09-02-2023
Ti trovi qui: Home » Cronaca » Ragusa, tifoso del Catania arrestato dopo l’amichevole

18/05/2012 -

Cronaca/

Ragusa, tifoso del Catania arrestato dopo l’amichevole

L’amore per la sua squadra lo ha portato a violare le imposizioni di legge. E’ andato allo stadio nonostante il Daspo, il divieto di accesso alle gare di calcio del Catania. Per questo è stato arrestato. Si tratta del catanese Santo Alberto Trovato, residente ad Aci Castello. L’uomo era stato controllato nel corso della partita amichevole tra Ragusa e Catania disputatasi il 10 maggio scorso. Quando è entrato allo stadio di contrada Selvaggio, a Ragusa, gli agenti gli hanno chiesto i documenti. Lui non ne aveva. Dai controlli al terminale della Polizia è emerso che nei confronti dell’uomo era stato emesso un Daspo dal questore di Bergamo. Santo Alberto Trovato è stato arrestato il giorno dopo. Il giudice ha convalidato il provvedimento condannandolo a presentarsi agli uffici di Polizia giudiziaria nei giorni in cui gioca il Catania calcio.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica