26-11-2022
Ti trovi qui: Home » attualità » COMITATO DEGLI AZIONISTI DELLA BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA

26/04/2017 -

attualità/

COMITATO DEGLI AZIONISTI DELLA BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA

download (1)Si è svolta a Vittoria la seconda riunione del Comitato Azionisti della Banca Agricola Popolare di Ragusa. “La nascita del comitato è stata ufficializzata agli organi istituzionali, alla Banca d’Italia e alla Banca Agricola Popolare di Ragusa” ha dichiarato l’arch. Marco Marangio, componente del comitato. “siamo cresciuti molto in fretta e ad oggi sono state raccolte moltissime adesioni. L’obiettivo principale rimane quello di rappresentare le esigenze dei soci e affrontare le difficoltà che nell’ultimo periodo si stanno presentando nelle procedure di negoziazione delle azioni”.Durante la riunione sono stati commentati i punti all’ordine del giorno della prossima assemblea ordinaria dei soci. “L’approvazione del bilancio e la votazione sui punti relativi all’aumento del valore delle azioni vanno discusse all’interno di una strategia che tutti i soci devono poter approvare, conoscendone dettagliatamente tutti gli aspetti.” Ha dichiarato il dott. Salvatore Barrano, dottore commercialista. “Le proposte vanno inquadrate nel contesto economico attinente alla banca e al mondo bancario in generale. Seguiremo con attenzione le proposte del presidente e del consiglio di amministrazione e chiederemo che ogni azione sia rivolta a garantire il capitale della banca.” “Il comitato crescerà con le adesioni di altri soci da tutta Italia e continuerà a coinvolgere esperti professionisti indispensabili alla comprensione dei temi bancari.” Ha dichiarato il dott. Franco iemolo, componente e portavoce del comitato. “Grande attenzione deve essere data al ruolo di vigilanza che questo comitato svolgerà in maniera permanente. Invito pertanto tutti gli interessati a contattarci e a seguire le comunicazioni e gli aggiornamenti sulla pagina facebook del comitato cercando “Comitato azionisti Banca Agricola Popolare di Ragusa”.La riunione si è conclusa con un piccolo dibattito cui hanno partecipato gli astanti e che ha prevalentemente riguardato i disagi relativi al sistema di negoziazione delle azioni che è stato applicato fino ad oggi.

 

 

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica