26-09-2017
Ti trovi qui: Home » Cronaca » PROGETTO “PUSHER II”

07/04/2017 -

Cronaca/

PROGETTO “PUSHER II”

cinofili polizia di stato ragusaSi è conclusa  la fase finale del progetto “Pusher2”, che ha visto le Squadre mobili, coordinate dallo Sco (Servizio centrale Operativo), impegnate in un’azione straordinaria e mirata al contrasto delle sostanze stupefacenti. In particolare, sono stati raggiunti i seguenti risultati operativi a livello nazionale: 267 persone sono state arrestate per violazione della normativa in materia di stupefacente di cui 250 uomini e 17 donne; 152 persone sono state denunciate in stato di libertà; accertate 89 sanzioni amministrative per violazione della normativa sugli stupefacenti e il sequestro di grossi quantitativi di droga:  60 chili circa di cocaina; 4 chili circa di eroina; 805 chili circa di hashish; 300 chili circa e 50 piante di marijuana; 70 grammi di droghe sintetiche e simili. Il progetto ha interessato tutto il territorio nazionale, un intervento coordinato dal Servizio Centrale Operativo che ha concentrato le attività delle Squadre mobili nel contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Per la provincia di Ragusa, il Questore Giuseppe Gammino ha dato precise direttive a tutti gli uffici sotto il costante coordinamento della Squadra Mobile. L’attività di repressione è durata ininterrottamente per 72 ore con specifici obiettivi preventivamente individuati e monitorati. I risultati, anche in questa occasione, sono stati di grande rilievo: 3 arrestati, 2 denunciati, 4 assuntori segnalati alla Prefettura, 15 perquisizioni, 1 Kg di sostanze stupefacenti sequestrate (marijuana hashish ed eroina) per un totale di circa 3.500 dosi pronte per la vendita. La Squadra Mobile di Ragusa ha proceduto all’arresto Maloku Elvis e Alessandro Avola all’interno di Villa “Margherita”. Gli stessi, a seguito di un mirato servizio di osservazione, venivano visti e video-ripresi dalla Polizia Scientifica mentre cedevano della sostanza stupefacente ad un noto pregiudicato. La conseguente perquisizione domiciliare effettuata presso le rispettive abitazioni, consentiva di rinvenire altri 80 grammi di marijuana. Nel territorio di Comiso coadiuvati dall’unità Cinofila  di Catania, eseguite numerose perquisizioni e arrestato Giorgio Modica trovato in possesso di 160 grammi di o marijuana. Infine la Squadra Mobile nel pieno centro storico di Ragusa, grazie all’ausilio delle Unità Cinofile, ha sottoposto a sequestro durante una perquisizione nei  luoghi di spaccio, oltre 500 grammi di marijuana destinata alla vendita.

                                                                                     

                                                                                                           

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica