25-09-2022
Ti trovi qui: Home » Cronaca » Vittoria, controllo del territorio da parte dei Carabinieri

17/10/2011 -

Cronaca/

Vittoria, controllo del territorio da parte dei Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Vittoria nel corso del week end hanno deferito alla Autorità Giudiziaria in stato di libertà tre vittoriesi. Il primo, C.Z. di 40 anni è stato trovato ad Acate alla guida di una Fiat Panda senza aver mai conseguito la patente di guida. Stessa situazione per il 18enne S.G. trovato alla guida di uno scooter Kymco. G.S. di 19 anni, invece, è stato trovato dai militari dell’Arma alla guida di una Lancia Y senza aver conseguito la patente e sprovvisto di carta di circolazione e copertura assicurativa del mezzo. I tre veicoli sono stati sequestrati e i tre vittoriesi, come detto in precedenza, deferiti all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà. I Carabinieri durante i controlli hanno anche elevato 13 contravvenzioni al Codice della Strada e segnalato alla Prefettura di Ragusa per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale uno studente di 18 anni, trovato in possesso di 0,5 grammi circa di marijuana. Al giovane è stata ritirata anche la patente di guida. I militari dell’Aliquota, invece, hanno deferito in stato di libertà un 16enne rumeno trovato in possesso di un cellulare poco prima denunciato rubato a Vittoria in piazza Nenni da un tunisino. Il nordafricano aveva fermato la pattuglia dei Carabinieri per denunciare il furto del telefonino avvenuto, a suo dire, mentre stava dormendo su una panchina nei pressi della stazione ferroviaria di Vittoria. Grazie alla descrizione fatta dall’uomo, i militari poco dopo fermavano il minorenne rumeno addosso al quale trovavano il cellulare. Da qui il deferimento in stato di libertà.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica