03-10-2022
Ti trovi qui: Home » Cronaca » Bruciate due auto in via San Michele, nel cuore del centro storico di Ragusa

15/01/2012 -

Cronaca/

Bruciate due auto in via San Michele, nel cuore del centro storico di Ragusa

Due veicoli sono stati bruciati nella notte fra venerdì e sabato, in via San Michele, una traversa di via Ecce Homo, nel cuore del centro storico di Ragusa superiore. Una Ford Fusion è stata completamente distrutta dalle fiamme, mentre la vettura vicina, una Atos, di proprietà di una pensionata, risulta danneggiata dall’incendio, solo nella parte anteriore. Alle 4 e 15 minuti gli abitanti di via San Michele hanno sentito un boato. “Sembrava che all’improvviso fosse venuta una grandinata fortissima – racconta un’anziana residente – e invece erano i frammenti dei vetri della vettura che è stata completamente distrutta dal fuoco, che sono esplosi ovunque”. Sul luogo, per spegnere il rogo, sono intervenuti alle prime luci dell’alba i Vigili del Fuoco di Ragusa, che sono stati allertati dai residenti. Sabato mattina gli agenti del commissariato di Polizia del capoluogo hanno eseguito un sopralluogo. Non è la prima volta che nella zona vengono bruciate delle vetture. Dal 2011 ad oggi sono cinque i veicoli che in quest’area del quartiere di via Ecce Homo e dintorni, sono stati dati alle fiamme (uno degli ultimi episodi è la Fiat Panda data alle fiamme in via Ecce Homo). Gli abitanti sono molto preoccupati per questo ennesimo episodio che getta ombre sulla vivibilità del quartiere. Infatti oltre al problema delle auto bruciate, da tempo, si registrano sfregi e atti vandalici ai danni dei veicoli posteggiati sulle strade. Un residente di via Ecce Homo, alcuni mesi fa, ha trovato entrambi gli specchietti retrovisori divelti e delle evidenti macchie di sangue, segno probabile di una rissa avvenuta di notte, e culminata, forse, con l’atto vandalico che ha danneggiato la sua vettura. Ci sono residenti che la mattina non hanno più trovato il citofono. Altri che hanno subito lo sfregio della carrozzeria.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica