21-06-2018
Ti trovi qui: Home » Cultura e Spettacolo » RAGUSA, TORNA UN “CONTEST PER LA RICERCA” APERTO AGLI APPASSIONATI DI DANZA DI TUTTA LA SICILIA

15/01/2016 -

Cultura e Spettacolo/

RAGUSA, TORNA UN “CONTEST PER LA RICERCA” APERTO AGLI APPASSIONATI DI DANZA DI TUTTA LA SICILIA

Il presidente provinciale Csen Ragusa Sergio CassisiUn evento dai grandi numeri. Con nomi di prestigio a formare la giuria. Per rendere l’appuntamento tra i più attesi degli ultimi anni nel mondo della danza. In grado di attirare l’attenzione non solo degli appassionati dell’area iblea ma anche del resto della Sicilia. Programmi ambiziosi, ma sempre finalizzati alla solidarietà: tanto è vero che la nona edizione di “Un contest per la ricerca” organizzata dal comitato provinciale Csen Ragusa in collaborazione con Akademy è stata inserita nel circuito Telethon. Sabato 20 e domenica 21 febbraio al teatro Tenda di via Spadola a Ragusa i partecipanti potranno concorrere nelle varie discipline: danza classica, neo classico, danza moderna e danza contemporanea per quanto riguarda la giornata del sabato; break dance, hip hop free style, coreografico hip hop e  videodance nella giornata della domenica. Il montepremi del contest è in denaro. Ma c’è anche una grossa opportunità. Per i primi classificati della categoria over 15 di break, il premio consiste nell’iscrizione al tabellone entro i primi 16 del “Boty” ed include anche il trasferimento da Catania a Roma in aereo. “Stiamo organizzando un evento di grande spessore – dice il presidente provinciale del Csen Ragusa, Sergio Cassisi – per attrarre ballerini da tutta la nostra  regione. Per ottenere le informazioni e iscriversi basta consultare il nostro sito all’indirizzo www.csenragusa.it e www.csen.it. Le iscrizioni vanno formalizzate entro il 13 febbraio”.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica