09-02-2023
Ti trovi qui: Home » Cronaca » Violenta le figlie della compagna, arrestato dipendente comunale di Ragusa

04/04/2013 -

Cronaca/

Violenta le figlie della compagna, arrestato dipendente comunale di Ragusa

Le due ragazzine si sono presentate alla Caserma dei carabinieri insieme alla zia. Anche il padre le ha poi raggiunte. Ai militari hanno raccontato gli abusi subiti da parte del compagno della madre. Violenza sessuale, episodi che le due ragazzine hanno raccontato direttamente al magistrato, Claudia Maone, che ricevuta notizia è subito andata in caserma. I militari dell’Arma hanno ascoltato altre persone ed hanno chiarito i contorni della vicenda. La denuncia risale alla metà di gennaio, adesso l’arresto dell’uomo. Si tratta di un dipendente comunale, R.S., 51 anni. L’uomo avrebbe, in più occasioni negli ultimi due-tre anni, abusato delle figlie minori della propria convivente, M.T., casalinga trentacinquenne. Quest’ultima, pur a conoscenza dei fatti non avrebbe fatto nulla per proteggere le due bambine in qualche maniera. L’uomo si trova nel carcere di Ragusa, mentre alla madre delle vittime è stato intimato di non avvicinarsi in alcun modo a meno di duecento metri dalla scuola e dalla casa dove esse vivono e di non contattarle mai in alcun modo. Le due ragazzine sono stata poste sotto la tutela dell’altro genitore.

abusi-sui-minori

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica