30-11-2022
Ti trovi qui: Home » attualità » PIANO REGOLATORE RAGUSA, SVEGLIAMOCI DAL TORPORE

02/03/2017 -

attualità/

PIANO REGOLATORE RAGUSA, SVEGLIAMOCI DAL TORPORE

cemento-zeroIl Comune di Ragusa ha avviato una fase di concertazione per la revisione del Piano Regolatore Generale, nella quale i cittadini dovrebbero avere la possibilità di formulare proposte per la stesura delle direttive Generali da approvare in Consiglio Comunale. Nei primi tre incontri in effetti la partecipazione è stata limitatissima forse per il vuoto assoluto che da anni riempie l’assessorato all’urbanistica retto da Salvatore Corallo che, avendo sempre vantato una sorta di repulsione e di disinteresse verso la delicatissima delega, doveva da tempo dimettersi invece di affrontare praticamente a fine mandato la rielaborazione del piano regolatore. Col tempo si capirà meglio quanto Corallo abbia a cuore gli interessi della collettività riguardo il civico sistema di convivenza urbana, per ora il quadro è incerto, scontato, insipido, sotto traccia. Meno male che l’associazione culturale Insieme in città prova a svegliare i ragusani. Questo il comunicato a firma di Roberto Piccitto: “Come sapete bene tutte le persone che aderiscono all’associazione InsiemeinCittà sono portatrici di un interesse collettivo condiviso che è la rinascita del Centro Storico di Ragusa Superiore. Quindi, come avevamo preannunciato all’assemblea del 25 febbraio, ci riuniremo venerdì 10 marzo alle ore 18,00,presso la sala del Nucleo di Protezione Civile in Viale Napoleone Colaianni n.69, per discutere insieme ed elaborare le proposte che la nostra associazione intende avanzare. L’incontro è aperto a quanti, condividendo il nostro impegno, intendano dare un apporto di idee, anche se non associati”.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica