19-11-2017
Ti trovi qui: Home » Cronaca » Ragusa, nascondevano la droga sotto il letto

11/11/2017 -

Cronaca/

Ragusa, nascondevano la droga sotto il letto

CARRUBBA MattiaI Carabinieri  ieri notte hanno eseguito diverse perquisizioni per la ricerca di sostanze stupefacenti, soprattutto nei confronti di soggetti con precedenti penali specifici per tale tipologia di reati. I militari hanno tratto in arresto in flagranza di reato Mattia Carrubba, 23 anni, Emilio Caldarera, 29 anni, Christofar Luminario, 22 anni, tutti con precedenti penali per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I tre sono stati trovati possesso, in totale, di oltre 120 gr. di marijuana già suddivisa in oltre 100 dosi e pronta per lo spaccio. In particolare i Carabinieri avevano notato, per diversi giorni, uno strano andirivieni presso l’abitazione di uno dei tre arrestati. Durante l’irruzione in casa il Carrubba tentava, senza successo, di respingere i militari che riuscivano ad entrare nell’appartamento. A seguito di perquisizione domiciliare, occultata sotto il letto della sua camera, veniva rinvenuta la sostanza stupefacente suddivisa in dosi già pronte per lo spaccio. Inoltre, venivano rinvenuti anche diversi bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento della sostanza. Poiché all’interno dell’abitazione vi erano anche gli altri due soggetti, già conosciuti dai militari dell’Arma, la perquisizione veniva estesa anche alle loro abitazioni dando esito positivo poiché, sempre sotto il letto delle loro camere, veniva rinvenuta altra sostanza stupefacente del tipo marijuana, oltre a bilancini di precisione e materiale vario, quale carta stagnola e coltelli necessari per confezionare le dosi di stupefacente da immettere sul mercato. I tre sono stati posti agli arresti domiciliari.

Share on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica