27-11-2021
Ti trovi qui: Home » Economia e Finanza » Microcriminalità a Scicli, allarme dell’Ascom

06/03/2012 -

Economia e Finanza/

Microcriminalità a Scicli, allarme dell’Ascom

Ancora episodi di microcriminalità in danno a commercianti di Scicli. L’allarme arriva dal presidente della locale sezione della Ascom, Daniele Russino, che, tra l’altro, è rimasto vittima di uno di questi gravi fatti. “Stavo per subire – afferma – un tentativo di rapina. Uno sconosciuto, con il cappuccio, stava per introdursi, sabato sera, nel mio esercizio. Aveva in mano un taglierino, forse un coltello. Solo la presenza di alcuni avventori all’interno del mio esercizio commerciale e la circostanza di aver trovato chiusa la porta d’ingresso ha impedito al malintenzionato di portare avanti il proprio disegno criminoso. Ha deciso di desistere ed è scappato. Ho denunciato subito il fatto alle forze dell’ordine”. Un altro episodio, con modalità analoghe, anche in un altro negozio del centro storico di Scicli. “Non vogliamo generare allarmismo – aggiunge il presidente provinciale Confcommercio Ragusa, Sergio Magro, – ma il problema esiste e sta assumendo dimensioni sempre più consistenti, e quindi va affrontato nella maniera dovuta per garantire quel ritorno alla serenità e alla tranquillità da più parti auspicato”.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica