26-11-2022
Ti trovi qui: Home » Politica » Salvi i Pronto Soccorso degli ospedali di Comiso e Scicli

16/11/2011 -

Politica/

Salvi i Pronto Soccorso degli ospedali di Comiso e Scicli

E’ quanto assicurato dalla commissione regionale Sanità che martedì mattina ha incontrato a Palermo la delegazione iblea composta dai sindaci Giuseppe Alfano e Giovanni Venticinque, dal presidente del consiglio comunale di Scicli Rivillito, e dai deputati regionali Ammatuna, Digiacomo, Leontini, Minardo e Ragusa. La commissione ha condiviso e fatte proprie le rivendicazioni interpretate dai rappresentati del territorio ibleo. A tal fine, è stato dato mandato al manager dell’Asp, Ettore Gilotta, anch’egli presente insieme ai direttori sanitario e amministrativo Granata e Sigona, di assicurare: il mantenimento dei presìdi di Pronto Soccorso di Comiso e Scicli; la medicalizzazione delle ambulanze di Comiso e Scicli (impegno assunto dal dott. Alagna, responsabile generale del servizio di emergenza presso l’assessorato regionale alla sanità); il potenziamento del servizio di radiologia e laboratorio analisi presso i due ospedali; la revoca della circolare del 118 che illegittimamente ha disposto il divieto di ricovero nei pronto soccorso di Comiso e Scicli. Ora dovrà essere monitorato costantemente lo stato degli interventi e di ogni altro impegno assunto dalla direzione dell’Asp Ragusa.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica