28-01-2023
Ti trovi qui: Home » Cronaca » Acate, in manette cinque persone per droga

03/10/2012 -

Cronaca/

Acate, in manette cinque persone per droga

Cinque persone originarie della provincia di Caltanissetta sono state arrestate dai carabinieri in due distinte operazioni. Intorno alle 16, in contrada “Bosco Grande”, in territorio di Acate, sono stati tratti in arresto Giovanni Palmieri, 41 anni, Diego e Sebastiano Italiano di 29 e 27 anni. Tutti e tre sono gelesi, disoccupati e incensurati. Si trovavano in un uliveto intenti a portar via circa cento chili di olive, per un valore approssimativo di 200 euro. Qualche ora dopo sono stati arrestati due diciottenni di Mazzarino, Giovanni Barbera e Salvatore De Simone. I due, insieme ad un’altra persona, erano a bordo di una Fiat Uno nella zona di Acate. Alla vista dei militari, i tre hanno accelerato per tentare di scappare. Ma arrivati in contrada Tatappi i carabinieri sono riusciti a fermare l’autovettura, notando nel corso del sorpasso, che uno dei ragazzi cercava di gettare dal finestrino un involucro bianco. Due dei tre giovani, poi arrestati, sono stati trovati in possesso di 25 grammi di hascisc, già suddivisa in 20 stecchette. La sostanza stupefacente era stata acquistata poco prima da un tunisino a Marina di Acate. Per uno dei tre soggetti è scattata soltanto la segnalazione alla Prefettura di Ragusa per uso di droga.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica