25-09-2022
Ti trovi qui: Home » Economia e Finanza » No alla tassa di soggiorno. Confesercenti contro Dipasquale

17/10/2011 -

Economia e Finanza/

No alla tassa di soggiorno. Confesercenti contro Dipasquale

“Evidentemente non siamo i soli a pensare che la tassa di soggiorno sia un balzello che va discusso e che oggi ancor di più non va applicato”. A dirlo è Giuseppe Occhipinti, presidente territoriale di Confesercenti in una nota inviata alla stampa. “Si tratta infatti di una tassa che è invasiva e può danneggiare il turismo che invece per noi rappresenta una risorsa concreta – dice il rappresentante di Confesercenti – e che porta vantaggio a tutto il territorio. Prendiamo atto con soddisfazione che anche Di Bennardo, presidente di FederalberghiConfcommercio, la pensa come noi della Confesercenti. Pertanto continuo a sperare che il sindaco di Ragusa, Nello Dipasquale, possa, con un apposito tavolo tecnico, ascoltare le nostre ragioni e le motivazioni del no alla tassa di soggiorno”.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica