26-07-2017
Ti trovi qui: Home » Volontariato » Donazioni di sangue in provincia di Ragusa: bene luglio, ma è solo l’inizio

01/08/2016 -

Volontariato/

Donazioni di sangue in provincia di Ragusa: bene luglio, ma è solo l’inizio

20160701_100813L’obiettivo dell’Avis Provinciale di Ragusa per il superamento delle difficoltà estive era il mantenimento della raccolta dell’anno precedente: a luglio 2016 le donazioni sono state 3.089, 229 unità in più rispetto all’anno scorso. L’importante risultato ha permesso di garantire, sia il livello di sicurezza per le nostre strutture sanitarie, sia gli obiettivi della programmazione regionale. Questo rilevante esito va attribuito allo sforzo e alla responsabilità di tutti i donatori e le donatrici che hanno prontamente risposto all’invito dell’Avis,  nonché alla dedizione del personale,  associativo e del servizio trasfusionale dell’Asp 7 di Ragusa, operativo in tutte le sedi. Un impegno sociale e collettivo, supportato dalla campagna promozionale “Estate 2016” e potenziato da tante altre iniziative programmate dalle singole Avis del territorio, a cui dedicano preziosa attenzione i media e vari esercizi commerciali. Misurata soddisfazione quindi perchè il compito richiede un impegno ancora lungo: occorre superare le criticità del mese di agosto e della prima quindicina di settembre; come avverte giustamente il Direttore del Servizio Trasfusionale dell’Asp 7, il Dott. Giovanni Garozzo: “Guai ad abbassare la guardia: l’estate è ancora lunga! In questo senso rinnovo l’invito ai donatori a programmare, oltre le proprie meritate ferie, anche la donazione presso le varie sedi Avis: i pazienti hanno bisogno di tutti noi !”

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica