25-03-2019
Ti trovi qui: Home » Ambiente » Emergenza acqua potabile a Ragusa, ordinanza sindacale vieta uso acqua corrente per scopi potabili e alimentari

06/03/2019 -

Ambiente/

Emergenza acqua potabile a Ragusa, ordinanza sindacale vieta uso acqua corrente per scopi potabili e alimentari

Chiare fresche e dolci acque? Non più purtroppo, ritorna a Ragusa il problema dell’acqua. Malgrado il territorio comunale disponga di sorgenti idriche storicamente pure, una addirittura definita “Oro”, anni di incurie hanno fatto precipitare la situazione. E’ di oggi l’ordinanza sindacale che vieta l’utilizzo dell’acqua per bere e cucinare, nel distretto idrico alimentato dall’impianto San Leonardo, quindi le zone San Luigi, Puntarazzi, Cisternazzi, nuovo Ospedale, contrada Nunziata e Ragusa Ovest. In queste zone della città l’utilizzo dell’acqua corrente è consentito solo per usi igienico sanitario. Il sindaco di ragusa ordine inoltre alla Coop. Pegaso che gestisce il servizio idrico cittadino, di predisporre punti di erogazione di acqua potabile, nelle zone della città servite dall’impianto San Leonardo.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica