29-03-2020
Ti trovi qui: Home » Sindacati » Si terrà a Ispica la settima edizione della Festa di LiberEtà

04/10/2016 -

Sindacati/

Si terrà a Ispica la settima edizione della Festa di LiberEtà

conf-stampa-liberetaLa settima edizione della Festa provinciale di LiberEtà ( storico mensile dello Spi – Cgil) si terrà quest’anno il 6 e il 7 ottobre a Ispica. Il programma è stato illustrato, nel corso di una conferenza stampa alla presenza del segretario generale dello Spi Cgil di Ragusa, Roberta Malavasi, del segretario regionale dello Spi Cgil Sicilia, Mario Vivera e dal segretario provinciale dello Spi Cgil di Ragusa, Saro De Naro. La manifestazione, che si terrà in Piazza Mazzini, dedica due spazi ad altrettanti dibattiti di stringente attualità: una tavola rotonda sul tema “Dalle Regole alla Politica” (Riforme Costituzionali e Governo del Paese) e un convegno sul tema “Pensioni” (Ieri…Oggi…Domani?). La tavola rotonda si terrà, nella giornata di apertura, giovedì 6 ottobre (dopo “Vicolando…Vicolando” ovvero una passeggiata alla scoperta di Ispica fra musica, poesia e tradizioni) alle ore 17.00 e parteciperanno: l’avv. Bartolo Iacono che illustrerà i temi della riforma Costituzionale, la parlamentare nazionale “5 Stelle”, Maria Lucia Lorefice e quello regionale del PD, Giuseppe Di Giacomo, il segretario generale della Cgil di Ragusa, Peppe Scifo e il segretario generale dello Spi Cgil Sicilia, Maurizio Calà. Coordina il dibattito il giornalista Marco Sammito. La serata continuerà alle 19,30 con uno spettacolo musicale, “Noi… tra Rosa e Ignazio”, con il “Duo Coppola” e alle 21,00 spettacolo con il Deejay Giuseppe Cannizzo. Venerdì pomeriggio alle 15.00 la seconda tappa di “Vicolando…Vicolando” e alle 17.00 il convegno sulle pensioni. Introduce e coordina Roberta Malavasi e intervengono, Nicola Mollica (responsabile del Dipartimento previdenza dello Spi – Cgil di Messina), Giuseppe Rotella (segretaria regionale dello Spi Cgil) e Sergio Perino (Segretario nazionale dello Spi – Cgil). Alle 21,30 per chiudere spettacolo musicale del gruppo “Mode” con Antonio Modica, Claudia D’Angelo, Lucio D’Angelo e Stefano Ruscica. Le due serate si caratterizzano anche per altrettanti momenti di enogastronomia nell’area della festa con prodotti della tradizione locale.

 

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica