26-09-2017
Ti trovi qui: Home » Giudiziaria » Spese all’Assemblea Regionale Siciliana: condannato l’ex deputato ispicese Innocenzo Leontini

11/07/2016 -

Giudiziaria/

Spese all’Assemblea Regionale Siciliana: condannato l’ex deputato ispicese Innocenzo Leontini

leontiniL’ex capogruppo del Pdl all’Ars Innocenzo Leontini è stato condannato a due anni con il beneficio della sospensione condizionale della pena. Gli anni di legislatura finiti sotto inchiesta vanno dal 2008 a 2012. La pubblica accusa aveva contestato spese “totalmente estranee ai fini politici” escludendo quindi il capitolo più oneroso, riguardante le spese per i dipendenti dei gruppi. Ha retto al vaglio del giudice la ricostruzione della Procura sulle spese di Leontini, che si sarebbe appropriato di 7.100 euro del gruppo Pdl per un acquisto in una gioielleria di Modica, 210 euro per due piatti di cristallo, 486 euro per un servizio di sei tazze, 236 euro per tre piatti da portata in acciaio, 15 euro per un cesto floreale, 237 euro spesi al supermercato per comprare panettoni, pandori e bottiglie di spumante. Ed ancora, avrebbe speso 830 euro per riparare una “non meglio identificata autovettura”, 51 per pagare una multa per una sua infrazione al codice della strada.

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica