24-04-2019
Ti trovi qui: Home » Pubblica Utilità » Come scegliere i mobili del bagno con Bagno Italia

06/02/2019 -

Pubblica Utilità/

Come scegliere i mobili del bagno con Bagno Italia

Dovete arredare il bagno? Ci sono molte cose da sapere. Lo stile del bagno può permettervi infatti di conoscere quanti oggetti sono più o meno necessari all’interno di questo locale. Ovvio anche la grandezza della stanza incide su questo fattore. Adesso vi diamo alcuni consigli, voi in seguito potete decidere in merito alla vostra situazione. Ma prima chiariamo un cosa.

Il budget, tutto ruota intorno al budget ovvero al prezzo massimo che siete disposti a spendere. Potete appunto decidere di investire 1000€ per arredare il bagno, come con 1500€ acquistare solamente i sanitari. In rete trovate tante idee per arredare il bagno, ci sono quelle salvaspazio, quelle che vi permettono di rendere la stanza funzionale, altre guide che vi possono aiutare a valorizzare la stanza insomma, trovate informazioni che mettono tutti d’accordo. Detto questo ecco i suggerimenti che possiamo darvi in merito all’arredamento del bagno.

Consigli per scegliere i mobili del bagno

Ecco 10 punti da conoscere. Così che potete capire sin da subito cosa vi occorre e cosa non vi serve.

Questi sono consigli generici, per cui possono essere seguiti da tutti.

  1. Mobile con specchio? Il mobile con specchio deve essere presente solo se ci sta bene. Si perché se vi ruba troppo spazio allora potete optare direttamente per solamente lo specchio

  1. Mobili a pavimento? I classici mobili a pavimento sono sempre belli da vedere, ma non aiutano per quanto riguarda la comodità. Ovvero oggi le soluzioni più in voga, specie nei bagni moderni, sono i mobili sospesi. Vi concedono più spazio, sono esteticamente più belli da vedere e vi consentono di pulire anche sotto il mobile.

  1. Mobili a aperti o con ante? Ecco un’altra cosa a cui pensare la tipologia del mobile. Ci sono tanti modelli molto belli che sono aperti quindi gli oggetti rimangono a vista. Per esempio gli asciugamani, i prodotti per il corpo etc. Potete invece pur sempre acquistare i classici mobili con ante dove tenere tutte le vostre cose, dando così un senso di ordine più definito. Potete comunque contattare un’azienda di esperti (come Mobili Bagno Italia) per avere maggiori informazioni.

  1. Dimensioni del bagno? Diciamo pure che questa è la prima cosa che conta e che vi aiuta a decidere quali mobili selezionare. Un bagno piccolo lo potete sistemare in due modi, giocando bene gli spazi e riuscendo così a farlo essere anche più funzionale rispetto alle sue dimensioni ridotte. Altrimenti, potete arredarlo con meno oggetti possibili, così che ci sia solo il necessario. Se invece il locale è grande non avete restrizioni.

  1. Due bagni? Se avete due bagni potete arredarli in maniera differente, anche perché sicuramente le misure stesse dei ripettivi locali non saranno le solite. In genere chi ha due bagni ne possiede un piccolo e uno grande oppure due piccoli.

  1. Vasca o doccia? Entrambi non sono mobili, ma restano comunque parte dell’arredo di un bagno. Potete avere la doccia come la vasca, dovete selezionarla voi considerando le vostre abitudini. Se non vi piace la vasca allora non dovete acquistarla, se l’articolo è già presente allora è un altro conto. Certo, se la casa è vostra potete anche eseguire delle modifiche così da rimuovere la vasca e avere anche più spazio.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica