17-07-2018
Ti trovi qui: Home » Cultura e Spettacolo » Le fonti orali per la storia contemporanea

05/02/2014 -

Cultura e Spettacolo/Università/

Le fonti orali per la storia contemporanea

L’Archivio degli Iblei, l’Associazione italiana di fonti orali e l’Università degli studi di Catania organizzano un corso di aggiornamento per docenti dal titolo “Le fonti orali per la Storia contemporanea”. Il corso, il primo del genere in Sicilia, tenuto da storici di fama nazionale e rivolto ai docenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado ma anche a studenti e studiosi, intende approfondire l’uso delle fonti orali dal punto di vista metodologico. Scoperte dalla ricerca storica fin dagli anni Settanta, le testimonianze registrate di “gente comune” non solo consentono di cogliere inediti scorci sulla storia contemporanea, ma favoriscono sia il confronto fra le generazioni sia l’incontro con chi proviene da altri luoghi e culture. Tra gli obiettivi del corso vi sono anche la promozione e l’ampliamento dell’Archivio degli Iblei – un progetto per la valorizzazione del patrimonio storico, paesaggistico, documentario e iconografico del Sud est siciliano lanciato nel marzo 2013 – e la partecipazione ai progetti del Programma comunitario Erasmus plus, con riferimento al tema “Storie migranti”. Il corso è articolato in cinque incontri che si svolgeranno nell’ex Convento di Santa Teresa, a Ragusa Ibla, dal 5 marzo al 7 aprile (ore 15.30 – 19) Iscrizioni entro il 21 febbraio contattando lo 0932 246583.
facoltà di lingue

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica