09-02-2023
Ti trovi qui: Home » attualità » LOTTA ALLO SPRECO ALIMENTARE E SOLIDARIETA’ VERSO I PIU’ DEBOLI

14/06/2016 -

attualità/

LOTTA ALLO SPRECO ALIMENTARE E SOLIDARIETA’ VERSO I PIU’ DEBOLI

IMG-20160613-WA0002Continua l’attività di Legambiente, sempre insieme al Vo.Cri e Mecca Melchita, contro lo spreco di alimenti. Anche questa volta , come nel caso della raccolta di arance di qualche settimana fa, l’attenzione è stata rivolta al settore agricolo. Nell’azienda di Giancarlo Cunsolo presidente provinciale della Coldiretti, sono stati raccolti 1.800 kg di pomodoro biologico non aventi più mercato e destinate alla distruzione. Il pomodoro, di qualità eccellente, sarà distribuito attraverso le associazioni di volontariato alle famiglie con gravissime difficoltà economiche di Ragusa e di altri comuni della provincia. La raccolta è stata possibile grazie al coinvolgimento e all’aiuto di diversi migranti ospitati nelle strutture della cooperativa sociale Area di Vittoria e della cooperativa Filotea di Ragusa. I ragazzi richiedenti asilo si sono prodigati in modo encomiabile nella raccolta del pomodoro destinato a cittadini italiani, ringraziando in questo modo, per l’ospitalità che l’Italia sta loro offrendo. Con questa iniziativa, a cui ne seguiranno altre, Legambiente ha anche voluto denunciare come ogni anno si perdono in sprechi alimentari nel mondo 1,3 miliardi di tonnellate, pari a circa un terzo della produzione totale di cibo destinato al consumo umano. Molti di questi alimenti perfettamente commestibili, come i pomodori raccolti ieri potrebbero essere consumati. Questo enorme spreco si verifica mentre un miliardo di persone soffre e muore di fame nel mondo. Ma insieme al cibo buttato vengono sprecati anche terra, acqua e biodiversità – senza contare le emissioni di gas serra – che sono stati necessari per la sua produzione, sfruttando e inquinando l’ambiente invano.  Ridurre lo spreco di cibo significa anche salvare il Pianeta.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica