25-03-2019
Ti trovi qui: Home » Pubblica Utilità (pagina 20)

Archivio della categoria: Pubblica Utilità

Unione Italiana Ciechi Bando per la selezione di 8.146 volontari

uic logoLa Sezione Provinciale di Ragusa dell’Unione Italiana Ciechi comunica che sul sito del Dipartimento della Gioventù e Servizio Civile Nazionale è stato pubblicato il Bando per la selezione di 8.146 volontari da impiegare in progetti di servizio civile in Italia e allo estero. Fra i 20 progetti approvati dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti inclusi nel bando nazionale di selezione, figura anche il progetto della sezione provinciale Iblea denominato Iblea 2012 che prevede l’impiego di 12 volontari, di cui 10 presso la sede di Ragusa e 2 presso la sede di Scicli. I giovani interessati a tali progetti, in possesso dei requisiti previsti dal bando e ricompresi nell’età dai 18 anni compiuti fino ai 29 anni non compiuti (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda, possono presentare domanda redatta sull’apposito modulo o su quello già appositamente predisposto e scaricabile da www.uiciechi.ragusa.it in cui è consultabile anche l’estratto del progetto di impiego dei volontari. Le istanze di ammissione e partecipazione alla selezione prevista dal bando, corredate della documentazione prescritta e richiesta, vanno indirizzate direttamente a: Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Onlus Sezione Provinciale G. Fucà Via Fucà, 2/b – 97100 Ragusa. Il telefono è 0932.622201. Devono pervenire all’indirizzo suddetto entro e non oltre il termine perentorio delle ore 14.00 di lunedì 4 Novembre 2013 tenendo presente che la domanda può essere presentata esclusivamente secondo una delle seguenti modalità: Posta Elettronica Certificata, raccomandata postale, a mano presso gli Uffici Sezionali (tutti i giorni feriali dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19 tranne il sabato pomeriggio).

Connessione libera ad internet a Ragusa Ibla

computerPotenziato a Ragusa Ibla il servizio di wireless, che consente la navigazione gratuita su internet. Ciò si è reso possibile grazie ad un accordo tra il Comune di Ragusa e la società Nova Quadri. Il cuore dell’antico quartiere ragusano quindi già in concomitanza dell’avvio della manifestazione “Ibla Buskers”, sarà coperto dal servizio di connessione libera ad internet.

Ragusa, l’asilo nido Girotondo accoglie bimbi inseriti nella graduatorie del Comune

girotondoL’asilo Girotondo di via De Gasperi 8 a Ragusa (Tel. 3349876043)

rende noto alla cittadinanza che, considerato l’aggravarsi della

situazione economica di moltissime famiglie ragusane e la

situazione di stallo degli asili nido comunali per la mancanza di

risorse pubbliche, sino al 20 ottobre è possibile la iscrizione

per i primi 14 bimbi  in lista di attesa nella graduatoria

comunale. Sarà garantito lo stesso trattamento economico delle

strutture comunali. L’assegnazione dei posti avverrà

rispettando l’ordine di graduatoria.

SERVIZIO ASSISTENZA DOMICLIARE A RAGUSA

giunta piccitto 2013Piano di azione e coesione per i servizi di assistenza domiciliare integrata e assistenza domiciliare agli anziani: è stato questo l’argomento oggetto dell’incontro svoltosi tra il Sindaco Federico Piccitto, l’Assessore ai servizi sociali Flavio Brafa ed i rappresentanti della Federazione Nazionale pensionati della Cisl. L’Amministrazione nel corso del confronto, richiesto dal sindacato, ha fatto presente di avere, per il Piano di Azione e Coesione, stilato un proprio programma di intervento, elaborato le schede ed il formulario, tutti atti necessari per richiedere alla Regione Siciliana il finanziamento per i servizi. Lo stesso Piano sarà sottoposto quanto prima all’attenzione delle organizzazioni sindacali dei pensionati e tra il primo novembre ed il 14 dicembre l’intera piattaforma di richieste sarà presentata alla Regione siciliana.

L’assessore regionale alla Sanità alla Festa di LiberEtà

LUCIA-BORSELLINOSarà l’assessore regionale alla Sanità, Lucia Borsellino, a chiudere la conferenza dibattito questo giovedì sera all’auditorium Vincenzo Ferreri a Ibla. Il tema che sarà affrontato nell’ambito della Festa di LiberEtà sarà: “I servizi sanitari nel territorio ragusano, quali risposte”. Saranno presente il segretario generale della Cgil e Pippo Digiacomo presidente della commissione sanità all’Ars.

Nuovi orari ufficio cassa Polizia Locale di Modica

polizia_municipale_Modica1L’ufficio cassa del Comando Polizia Locale di Modica ha nuovi orari di accesso per il pagamento dei verbali di infrazione. L’ufficio è aperto al pubblico nei giorni di lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13.00.

MODICA, INSTALLATE TARGHE TOPONOMASTICHE NEL QUARTIERE SACRO CUORE

quartiere dente a modica112 targhe toponomastiche sono state installate, tra il 12 e il 14 agosto, nel quartiere Sacro Cuore di Modica. Si tratta della indicazione di vie laterali, per le quali già nel 2004 si era proceduto alla denominazione, e annesse di via Sacro Cuore, via Resistenza Partigiana, via Risorgimento e via della Costituzione Sono state installate anche le targhe, il materiale è una fusione composta di acciaio, nelle vie Indipendenza, Muzio Scevola e Zama.

L’attore Andrea Giordana in visita a Modica

Un turista d’eccezione ha fatto visita mercoledì mattina alla città di Modica, accompagnato dallo Storico dell’Arte Paolo Nifosì. Si tratta dell’attore romano Andrea Giordana, che si è concesso qualche giorno di riposo nella città della contea insieme alla moglie Nanda. Prima tappa della passeggiata per le vie barocche di Modica è stata l’ex Convento del Carmine in piazza Matteotti e a seguire la Casa Quasimodo ed il Chiostro di Santa Maria del Gesù e la chiesa di San Giorgio. “Modica è una città ricca di cultura e arte – ha dichiarato Giordana -. I luoghi sono splendidi e accoglienti e per questa ragione io e mia moglie stiamo vagliando l’idea di acquistare casa qui”.

 

RAGUSA, FESTA DI SAN GIOVANNI MODIFICHE AL PERCORSO DEI BUS URBANI

bus_arancioneIl Comando della Polizia Municipale di Ragusa fa presente che durante gli orari di chiusura al transito delle varie strade interessate dai festeggiamenti in onore del Patrono di Ragusa, San Giovanni Battista, gli autobus urbani effettueranno delle modifiche di percorso e precisamente: sul viale Ten. Lena, provenendo da Piazza del Popolo in direzione Piazza Libertà, devieranno su via Dante in direzione via Cav. Pennavaria; provenendo da via S. Vito, in direzione piazza Libertà, devieranno sulla via B. M. Schininà. Il capolinea dei bus urbani, siti sulla parte finale di via Mons. Rizzo e sulla piazza Gramsci, saranno spostati davanti all’ingresso principale del costruendo parcheggio sotterraneo di Piazza del Popolo.

Pagamento multe con il Bancomat Il servizio attivo alla delegazione comunale di Marina di Ragusa

 

E’ operativo presso la delegazione di Marina di Ragusa di Via Brin – ufficio polizia municipale – il Bancomat, anche con carte di credito, per il pagamento delle violazioni al codice della strada. Anche a Ragusa, presso la sede del comando di via Spadola, è stato attivato tale servizio per procedere al pagamento con carte di credito.

polizia-municipale

 

 

 

Vittoria verso il registro delle Unioni civili

enzo cilia“Arriva alla vigilia di ferragosto, come se si volesse mettere il silenziatore ad una proposta importante e fondamentale per il rispetto delle diversità e lo sviluppo della coscienza civile e culturale di una comunità”. La proposta di approvazione del regolamento per il riconoscimento delle unioni civili approda in commissione a Vittoria e Sel ne è soddisfatta. “La strada per il riconoscimento formale delle unioni civili è solo all’inizio dato che dovrà passare il vaglio delle forze politiche del Consiglio Comunale: essendo quella delle unioni una questione di civiltà, invitiamo ciascun partito, lista o movimento della nostra città ad ogni percorso di condivisione che si vorrà attivare fra oggi e il momento della discussione in Consiglio: la nostra politica è propositiva, costruttiva e partecipata. Nessuno si tiri indietro e collabori fattivamente, non solo con affermazioni di principio. Noi sosterremo fino in fondo questa battaglia”- conclude Enzo Cilia di Sel.

Camera di Commercio chiusura pomeridiana degli uffici

camera di commercioIn concomitanza con le giornate prefestive del mercoledì 14 agosto e del mercoledì 28 agosto 2013, la Camera di Commercio di Ragusa comunica che i propri uffici resteranno chiusi nei citati pomeriggi. Per tutte le mattinate lavorative del mese di agosto e per tutti gli altri mercoledì pomeriggio del mese, l’attività camerale sarà regolarmente svolta secondo gli ordinari orari di ufficio e di sportello. La Camera di Commercio coglie l’occasione per comunicare che si avvicina intanto la scadenza per le associazioni di categoria e per le organizzazioni sindacali e per le associazioni di tutela dei consumatori e degli utenti per la presentazione delle istanze e della documentazione prevista per la partecipazione all’assegnazione dei seggi del nuovo consiglio camerale, che dopo la parentesi commissariale in atto guidata dall’on. Sebastiano Gurrieri, si insedierà nei prossimi mesi. Infatti lunedì 12 agosto alle ore 14 scade il termine per la presentazione, con consegna al protocollo della Camera di Commercio di Ragusa, della prevista documentazione che è possibile consultare sul sito dell’ente camerale www.cameracommercio.rg.it.

Gattini da adottare

gattineCercasi famiglia per due dolcissime gattine. Hanno tre mesi e sono molto legate ed abituate a stare a casa. Purtroppo chi li tiene in stallo non può più tenerle, per questo cerchiamo prestissimo qualcuno che voglia adottarle con amore ed accoglierle come componenti della famiglia. Per chi fosse interessato chiamare il 329-4175096.

Il Giardino Ibleo come un’autostrada

PICT8301La denuncia arriva dal dottore Giannone che scrive: “Sarebbe più dignitoso che ci fosse un cartello per vietare l’ingresso ai bambini e ai pedoni. Infatti il primo viale dei Giardini Iblei è diventato peggio di una autostrada. Sistematicamente e durante tutto il giorno viene attraversato da furgoni, auto e talvolta anche camion. Quello che era il salotto buono della passeggiata libera dai pericoli della strada, paradossalmente, grazie a chi autorizza tutto ciò, è diventato un rischio per pedoni e per i bambini i quali sono abituati a giocare e a correre liberamente all’interno della villa. Chi deve scaricare merce lo può fare benissimo entrando dal cancello secondario della villa lungo viale Regina Margherita da dove i furgoni possono accedere in retromarcia e da qui, attraverso opportuni carrelli, scaricare le merci”.

 

ORARIO ESTIVO UFFICI PREFETTURA

prefettura ragusaDurante il prossimo mese di agosto, su disposizione del Prefetto, sarà sospesa l’apertura pomeridiana al pubblico di tutti gli uffici, i quali garantiranno i servizi di rispettiva pertinenza nella fascia oraria antimeridiana nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,30.

SMARRITE CHIAVI

1277986570_marina_di_ragusa_notteDomenica sera, nei pressi del Lungomare di Marina di Ragusa, è stato smarrito un mazzo di chiavi. Chi lo avesse trovato è pregato di telefonare al n. 333 2237445.

Ragusa, orario estivo uffici tributi e biblioteca

Biblioteca RagusaL’Assessore al Bilancio e Tributi Stefano Martorana informa l’utenza che gli uffici tributari nel periodo estivo effettueranno un nuovo orario di apertura al pubblico. Dal 18 luglio al 15 Settembre gli uffici di Via Spadola saranno infatti aperti ogni lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì, dalle ore 9 alle ore 12. Anche la Biblioteca civica G.Verga di Via Zama osserverà un nuovo orario di fruizione dei servizi al pubblico. L’Amministrazione Comunale ha infatti disposto per il mese di luglio l’apertura al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12,30 nel mese di agosto solo il giovedì dalle ore 9 alle ore 12,30 e per tutto il mese di settembre dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12,30 ed ogni giovedì dalle ore 15,30 alle 18,30.

OGGETTI SMARRITI

AnffasSmarrito borsello a Marina Un borsello di colore marrone è stato smarrito mercoledì a Marina di Ragusa, al lido Baya. All’interno un mazzo di chiavi e altri oggetti. Chi lo trovasse, può chiamare la Anffas allo 0932.623486.

GIORNATA MONDIALE DEL DONATORE INAUGURATE IN PROVINCIA TRE SEDI DELL’AVIS

avis gocciaVenerdì 14 giugno, in occasione della Giornata mondiale del Donatore, sono state inaugurate le tre sedi per le attività di raccolta del sangue delle Avis di Comiso, Modica e Scicli nei locali messi a disposizione dall’Asp di Ragusa. Alle tre manifestazioni hanno partecipato rappresentanti istituzionali, dirigenti e soci donatori, i Presidenti delle sezioni comunali Migliorisi, Avola e Lutri, il presidente provinciale Poidomani ed il vice presidente provinciale Bussetti, il presidente regionale Mandarà. L’Asp era rappresentata dal commissario Aliquò, accompagnato dal dott. Bonomo direttore dell’U. O.C. Simt e dai direttori sanitari degli ospedali interessati. Nei vari interventi è stata sottolineata l’importanza dello stretto rapporto di collaborazione esistente tra l’Azienda Sanitaria e l’Avis Provinciale di Ragusa che, fondandosi su un’azione comune e sinergica, di sistema, ha prodotto risultati significativi nell’ambito della promozione e della raccolta del sangue, puntando su eccellenti livelli di qualità e di sicurezza a tutela dei donatori e dei riceventi, dimostrando, quindi, che è possibile l’affermazione e la realizzazione di un’idea della salute realmente rispondente ai bisogni della comunità.

500 PALLONCINI PER FAR VOLARE LA SOLIDARIETA’

YASHICA Digital CameraCinquecento palloncini multicolori in volo, da piazza Vittorio Emanuele a Santa Croce, per un messaggio di speranza e di solidarietà. L’Avis comunale ha voluto chiamare a raccolto i donatori ed i tanti volontari in occasione della giornata mondiale della donazione. “Abbiamo voluto ricordare l’importanza della donazione – spiega il presidente regionale dell’Avis, Salvatore Mandarà – in un momento in cui nel paese non c’è l’autosufficienza necessaria nella donazione del sangue. Una cerimonia semplice ma densa di significati per ricordare l’importanza della donazione fatta all’interno di strutture sanitarie sicure e controllate. Il nostro pressante invito è rivolto anche ai miei concittadini – aggiunge Mandarà – a quanti sono ancora indecisi, a rivolgersi all’Avis comunale per qualunque chiarimento in merito alla donazione del sangue”. Ogni anno nel mondo vengono effettuate 92 milioni di donazioni di sangue. Quasi il 50% di queste avviene nei paesi sviluppati, dove si concentra solo il 15% del totale della popolazione mondiale. All’Avis possono aderire gratuitamente sia coloro che donano volontariamente e anonimamente il proprio sangue e sia coloro che, pur non potendo per motivi di inidoneità fare la donazione, collaborano però gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione. “Ai nostri volontari va rivolto il nostro apprezzamento – aggiunge il presidente della sezione avisina di Santa Croce, Fabio Emmolo – e quanti spendono il loro tempo per aiutare gli altri. L’invito è di sostenere le attività della nostra struttura e a donare, in maniera periodica, il sangue”. L’Avis comunale di Santa Croce è stata costituita il 4 gennaio 1984 come ente privato con finalità pubblica e concorre ai fini del servizio sanitario nazionale in favore della collettività. Anche a Santa Croce, come in molte altre realtà iblee, la prima attività donazionale viene effettuata in maniera pioneristica e prevalentemente con l’utilizzo dell’autoemoteca mobile messa a disposizione dall’Avis di Ragusa. Col tempo però, si passò ad un più organizzato “calendario delle donazioni” da effettuarsi nei giorni festivi in particolare la domenica ed in coordinamento con le altre Avis provinciali.

Scroll To Top
Descargar musica