26-11-2020
Ti trovi qui: Home » Cultura e Spettacolo » RAGUSA, ARTISTI PROVENIENTI DA TUTTA ITALIA PER LA MOSTRA “DIETRO IL SEGNO”

19/10/2015 -

Cultura e Spettacolo/

RAGUSA, ARTISTI PROVENIENTI DA TUTTA ITALIA PER LA MOSTRA “DIETRO IL SEGNO”

Elena Monaco - Tra le trame, 1978 cera molle 380x375 mm (1)Sedici artisti italiani e trentadue opere per la mostra-evento che a Ragusa raccoglierà, per la prima volta in Sicilia, le migliori espressioni artistiche legate al particolare mondo delle incisioni d’arte. “Dietro il segno” è la mostra promossa dall’associazione nazionale “Incisori Contemporanei” che per un mese, a partire da sabato 24 ottobre, nello storico palazzo Zacco patrimonio dell’Umanità esalterà le opere frutto di variegate tecniche di realizzazione, nate nei laboratori d’arte, tra torchi, matrici intrise di inchiostri, stratificazioni di colore e sperimentazioni. Una mostra, curata dall’artista Sandro Bracchitta e dal critico Andrea Guastella, che diventa un focus d’indagine sulle incisioni in Italia grazie alla presenza di artisti sia del Sud che del Centro che del Nord Italia, con un’età compresa tra i 30 e gli 80 anni. Tecniche più tradizionali e consolidate da secoli, come l’acquaforte, l’acquatinta, la puntasecca, il bulino, fino a soluzioni in cui vengono usate tecniche e materiali che sono oggetto di continui studi e sperimentazioni, da opere di sapore prettamente figurativo ad altre decisamente astratte, dove tecniche e stili si mescolano producendo in tutti i casi stampe di notevole valore artistico. L’inaugurazione della mostra è fissata per sabato prossimo 24 ottobre alle 18,30. La mostra potrà essere fruita fino al 28 novembre (orari di apertura: dal lunedì al venerdì 9 – 13.00, martedì e giovedì 9-13 e 15 – 17).

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica