26-09-2017
Ti trovi qui: Home » Pubblica Utilità » Ragusa, bando di selezione per 70 giovani

30/05/2017 -

Pubblica Utilità/

Ragusa, bando di selezione per 70 giovani

Immagine (5)

Tre progetti per settanta posti riservati ad altrettanti volontari del Servizio Civile nazionale di età compresa tra i 18 e i 29 anni non ancora compiuti. La Fondazione San Giovanni Battista continua a volere offrire ai giovani una opportunità di crescita attraverso tre differenti percorsi. “Tra culto e cultura”, incentrato sulla valorizzazione dei beni culturali della Diocesi; “Passo passo” a sostegno delle attività sociali delle parrocchie diocesane; “Marhaban” per arricchire ulteriormente le attività dei centri di accoglienza per richiedenti e titolari di protezione internazionale. La data di scadenza per la presentazione delle domande è il 26 giugno 2017 alle ore 14. Le domande di partecipazione devono pervenire entro e non oltre le ore 14.00 del 26 giugno 2017. Le domande possono essere presentate esclusivamente a mano presso l’info point con sede in via Ungaretti 11, Ragusa, nei giorni del lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:00. E’ inoltre possibile inviare a mezzo “raccomandata A/R” all’indirizzo di via Ungaretti n°11, 97100 Ragusa oppure con posta elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo [email protected] da indirizzo di PEC di cui è titolare l’interessato. Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle provincie autonome, pena l’esclusione dalla selezione. I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio. “La nostra realtà – spiega Tonino Solarino, presidente della Fondazione San Giovanni Battista – crede molto nel Servizio Civile nazionale come strumento per favorire la crescita delle competenze, della possibilità di confrontarsi con il mondo sociale e con il mondo del lavoro. In anni di pesante crisi economica e sociale, inoltre, il Servizio civile mette a disposizione risorse economiche per giovani spesso molto qualificati che trovano in questo modo una prima risposta alle loro aspettative”. “Prima di presentare domanda – suggerisce Stefania Pace, referente del Servizio Civile per la  Fondazione – è importante informarsi bene. A tal fine, la Fondazione propone ai giovani interessati di partecipare ad uno dei due incontri informativi finalizzati ad illustrare i progetti, le modalità di presentazione della domanda ed i criteri di selezione. Un primo incontro si terrà il 7 giugno alle ore 9.30 a Ragusa, presso la sala conferenze del Centro Polifunzionale di informazione e servizi per l’immigrazione, in Via Colajanni Ragusa. Il secondo incontro è previsto il 16 giugno alle ore 09:30 a Vittoria, presso l’auditorium della parrocchia Sacro Cuore, in via Brescia, 10”. Tutte le informazioni sul bando e sui progetti sul sito internet del Dipartimento: www.serviziocivile.gov.it e sul sito della Regione Sicilia: www.serviziocivilesicilia.it

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica