26-11-2022
Ti trovi qui: Home » Economia e Finanza » II° happening ibleo della solidarietà

15/11/2011 -

Economia e Finanza/Pubblica Utilità/Società/

II° happening ibleo della solidarietà

Il secondo happening ibleo della solidarietà che si terrà a Modica il 17 e il 18 novembre (Teatro Garibaldi e Palazzo san Domenico) è stato illustrato a Palazzo san Domenico nel corso di una conferenza stampa. Si tratta del sesto appuntamento provinciale con il terzo settore e si svolgerà in cinque sezioni. Giovedì 17 dalle 10 al Teatro Garibaldi “Le coalizioni territoriali per lo sviluppo locale” che vedrà la presenza di esperti regionali del settore in un dibattito coordinato da Guglielmo Troina del TG3 Sicilia. Nel pomeriggio workshop dalle 15 alle 19 (sala grande società operaia del Mutuo Soccorso) dal titolo “Dal patto agli strumenti condivisi per lo sviluppo locale”. Al Teatro Garibaldi alle 19 presentazione del progetto “Terra Mia” un incontro dibattito tra rappresentanti dell’amministrazione comunale di Ragusa e della Provincia, delle istituzioni ed enti pubblici di assistenza del territorio. Alle 15 al Teatro Garibaldi, l’Enpapi incontra gli iscritti. Si tratta di quattro sessioni di lavori sul tema della previdenza e dell’assistenza dei servizi socio sanitari. Nel foyer del Teatro, dalle 15 alle 18, workshop “Spazio neutro” dibattito sul tema. Venerdì 19 alle 10, nella sala consiliare di Palazzo San Domenico, talk show con i ragazzi delle scuole medie superiori della provincia. Alle 10 nella sede della società operaia del mutuo soccorso altro workshop dal titolo “Linguaggi e modelli educativi nell’incontro con i giovani e le famiglie”. “Siamo molto lieti di ospitare questo happening sul terzo settore – commenta il sindaco Antonello Buscema – nella nostra città, perché questa città vanta tradizioni forti in ordine alle problematiche dei servizi sociali e sull’assistenza. Discutere e partecipare ai lavori sarà per gli operatori del settore e non solo un momento importante per acquisire esperienze ma anche per mettere in campo proposte”.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica