30-11-2022
Ti trovi qui: Home » attualità » Cosa fare prima di attivare un’offerta Internet

16/03/2022 -

attualità/

Cosa fare prima di attivare un’offerta Internet

Se anche per te è arrivato il momento di attivare una nuova offerta Internet questi consigli potrebbero fare al caso tuo. Al giorno d’oggi tutte le opzioni offrono rapidità ed efficienza ma a condizione che siano disponibili nella tua zona e che non ci siano intoppi causati da dispositivi di connessione obsoleti come un vecchio PC malandato. Ecco perché la prima cosa da fare è verificare la copertura internet. Questa operazione serve a capire il tipo di tecnologia di connessione a cui puoi avere accesso scegliendo tra ADSL, fibra ottica ed internet via radio.

Confronta le offerte

In ogni caso e, spesso, a parità di prezzo, ti basterà selezionare gli operatori che ti interessano e dirigerti alla sezione del sito web dove potrai effettuare la verifica della copertura. In questo modo scoprirai se il servizio scelto è disponibile nella tua zona e quali sono le performance di velocità di connessione a cui potrai accedere.

Controlla i valori di velocità nominale e banda minima garantita

Quando leggerai l’offerta troverai un valore espresso circa la velocità che, solitamente, è espressa con una dicitura del tipo “fino a XXX mbps”. Questa non coincide con la velocità effettiva ma con quella massima raggiungibile rispetto alla zona di copertura. Per esempio anche la fibra, oggi reputata la tecnologia di connessione più utilizzata, può avere problemi di lentezza se l’infrastruttura è troppo distante dalla tua abitazione.

Anche per questo, a seguito della delibera di AGCOM, tutti gli operatori sono tenuti a mostrare il valore della banda minima garantita. Si tratta della velocità minore sotto la quale si verifica un disservizio e per il quale il consumatore ha facoltà di recedere dal contratto dopo aver effettuato uno speed test ed aver constatato tale evenienza. Tale condizione non impone al consumatore un costo di penale ed è la condizione sufficiente per passare ad altro operatore.

Gli altri dettagli dell’offerta

Quando avrai verificato tutte queste condizioni potrai passare a definire i dettagli dell’offerta, selezionando le voci di tuo interesse e i pacchetti combinati come nel caso delle tariffe voce sia per telefono fisso che per cellulare. Molti operatori offrono anche l’attivazione gratuita di una sim mobile per cui sarai facilitato nella gestione delle tue utenze con apposite tariffe promozionali dedicate.

Le offerte internet variano nel tempo per cui ti suggeriamo di dare uno sguardo alle promozioni del momento anche se la tua tariffa è molto vecchia perché, magari, potresti trovare condizioni migliori e meno costose oltre che aggiornate alle nuove tecnologie.

Dopotutto oggi più che mai internet è necessario e ha assunto un ruolo centrale, non solo per intrattenersi e svagarsi sul web ma anche per lavorare e studiare da casa, collegare le smart TV e persino per gestire gli elettrodomestici di ultima generazione. Perché pagare di più? Dopo tutte queste indicazioni siamo certi che riuscirai a trovare l’offerta più adatta alle tue esigenze, ottenendo così un risparmio in bolletta e continuando a navigare a tutta velocità.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica