi Care, e si inquadra nel più ampio concetto di “Polizia di Prossimità”, ispirato dalla necessità di avvicinare sempre più la Polizia di Stato ai cittadini. Questo servizio permette alle persone che presentano difficoltà di linguaggio o affette da sordità di poter usufruire del pronto intervento 113 della Questura di Ragusa, attivo 24 ore su 24, attraverso un canale diretto e rapido di comunicazione con la Sala Operativa, grazie all’invio di un Sms ad numero dedicato fornito agli interessati al momento della loro registrazione. L’operatore di polizia può così “sentire” la chiamata d’aiuto ed inviare tempestivamente personale in ausilio. Giovedì sera, presso sala “Filippo Raciti” della Questura di Ragusa, il Dirigente dell’U.P.G. e S.P., Commissario Capo Dott. Antonino Ciavola, ha tenuto una lezione frontale con l’assistenza di un’interprete della lingua dei segni, rivolta agli agenti che quotidianamente prestano servizio presso la Sala Operativa 113 ed a tutti i non udenti che hanno aderito al progetto “Sms Sentimi”. Questo momento di formazione comune, voluto dal Questore di Ragusa, dott. Giuseppe Gammino, ha permesso di far incontrare gli aderenti al servizio e gli operatori della Polizia di Stato. Durante la lezione, sono stati numerosissimi gli interventi dei non udenti e la felicitazione dei tanti presenti che hanno comunicato di sentirsi meno soli e di poter fare una passeggiata, senza l’ansia di rimanere soli in caso di necessità. La lezione si è svolta in due momenti, uno teorico, su come attivare il servizio e le indicazioni da fornire agli operatori di Polizia per richiedere l’intervento di una Volante, dei Vigili del Fuoco o di un’ambulanza del 118, e l’altro di tipo pratico con esempi e simulazioni d’intervento. Gli aderenti al servizio hanno poi visitato la Sala Operativa insieme agli agenti che ivi prestano servizio, avendo la possibilità di fare ulteriori domande su come funziona il servizio 113 e su come si devono comportare nel caso in cui assistono ad un reato.

BANDI DI CONCORSO

L’Urp-Informagiovani della Provincia Regionale di Ragusa mette a disposizione degli interessati i seguenti bandi di concorso con relative istanze di partecipazione: Concorso a 9 posti presso l’Università di Palermo; titolo richiesto: diploma di Maturità; scadenza: 12/11/2012; Concorso a 4 posti presso il Comune di Bisceglie (BA); Titolo richiesto: Laurea – Diploma di Geometra; Scadenza: 14/11/2012; Formazione di graduatorie presso il Comune di Piadena (CR); Titolo richiesto: Licenza media con patente D e carta CQC; Scadenza: 03/11/2012; Concorso a 2 posti a tempo determinato presso l’Università di Catania; Titolo richiesto: Laurea Tecniche audioprotesiche – Diploma di Maturità; Scadenza 08/11/2012; Concorso a 2 posti presso l’Unione Comuni Adige Guà; Titolo richiesto: Diploma di Maturità; Scadenza: 08/11/2012; Concorso ad 1 posto presso il Comune di Teulada (CA); Titolo richiesto: Laurea in Scienze del Servizio sociale; Scadenza: 08/11/2012; Concorso ad 1 posto presso il Comune di Mortara (PV); Titolo richiesto: Diploma di Maturità; Scadenza: 12/11/2012. E’ possibile, inoltre, ritirare i bandi di tutti gli altri concorsi, già annunciati e non ancora scaduti. Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Urp-Informagiovani presso il Palazzo della Provincia a Ragusa, numero verde 800 012899.

Corso di Etnobotanica Iblea

Si terrà presso Pollice Verde sas a Ragusa ogni giovedì dall’8 novembre al 13 dicembre dalle 19 alle 21 il sesto corso di Etnobotanica Iblea organizzato dall’ass. Prometeo onlus (info e iscrizioni al 334.1860264) in collaborazione con il Centro Servizi Culturali di Ragusa e l’Ente Fauna Siciliana.


RAGUSA, UN NUOVO FUORISTRADA IN DOTAZIONE AI VOLONTARI DELLA PROTEZIONE CIVILE

Un nuovo fuoristrada con modulo antincendio è da venerdì in dotazione al Gruppo dei Volontari della Protezione Civile del Comune di Ragusa. L’automezzo è stato consegnato presso la sede del Dipartimento regionale della Protezione Civile di Ragusa di via A. Grandi dalla dirigente dello stesso ufficio, dr.ssa Chiarina Corallo, al Commissario Straordinario del Comune di Ragusa, dr.ssa Margherita Rizza, presenti il responsabile del servizio della Protezione Civile del Comune, architetto Marcello Dimartino, il funzionario dello stesso ufficio, Giuseppe Schembari, e due volontari comunali, Carlo Migliorisi e Giuseppe Diaria. L’automezzo è stato destinato in comodato d’uso gratuito al Comune di Ragusa dal Dipartimento regionale della Protezione Civile che aveva emanato un bando che consentiva alle associazioni di volontariato di potere chiedere l’assegnazione di nuovi mezzi di soccorso.


CENTRO RISVEGLI IBLEO, ANCORA UN PASSO AVANTI

Un altro tassello è stato posto sul cammino, giunto quasi al termine, per la realizzazione del Centro Risvegli Ibleo a Ragusa. Venerdì è arrivata la notizia che, dopo la firma dell’ex manager dell’Asp 7, Ettore Gilotta, la struttura avrà i primi specialisti che seguiranno i pazienti in stato vegetativo, qualcuno già ospite nell’ospedale G. B. Hodierna di Ragusa. “Si tratta di un passaggio fondamentale per il nostro progetto – afferma il presidente Associazione Onlus Centro Risvegli Ibleo, Carmelo Tumino -. Credo che le eccellenze che verranno a dare la loro professionalità, non fanno altro che arricchire sempre più di credibilità il protocollo già firmato per l’avvio del progetto. Pertanto mi ritengo fiducioso per il futuro anche per gli ultimi passaggi burocratici che renderanno realizzabile tutta la struttura”.

LA COLDIRETTI RAGUSANA SPOSA LA SOLIDARIETA’

Vendita della pasta della solidarietà, fatta con grano 100% italiano il cui ricavato andrà in beneficenza alla lega del Filo D’oro. L’iniziativa si svolgerà sabato mattina al mercato settimanale di Campagna amica nello spazio antistante la chiesa del Preziosissimo Sangue a Ragusa e nasce da un accordo tra Coldiretti e l’associazione benefica, che ha come testimonial e garante Renzo Arbore. La distribuzione della “Pasta della Bontà”, realizzata dal pastificio Chigi con il grano degli agricoltori italiani, vuol contribuire all’attività di assistenza alle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali. Facendo una donazione, si potrà acquistare il kit composto da tre pacchi da 500 grammi (fusilli, penne e tortiglioni) e dal mini-ricettario con le ricette di Renzo Arbore, Marisa Laurito e Teresa Mannino. “Un filo prezioso che unisce il sordocieco con il mondo esterno”. Questo il concetto che ispirò il nome della Lega del Filo d’Oro quando nel 1964 Sabina Santilli fondò l’associazione insieme a un gruppo di volontari. “Un progetto che la Coldiretti nazionale ha voluto sposare in tutto il territorio – spiega Valentina Filincieli, responsabile organizzaivo di Campagna Amica Ragusa -. Per questa ragionie nella giornata di sabato i nostri clienti avranno la possibilità di fare una donazione alla lega del Filo D’oro ed acquistare della pasta fatta con grano italiano. Un gesto concreto per aiutare l’associazione e per sostenere anche le aziende italiane”

MOBILITYAMOCI

Sabato 27 ottobre alle ore 16 presso la Clinica veterinaria Ethos, dei dottori Ernesto Turlà ed Elio Criscione, in via Forlanini 86 a Ragusa, verrà presentato il Centro Educazione Cinofila Ideology, unitamente al campo di Mobility Dog e alle attività ad esso correlate. Ci sarà anche una dimostrazione sugli ostacoli del campo. La Mobility Dog è un’attività da fare insieme al proprio amico a 4 zampe.

Progetto a tutela dei consumatori

Prende il via il progetto “Ci siamo qui noi!” realizzato da Confconsumatori, Adiconsum, Polizia di Stato e Comune di Ragusa. Il progetto prevede la realizzazione e la diffusione di materiale informativo sulle problematiche che più frequentemente colpiscono il consumatore e sugli strumenti di tutela immediati. Prevista anche l’organizzazione di incontri informativi rivolti in particolare agli anziani, che sono i consumatori più deboli.

CORSI ECIPA RAGUSA

L’ente di Formazione della Cna – Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa – organizza un corso di formazione professionale per i trasportatori su strada di cose per conto di terzi da 1,5 a 3,5 tonnellate. Il corso si terrà a Ragusa presso la sede della Cna Via Psaumida 38, con inizio il 10 Novembre 2012. Per informazioni: 0932.686144 / 683016, iscrizioni entro il 26 Ottobre 2012.

Scroll To Top
Descargar musica