21-01-2019
Ti trovi qui: Home » Solidarietà (pagina 10)

Archivio della categoria: Solidarietà

ACCOGLIENZA MIGRANTI

mani alzateLa Prefettura di Ragusa invita i responsabili di strutture pubbliche e del privato sociale, preferibilmente con esperienza nel settore, a manifestare, in forma singola o associata, l’eventuale disponibilità a svolgere il servizio di accoglienza di cittadini extracomunitari richiedenti la protezione internazionale fino al 31 dicembre 2013. A tale riguardo, si comunica che www.prefettura.it/ragusa è consultabile lo schema della convenzione, unitamente all’elenco della documentazione, da fare pervenire a corredo dell’offerta entro il prossimo 15 ottobre. Ulteriori informazioni potranno essere richieste all’Ufficio Immigrazione (tel. 0932 673771).

NASCE IL SITO WEB DI FOOD SHARING RAGUSA

foodsharingNasce a Ragusa una piattaforma digitale contro lo spreco. Nasce il sito web del Food Sharing (www.foodsharingragusa.blogspot.it). “Il metodo è semplice – si legge nel comunicato stampa che presenta la piattaforma di food sharing -, si dona agli altri il cibo, ancora perfettamente commestibile, invece di gettarlo nella spazzatura. Si condivide con gli altri il cibo che non si riesce a consumare, magari perché invenduto, prodotto o acquistato in eccesso, purché sia ancora buono e perfettamente commestibile. Il tutto in modo facile e gratuito, sfruttando le potenzialità della rete, con un semplice click. Nato in Germania su iniziativa di Valentin Thum e Stefan Kreutzberg – viene spiegato nel comunicato stampa -, il Food Sharing sta diventando un fenomeno sempre più diffuso in rete. La novità del Food Sharing è proprio quella di utilizzare la piattaforma digitale come luogo fisico di scambio tra soggetti che hanno delle eccedenze alimentari e soggetti disposti a consumarle. L’iniziativa è aperta ai privati, ma mira a coinvolgere anche grande distribuzione, ristoratori e produttori agricoli che possono trovare, nella piattaforma, una valida alternativa alla pattumiera. Foodsharing fa diventare il cittadino – continua il comunicato – l’asse della bilancia, spostando il peso della responsabilità della lotta allo spreco dalle istituzioni locali al singolo”. Il servizio non prevede una registrazione a pagamento e il cibo è scambiato gratuitamente: basta iscriversi al sito internet.

Ragusa, donata una tonnellata di prodotti biologici

alimentiL’azienda orticola ragusana “Alba Bio” ha donato una tonnellata di prodotti biologici all’associazione Mecca Melchita, alla Caritas Diocesana, alla Casa Famiglia Rosetta e altri centri. Dopo le cinque tonnellate di ortaggi recuperate e distribuite nel mese di agosto, si aggiunge così un altro positivo risultato, frutto dello sforzo compiuto dall’amministrazione comunale insieme alle associazioni onlus e alle associazioni di categoria, nel quadro del progetto finalizzato a ridurre i rifiuti e lo spreco di cibo. “Ciò ha permesso infatti di recuperare i prodotti invenduti, ma ancora perfettamente utilizzabili, a favore di organizzazioni caritative – specifica l’assessore ai servizi sociali Flavio Brafa – Il fine ultimo è di ridurre a monte lo spreco delle risorse aiutando nel contempo chi ha bisogno”. “Le imprese possono gestire i prodotti invenduti in maniera innovativa – sottolinea l’assessore alle Politiche del Territorio e per l’Ambiente Claudio Conti – attivando un’azione concreta di responsabilità sociale e d’impresa. Le istituzioni vedono diminuire il flusso di rifiuti da gestire e ottengono maggiori risorse per l’assistenza alle fasce più deboli della popolazione”.

Calendario Polizia di Stato

bambini_BangladeshIl ricavato della vendita sarà destinato al Comitato Italiano per l’Unicef per sostenere il progetto “Bangladesh – proteggere i bambini lavoratori e di strada” per garantire una assistenza continua ad almeno 5.500 bambini. L’anno scorso il contributo di solidarietà di quanti hanno acquistato il calendario ha consentito di sostenere il progetto Unicef in Tanzania “Acqua ed igiene nelle scuole”, devolvendo 116.000,00 euro. La novità di quest’anno è che il calendario della Polizia di Stato 2014 sarà realizzato con immagini estrapolate da documentazione video e fotografica relativa ad attività autentiche immortalate nell’immediatezza del fatto. Oggetto saranno i casi di cronaca più avvincenti, possibilmente dell’ultimo anno, che hanno visto gli operatori della Polizia di Stato protagonisti in operazioni di contrasto alla criminalità organizzata e di soccorso pubblico, ma anche impegnati in semplici attività quotidiane. I cittadini interessati potranno prenotare il calendario entro sabato 19 ottobre 2013 presso la Questura di Ragusa – Ufficio Relazioni con il Pubblico, previa esibizione della ricevuta di versamento. Il versamento va effettuato sul conto corrente postale nr. 745000, intestato a “Unicef Comitato Italiano”, la causale da indicare è “Calendario della Polizia di Stato 2014 per il progetto Unicef Bangladesh – proteggere i bambini lavoratori e di strada”. Il costo è di 8 euro per il calendario da parete e 6 euro per il calendario da tavolo. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla Questura di Ragusa (dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13; telefono 0932 673529 – 673658).

Distribuzione di alimenti a breve scadenza a Ragusa

alimentiL’Aeop (associazione europea operatori polizia), grazie ai supermercati Conad iblei di Ragusa del centro commerciale “Le Masserie” e del nuovo sito in via Pastore (apertura prevista per giorno 28), sempre presenti sul sociale, ha effettuato lo stoccaggio e distribuzione di alimenti a breve scadenza a diverse associazioni e case famiglia. L’iniziativa è stata possibile grazie anche al Comune di Ragusa che ha tempestivamente messo a disposizione un locale. “Ringrazio il gruppo Conad iblei – commenta il presidente Davide Marù -, il Comune di Ragusa, gli assessori Iannucci e Brafa, e il consigliere Gulino, che assieme ai nostri volontari è stato impegnato in questa campagna. Stiamo anche valutando la possibilità di garantire questo servizio con più costanza, grazie alla collaborazione con la polizia municipale”.

Solidarietà a Ciaculli

Venera  Padua new 2La senatrice del Pd, Venera Padua, esprime preoccupazione per quanto accaduto nei giorni scorsi a Vittoria con riferimento al grave atto intimidatorio, che tra l’altro è costato la vita a un gatto, nei confronti di Maurizio Ciaculli. “Invitiamo il dirigente di Altragricoltura a proseguire nell’azione di rivendicazione dei diritti degli operatori del settore perché non vada disperso il patrimonio di iniziative avviate in questi anni”.

La solidarietà di Aiello a Ciaculli

aiello“Abbiamo espresso sui siti internet la nostra solidarietà a Maurizio Ciaculli, come del resto ha fatto lui nei nostri confronti durante la protesta del Mercato. Ed è stato pubblicamente insultato per tale solidarietà. Ma certo il risentimento per lui, che conosce i meccanismi commerciali, è forte e tanti non lo sopportano”. Queste le parole di Ciccio Aiello all’indomani dell’atto intimidatorio al dirigente di Altragricoltura. “Chiediamo però – continua Aiello – coerenza a tutti e non la solidarietà di circostanza. Il marcio è nella filiera, nella commercializzazione distorta, nel taroccamento delle merci, nella doppia fatturazione al Mercato. Siamo solidali come lo siamo verso tutti coloro che si ribellano alle mafie della filiera agroalimentare”.

Centro Risvegli Ibleo

Il presidente del Centro Risvegli Ibleo, Carmelo Tumino, comunica che mercoledì 11 settembre alle ore 10, il sindaco di Ragusa, Federico Piccitto, sarà ufficialmente in visita al Suap di Piazza Igea. “Sono particolarmente felice che il sindaco di Ragusa abbia deciso di far visita alla nostra struttura per vedere da vicino come operiamo sui nostri pazienti, qual è il grado di professionalità presente nel nostro centro. Credo sia importante che le massime cariche della città capoluogo abbiano a cuore le sorti della nostra struttura” – commenta il presidente Tumino. “Nell’occasione, anche il commissario straordinario dell’Asp, dottore Aliquò, sarà presente all’incontro con il sindaco, a testimoniare come il Suap sia un centro di altissima qualità e dove i pazienti hanno tutte le dovute attenzioni”.
centro risvegli

Il Dono: eletto il nuovo Consiglio di amministrazione

Il dottor Giovanni Scifo è il nuovo presidente della cooperativa da anni in prima linea per l’accoglienza e l’integrazione dei migranti con progetti a Ragusa, Modica e Acate. Oltre a lui, nel Cda, Carla Messina, vice presidente, e Lara Iacono. In cooperativa sono anche entrati altri soci.
Cda coop il dono

AVIS, DONAZIONI RECORD IN ESTATE

I donatori iblei si confermano “campioni” di solidarietà. Nella stagione estiva, soprattutto a causa dell’esodo dei donatori dalle proprie sedi, il problema della donazione del sangue rappresenta, in tutta Italia, un’emergenza. Nel territorio ibleo, però, l’obiettivo primario per i mesi di luglio ed agosto, indicato nel mantenimento delle precedenti performance, è stato raggiunto. Infatti le 5.063 donazioni effettuate dai soci Avis corrispondono ad un incremento di 330 unità di sangue rispetto all’anno precedente (+ 7 %). Risultato notevole che supera per la prima volta il limite delle 5.000 donazioni nei due mesi di luglio e agosto e che avvicina notevolmente l’associazione all’obiettivo qualificato della media mensile annua pari a 2.650 donazioni. “L’Avis provinciale di Ragusa ringrazia per questo significativo risultato i donatori e le donatrici che hanno prontamente risposto all’invito di donare anche in estate, le realtà associative per il grande sforzo organizzativo, il personale sanitario e tecnico Avis e del Simt, i media per l’attenzione data alla problematica, i vari esercizi commerciali ed il Centro Commerciale Le Masserie che, con la loro disponibilità, hanno partecipano attivamente alla campagna promozionale Donare sangue è sempre un valore ….. d’estate di più”. Soddisfazione quindi ma, come avverte il Direttore sanitario dell’Avis provinciale, Giovanni Garozzo, “il periodo di criticità non è ancora concluso, perché da noi l’estate si prolunga almeno per buona parte del mese di settembre, bisogna mantenere alte l’attenzione e la tensione ed evitare così situazioni di pericolo”.
avis goccia

DISTRIBUZIONE GRATUITA DEL PANE DEL GIORNO PRIMA

paneRiprenderà il 3 settembre a cura del Volontariato Cristiano presso i locali di via Sortino Scribano 54, dalle 10 alle 11,30, nel centro storico di Ragusa, a due passi da piazza Poste, la distribuzione gratuita del pane del giorno prima. Una ventina circa i panifici della città coinvolti nell’iniziativa. Ad essi il Vo.Cri. ha consegnato un attestato per la collaborazione ad un progetto che ha garantito a decine e decine di famiglie ragusane di poter avere ogni giorno, gratuitamente, un quantitativo di pane sufficiente al fabbisogno del nucleo familiare. Costante l’impegno di tantissimi volontari che hanno scelto di dedicare parte del loro tempo a questa attività che si va a sommare alla distribuzione gratuita di indumenti, corredini per neonati, mobili e oggettistica per la casa, doposcuola per i ragazzi fino alle scuole medie inferiori ed altre iniziative.

Serata Unicef a Scicli il 30 agosto

uniceffVenerdì 30 agosto, a villa Penna a Scicli, si terrà una serata di beneficenza in favore dell’Unicef. Organizza Tiziana Padua, volontaria dell’agenzia non governativa. Il ricavato della serata sarà interamente devoluto al progetto “Madagascar; ridurre la malnutrizione materna e infantile in 30 Distretti”. Parteciperanno alla serata alcune scuole di danza di Scicli, Modica e Ragusa, e la Scherma Modica.

Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di Paesi terzi

Prefettura-Ragusa-palazzoLa Prefettura di Ragusa rende noto che sono stati pubblicati sette avvisi pubblici per la presentazione di progetti a valenza territoriale, da finanziare con le risorse del Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di Paesi terzi 2007-2013, nell’ambito del programma generale “Solidarietà e gestione dei flussi migratori”. (www.interno.it)

La squadra del Modica Calcio alla serata di solidarietà organizzata dagli Ultras

SONY DSCUna serata di sport e soprattutto di solidarietà è stata organizzata venerdì sera dagli Ultras Modica Calcio 1932 nella nuova sede di corso Pertini a Treppiedi Nord per raccogliere fondi per la famiglia di Stefano, il ragazzo precipitato nel marzo scorso dal lucernaio della scuola Poidomani e da allora in coma prima nell’ospedale di Catania e poi in una struttura di Rimini. Venerdì mattina era arrivata la notizia che il giovane tredicenne modicano si era svegliato dal coma, notizia arrivata con un messaggio dalla famiglia che è stata accolta con forte emozione dal numeroso pubblico presente. La mamma di Stefano, infatti, ha fatto sapere che probabilmente non sarà necessaria nemmeno l’operazione che era stata profilata per guarire il ragazzo dall’infezione contratta a Catania. Molta soddisfazione da parte degli Ultras Modica Calcio 1932 che hanno organizzato proprio per solidarietà un torneo a tre con diverse squadre cittadine.  “Non è la prima iniziativa di solidarietà che organizziamo e ce ne saranno altre: – spiega Antonio Sammito , responsabile degli Ultras – vogliamo liberarci dal luogo comune negativo sul tifoso Ultras e rendere la nostra partecipazione attiva e positiva e lo possiamo fare anche grazie a questa nuova sede che abbiamo qui a Treppiedi Nord”. Presente alla serata anche l’associazione Residenti “Treppiedi Sopra il cielo”. Immancabile anche la squadra del Modica Calcio al completo accompagnata dal mister Seby Catania e dalla dirigenza con il D.G. Concetto Camelia che ha sottolineato la volontà della squadra di essere vicina ai suoi tifosi. La finale del torneo, arbitrata dal capitano del Modica Filicetti, è stata vinta dalla squadra del “Bronx”.

AVIS RAGUSA

avis autoemotecaDa mercoledì 7 a sabato 17 Agosto l’autoemoteca dell’Avis Ragusa stazionerà in Piazza Duca degli Abruzzi. Un mezzo completamente ammodernato, grazie ad un intervento puntuale di ristrutturazione in ottemperanza alle recenti norme in materia. Il servizio è offerto a tutti i donatori periodici che, anche nella frazione costiera del capoluogo ibleo, potranno effettuare le donazioni di sangue. La struttura mobile sarà attiva dalle 8 alle 12 e sarà sufficiente presentarsi a digiuno per poter effettuare la donazione (solo di sangue intero). “Andiamo incontro ai donatori. Agosto è un mese molto particolare – ricordano il dottor Giovanni Stracquadanio e l’infermiera Claudia Furnaro – e per l’Avis è importante restare operativi presenziando anche il luogo delle vacanze. L’iniziativa è anche l’occasione per sensibilizzare alla donazione del sangue ed ampliare la campagna di iscrizioni”.

Solidarietà del presidente di Confindustria Ragusa Enzo Taverniti ad Alfonso Cicero

enzo taverniti“Gli interventi portati avanti con determinazione, coraggio e rigore da Cicero in qualità di Commissario Straordinario dell’Irsap, hanno portato la legalità in settori sensibili con conseguente riordino nelle attività dell’ente, trasparenza che sta portando alla eliminazione di sacche di inefficienza, pratiche clientelari, infiltrazioni mafiose”. Queste le parole di Enzo Taverniti che così continua: “Il gesto vile dimostra quanto tali azioni siano efficaci ed incidano profondamente su una struttura che può contribuire a dare una governance certa ed efficiente alle aree industriali. Al Presidente Irsap Alfonso Cicero va il pieno appoggio di Confindustria Ragusa, in rappresentanza della diffusa realtà imprenditoriale sana che lavora per il riscatto della Sicilia”.

Notte Anffas

Notte ANFFASLunedì 12 Agosto alle ore 21.00 presso il Balcone del Porto Turistico di Marina di Ragusa serata con canzoni, musica, teatro. Salvatore De Gennaro, Paolo D’Anna e Fabrizio Moroni presenteranno lo spettacolo “Il Baule dell’Attore”. Allieterà la serata il gruppo musicale “Gli Sciagurati”. Ingresso libero.

Gran Gala della Croce Rossa Italiana

bandiera criLa Croce Rossa Italiana anche quest’anno ha organizzato il Gran Gala. Il prestigioso evento farà da cornice ad una raccolta di fondi, tesa a foraggiare le attività istituzionali del Comitato provinciale di Ragusa. L’Happening si svolgerà il 23 agosto 2013 presso i locali di Villa Anna di Ispica e sarà l’occasione per avvicinare la cittadinanza del territorio provinciale alla Cri; per farne conoscere le attività sociosanitarie che presta, attraverso l’impegno dei propri volontari. In attesa del Gala, il presidente del Comitato provinciale della Cri di Ragusa, Mirella Gridà Cucco Gangi, ha dato l’avvio alla vendita dei biglietti per un sorteggio il cui primo premio sarà uno Scooter. I biglietti saranno venduti dai volontari di Croce Rossa al costo di 2,50 Euro ciascuno in via Carducci n. 245. L’estrazione finale avverrà durante la serata di Gala.

Donazioni di sangue estate 2013

Avis estate 2013Con l’arrivo dell’estate si registra una serie di condizioni che influiscono in modo sfavorevole sulle donazioni del sangue il cui bisogno, però, resta inalterato se non in crescita a causa, purtroppo, dell’incremento degli incidenti stradali. Si tratta di una criticità che può determinare gravi difficoltà al sistema sanitario e pertanto, come ogni anno, l’Avis mette particolare cura nel predisporre campagne di sensibilizzazione sulla problematica e attua un accurato monitoraggio sull’andamento delle donazioni. L’obiettivo, anche se orientato alla media mensile delle donazioni (2.700), mira a garantire il livello di sicurezza che è indicato, per la nostra realtà, nel mantenimento dell’esito dell’anno precedente e l’Avis Provinciale di Ragusa comunica che nel mese di luglio questo risultato è stato raggiunto con un incremento delle unità di sangue donate nella nostra provincia pari all’6%. Le 2.612 unità di sangue donate nel mese di luglio corrispondono ad un aumento di 144 donazioni rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Questo importante risultato va ascritto allo sforzo e alla responsabilità di tutte le realtà associative e dei donatori e le donatrici che hanno prontamente risposto all’invito dell’Avis, supportato dall’attenzione degli esercizi e centri commerciali che partecipano alla campagna “Donare sangue è sempre un valore… d’estate di più”.

GRAN GALA’ UNICEF

uniceffVenerdì 2 agosto alle ore 22,00 presso Poggio del Sole Resort si terrà il Gran Galà Unicef 2013. L’evento è organizzato con la collaborazione del Circolo Nuovo di Ragusa.

Scroll To Top
Descargar musica