17-01-2019
Ti trovi qui: Home » Cronaca » Comiso, primo arresto del 2019: pregiudicato rumeno accoltella un connazionale con una forbice da potatura

10/01/2019 -

Cronaca/

Comiso, primo arresto del 2019: pregiudicato rumeno accoltella un connazionale con una forbice da potatura

Poco dopo la mezzanotte di giovedì 10 gennaio la Polizia è intervenuta in piazza Aurelio Saffi per una lite. Malgrado l’arrivo degli agenti, George Catalin Bondaret di 19 anni, ha continuato l’aggressione, strattonando un poliziotto. Il giovane è stato bloccato e portato in Commissariato. Per strada è stata rinvenuta una forbice da potatura, utilizzata dall’arrestato contro il suo rivale, provocandogli delle visibili ferite al volto e al collo. La vittima, medicata presso il nosocomio Guzzardi di Vittoria, è stata giudicata guaribile in sette giorni. Bondaret, oltre ad avere precedenti per maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale,  era destinatario di due ordini di allontanamento dal territorio nazionale emessi sia dal Prefetto di Catania nello stesso marzo 2018 che dal Prefetto di Ragusa, nel novembre 2018.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica