05-02-2023
Ti trovi qui: Home » attualità » Consegnati i diplomi ai dodici nuovi cuochi professionisti alla scuola “Nosco”

11/04/2017 -

attualità/

Consegnati i diplomi ai dodici nuovi cuochi professionisti alla scuola “Nosco”

????????????????????????????????????

Sono stati consegnati  i diplomi di cuoco professionista ai dodici ragazzi impegnati nel corso di cucina della scuola “Nosco”. Giunto alla sesta edizione, il percorso formativo continua a offrire importanti opportunità di crescita umana e professionale. “La chiusura di una esperienza – sottolinea Tonino Solarino, presidente della Fondazione San Giovanni battista – corrisponde ad un momento di bilancio. Mi auguro che possiate avere appreso competenze professionali specifiche e competenze trasversali come la puntualità, il rispetto e l’impegno che si deve ad ogni impegno. Mi auguro, soprattutto, che riusciate ad essere manager e leader del vostro lavoro, ovvero che siate capaci di ottimizzare le vostre risorse mantenendo una visione ampia. Questo di oggi è un punto di partenza, ma è necessario che si continui ad investire sulla formazione con la consapevolezza e la sana umiltà di chi sa che si può sempre imparare. Giunti al termine del sesto corso di alta cucina è necessario ribadire un grande apprezzamenti a tutto lo staff della scuola Nosco che si conferma una realtà di alto livello”. “Ogni corso è diverso dal precedente – affermano lo chef Giovanni Galesi – e gli strumenti che cerchiamo di offrire sono  uguali per tutti. Sta ad ognuno degli studenti cercare di svilupparli nel miglior modo possibile”. “I giovani con i quali abbiamo lavorato finora – prosegue lo chef Roberto La Cognata – sfatano il luogo comune che li vorrebbe disimpegnati. Il corso che proponiamo è molto impegnativo. Il fatto che negli anni molti di loro abbiano trovato un lavoro nel settore della ristorazione conferma il loro ed il nostro valore”. La fine del corso ha previsto anche la consegna della borsa di studio dedicata a “Simone Carbone”, brillante studente di Nosco scomparso prematuramente. Quest’anno il premio è andata a Luca Craparotta di Augusta.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica