24-06-2018
Ti trovi qui: Home » Cultura e Spettacolo » “Scempi ambientali in terra di Sicilia”, convegno sulla tutela dell’habitat

14/01/2016 -

Cultura e Spettacolo/

“Scempi ambientali in terra di Sicilia”, convegno sulla tutela dell’habitat

ROSARIA GIGLIO DIQUATTRODopo alcuni anni di pausa il Club Unesco di Ragusa riprende la sua attività di promotore culturale sul territorio con un convegno dedicato alla tutela dell’habitat, che si terrà il 25 gennaio alle 17 alla Sala Avis di via della Solidarietà. Il tema del convegno verterà su “Scempi ambientali in terra di Sicilia” e vedrà l’alternanza delle relazioni tenute da esperti del settore con interventi programmati e dibattito finale. A darne l’ annuncio è la presidente, del Club Unesco di Ragusa Rosaria Giglio Diquattro che in collaborazione con “Insieme in Città”, Associazione presieduta dal professore Giorgio Flaccavento ha voluto riprendere la copiosa attività che negli anni ha contraddistinto il club di Ragusa con iniziative rivolte alla difesa dei diritti umani, alla formazione, alla tutela dell’ambiente e del patrimonio storico–culturale. Fra i relatori il dottor Ugo Scelfo, già consigliere della IV sezione penale della Corte Suprema di Cassazione, la dottoressa Iolanda Scelfo, Consigliere nazionale della Federazione Italiana Club Unesco, lo stesso professore Giorgio Flaccavento, storico locale che parlerà de “L’ambiente come bene comune: l’esperienza di Ragusa.” Durante il convegno sarà data lettura del “Cantico delle Creature” di San Francesco. Ingresso libero.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica