21-08-2018
Ti trovi qui: Home » Cultura e Spettacolo (pagina 2)

Archivio della categoria: Cultura e Spettacolo

AL CINEMA LUMIERE DI RAGUSA

nomeGiovedì 15 marzo continua la seconda parte di “Appuntamento al buio” con in programma “The squadre”, film del 2017 diretto da Ruben Östlund vincitore della Palma d’oro allo scorso festival di Cannes (orari 18:30 e 21:30). Da venerdì 16 a domenica 18 marzo “Nome di donna ” film di Marco Tullio Giordana con Cristiana Capotondi. Orari: 18:30 e 21:30. Lunedì 19 marzo “Because the night” serata Jean Vigo a partire dalle 18:30: la serata è organizzata con il cineclub Fitzcarraldo (ingresso  5 euro e gratuito per i titolari di abbonamento “Appuntamento al buio”). Martedì 20 e mercoledì 21 marzo ancora “Nome di donna” alle ore 18:30 e 21:30: il film racconta la storia  di Nina, una giovane madre single che all’inizio dell’estate decide di lasciare Milano e di trasferirsi con la figlia in un paesino della bassa Lombardia. Qui Nina trova impiego in una prestigiosa clinica privata per anziani, dove ha modo di relazionarsi con le altre donne che vi lavorano, alcune italiane e molte straniere. Questo luogo elegante e quasi fiabesco, però, cela uno scomodo segreto, legato al torbido sistema di favori messo in piedi da manager della struttura.

CON IL CONCERTO DI CHIARA NICORA E FERDINANDO BAROFFIO PROSEGUE SABATO 10 MARZO LA STAGIONE CONCERTISTICA INTERNAZIONALE “MELODICA” A RAGUSA

artistiSabato alle ore 20,30 sul palco del Teatro Don Bosco spettacolo-concerto “Un’orchestra su venti dita”. Protagonisti i pianisti Chiara Nicora e Ferdinando Baroffio (pianoforte a quattro mani) che eseguiranno un programma dedicato nella prima parte alle donne in musica (come omaggio alla vicina festa della donna) e nella seconda parte alla quinta sinfonia di Beethoven. Chiara Nicora si è diplomata in pianoforte presso il Conservatorio di Firenze con massimo dei voti e in clavicembalo al Conservatorio “Verdi” di Torino. Svolge attività concertistica sia come pianista che come cembalista collaborando con vari gruppi e orchestre da camera. Ha inciso per varie case discografiche ed è risultata vincitrice della borsa di studio indetta dalla Fondazione Cini di Venezia. Si è laureata in discipline delle Arti della Musica e dello Spettacolo (Dams) presso l’Università di Bologna conseguendo il massimo dei voti e la lode. Si è diplomata in musicoterapia presso “la Cittadella” di Assisi e svolge un’intensa attività didattica e come collaboratrice pianistica.  Ha conseguito il diploma accademico di II livello in discipline musicali presso il Conservatorio di Milano. E’ docente presso Conservatorio di Sassari. Ferdinando Baroffio si è diplomato al Conservatorio Verdi di Milano e si più volte classificato ai primi posti in numerosi concorsi nazionali ed internazionali. Svolge attività concertistica in Italia e all’estero suonando, sia come solista che in formazioni cameristiche, per prestigiose associazioni musicali. Ha preso parte all’integrale delle sonate di Prokofie’v alle Settimane Musicali di Stresa e di recente ha eseguito nella sala “Verdi” del Conservatorio di Milano la Fantasia-Corale op.80 di L. Van Beethoven per pianoforte, coro e orchestra, pubblicato poi su cd. Dal 2005 collabora con produzioni teatrali realizzando musiche originali di scena per vari spettacoli.  Ha scritto le musiche per la serata-evento per la celebrazione dell’anniversario della Costituzione italiana nella sala dei 500 a palazzo Vecchio di Firenze alla presenza del capo dello Stato in trasmissione diretta su Raiuno. Il prezzo del biglietto è di 10 euro ridotto 5 per studenti fino ai 25 anni di età (bambini al di sotto degli 8 anni entrano gratuitamente). L’ingresso in sala è previsto dalle ore 20. Info e prenotazioni: Libreria Ubik sita in Via Plebiscito 5 – Ragusa Tel. 0932258423 / 3472313605; Associazione Melodica 3334326158 – www.melodicaweb.it.

AL CINEMA LUMIERE DI RAGUSA

quello che non so di leiGiovedì 1 marzo continua la seconda parte di “Appuntamento al buio” con in programma il film “Sami Blood” Film Drammatico di Amanda Kernell (orari 18:30 e 21:30). Da venerdì 2 marzo in programmazione al cinema Lumière l’ultimo film di Roman Polansky “Quello che non so di lei” con Emmanuelle Seigner e Eva Green. Il film racconta la storia di Delphine che è l’autrice di un romanzo dedicato a sua madre che è diventato un best seller. La scrittrice riceve delle lettere anonime che l’accusano di avere messo in piazza storie della sua famiglia che avrebbero dovuto rimanere private. Turbata da questa situazione Delphine sembra non riuscire a ritrovare la volontà per tornare a scrivere. C’è però un’appassionata lettrice che entra nella sua vita. “Quello che non so di lei” sarà proiettato fino a mercoledì 7 marzo  tutti i giorni alle 18:30 e alle 21:30, escluso lunedì 5, giorno di chiusura settimanale prevista (per eventuale apertura chiamare il 3492249680) e martedì 6 quando si terrà un solo spettacolo alle 18:30.

SABATO 3 MARZO A RAGUSA IL TRIO D’AUTORE

trio d'autoreIl 3 marzo alle 20,30 al Teatro Don Bosco in scena le melodie ebraiche e i ritmi balcanici. “Exodus” è il titolo del prossimo concerto della 23° Stagione Concertistica Internazionale “Melodica” patrocinata dall’Assessorato allo spettacolo del Comune di Ragusa con la direzione artistica della pianista Diana Nocchiero. Sabato protagonista sarà l’ensemble “Trio d’Autore” formato da Sabrina Gasparini, alla voce, Gen Llukaci al violino e Claudio Ughetti alla fisarmonica. Sabrina Gasparini da oltre 25 anni è un’apprezzata interprete di musica d’autore nazionale ed internazionale nella quale ha dimostrato la sua anima interpretativa in cui si distingue. Ha effettuato molte incisioni discografiche di successo e concerti in Brasile per promuovere la cultura musicale italiana nel mondo, esibendosi in importanti teatri di Rio De Janeiro e San Paolo. Gentjan Llukaci è un violinista diplomato in violino presso l’Accademia di Belle Arti di Tirana con il massimo dei voti. È stato primo violino dell’Orchestra della Radio Televisione Albanese, dell’orchestra dell’opera e balletto, della Filarmonica di Durazzo e di Tirana. Si è esibito in vari paesi del mondo. Anche Claudio Ughetti, fisarmonicista e compositore, ha un’ottima carriera. Si è esibito da solista e in varie ensemble per molti importanti festival. Ha prodotto diverse registrazioni discografiche ed è il fisarmonicista del “Widespace duo” insieme al famoso contrabbassista Pablo del Carlo. Il prezzo del biglietto è di 10 euro, ridotto a 5 per studenti fino ai 25 anni di età (bambini al di sotto degli 8 anni entrano gratuitamente). L’ingresso in sala è previsto dalle ore 20. Info e prenotazioni: Libreria Ubik sita in Via Plebiscito 5 – Ragusa Tel. 0932258423 / 3472313605; Associazione Melodica 3334326158 – www.melodicaweb.it.

AL CINEMA LUMIERE DI RAGUSA

coverlgGiovedì 22 febbraio, per la rassegna “Appuntamento al buio” sarà proiettato alle 18:30 e alle 21:30 “120 battiti al minuto”, film drammatico di Robin Campillo.  Per la seconda settimana viene riproposto “A casa tutti bene”. Il nuovo film di Gabriele sarà proiettato tutti i giorni escluso  lunedì 26, alle 18:30 e alle 21:30 nei giorni feriali, mentre il sabato e la domenica si aggiungerà una terza proiezione con gli spettacoli alle 18:30, alle 20:20 e alle 22:00. Da segnalare infine “Egon Schiele”, il film evento in programma lunedì 26 febbraio alle 18:30 e 21:30. Prevendita su pianta dei biglietti da mercoledì 21 febbraio. Info e prenotazioni: 0932682699 – 3891561285.

CONCERTO DI MELODICA A RAGUSA CON IL DUO CALLIOPE

duo calliopeUn concerto dedicato all’Europa sarà il cuore del prossimo appuntamento della 23° Stagione Concertistica Internazionale “Melodica” patrocinata dall’Assessorato allo spettacolo del Comune di Ragusa con la direzione artistica della pianista Diana Nocchiero. Danzando per l’Europa con …fantasia! è il titolo del concerto in programma sabato 17 febbraio alle ore 20.30 come di consueto al Teatro Don Bosco e vedrà protagonista il Duo Calliope formato da Artashes Stamboltsyan al violino e Sarah Stamboltsyan al pianoforte. Il duo eseguirà un bellissimo e vario programma che spazierà dalle sonate alle fantasie, dalle danze folk rumene a quelle ungheresi. Questi due bravissimi artisti hanno studiato musica presso il Conservatorio Komitas di Yerevan / Armenia e presso il conservatorio di Hannover / Germania. Artashes si è concentrato sul violino e sulla conduzione orchestrale, Sarah ha studiato pianoforte e musica da camera. Tra l’altro Artashes Stamboltsyan è impegnato come primo dei secondi violini all’orchestra filarmonica di Vogtland, inoltre è un direttore e direttore del coro di camera Zeulenroda. Sarah Stamboltsyan è un’appassionata concertista-pianista e cembalista, con all’attivo diverse rappresentazioni solistiche in Germania (Frauenkirche Dresden, Hambacher Schlosskonzerte e molti altri) e all’estero (USA, Turchia, Lussemburgo e altri). Il Duo Calliope è stato ospite di prestigiose manifestazioni come il festival musicale tedesco-francese “Rheinischer Frühling”, il Festival internazionale di musica da camera Böblingen, la “Havellandische Musikfestspiele” e altri. Il repertorio del duo spazia dalla musica barocca alla musica contemporanea. Nel 2007 hanno registrato il loro primo cd, seguito da un secondo cd nel 2010 che si è concentrato sul lavoro del compositore di Berlino Max Doehlemann. Nel 2010 Sarah e Artashes Stamboltsyan hanno fondato il duo cameristico Calliope, il cui scopo è la promozione di giovani musicisti di talento e di musica contemporanea. Il Duo Calliope ha frequenti impegni di concerti in diverse città tedesche e all’estero. Il prezzo del biglietto è di 10 euro, ridotto 5 per studenti fino ai 25 anni di età (bambini al di sotto degli 8 anni entrano gratuitamente). L’ingresso in sala è previsto dalle ore 20. Info e prenotazioni: Libreria Ubik sita in Via Plebiscito 5 – Ragusa Tel. 0932258423 / 3472313605; Associazione Melodica 3334326158- www.melodicaweb.it

CINEMA LUMIERE RAGUSA

a casa tutti beneIn programmazione al cinema Lumière “A casa tutti bene”,il nuovo film di Gabriele Muccino che è il ritratto di una grande famiglia riunita per festeggiare le Nozze d’Oro dei nonni. Sbarcati sull’isola dove la coppia di pensionati si è trasferita a vivere, figli e nipoti si ritrovano bloccati sull’isola a causa di un’improvvisa mareggiata che impedisce ai traghetti di raggiungere la costa. Il nutrito cast, composto tra gli altri da Pierfrancesco Favino, Stefano Accorsi e Carolina Crescentini, sarà costretto a fermarsi più a lungo del previsto sull’isoletta, sotto lo stesso opprimente tetto e in compagnia di numerosi parenti invadenti. “A casa tutti bene” sarà proiettato al Lumière da mercoledì 14  a mercoledì 20 febbraio, tutti i giorni esclusi giovedì 15 e lunedì 19, alle 18:30 e alle 21:30 nei giorni feriali mentre il Sabato e la domenica si aggiungerà una terza proiezione con gli spettacoli alle 18:30, alle 20:20 e alle 22:00 (per info su eventuale apertura lunedì 19 chiamare il 3492249680). Giovedì 15 febbraio continua la seconda parte di “Appuntamento al buio” con in programma il film “The teacher” Film Commedia di Jan Hrebejk (orari 18:30 e 21:30).

PROGRAMMAZIONE CINEMA LUMIERE RAGUSA

the postStasera, giovedì 8 febbraio, continua la seconda parte di “Appuntamento al buio” con in programma il film “Detroit” di Kathryn Bigelow. Da domani 9 fino a martedì 13 febbraio “The post” un film di Steven Spielberg con Tom Hanks E Meryl Streep (orari 18:30 e 21:30).  Lunedì 12 Febbraio alle ore 17:30 evento speciale per la rassegna “Orizzonti” a cura della Diocesi di Ragusa: “Il cliente” di Ashgar Farhadi. Da mercoledì 14 febbraio “A casa tutti bene” di Gabriele Muccino.

IL NUOVO APPUNTAMENTO DI MELODICA A RAGUSA VEDRA’ PROTAGONISTA IL PIANISTA ROBERT ANDRES

pianista Robert AndresSarà un concerto dalle mille sonorità il prossimo appuntamento della 23esima Stagione Concertistica Internazionale “Melodica” in programma sabato prossimo 10 febbraio alle 20,30 al Teatro Don Bosco. Sarà il celebre pianista Robert Andres ad eseguire l’affascinante repertorio del concerto, dal titolo “Gioielli Musicali”, che ben si incastona all’interno della stagione patrocinata dall’Assessorato agli Spettacoli del Comune di Ragusa, con la direzione artistica della pianista Diana Nocciero. Robert Andres si è diplomato all’Accademia di Musica di Zagabria e in seguito ha ricevuto una borsa di studio del Governo sovietico per studiare al Conservatorio di San Pietroburgo. Si è perfezionato a Vienna e negli Stati Uniti presso l’Università di Kansas, conseguendo la laurea di dottore in Arti Musicali per il pianoforte ed il titolo di maestro in musicologia. Si è esibito in concerti solistici, con orchestra ed in musica da camera in vari Paesi europei, quali Austria, Italia, Spagna, Francia, Belgio, Irlanda, Portogallo, Russia, Ucraina, Croazia, Slovenia, Slovacca, Polonia, ed anche in Venezuela e negli Stati Uniti. È spesso invitato a tenere masterclasses. Nel 1998 è stato l’artista ospite principale dell’Amadeus Piano Festival di Tulsa, in Oklahoma, Usa, dove ha tenuto una masterclass e si è prodotto in concerti solistici, cameristici ed in conferenze, e vi è ritornato nel 2004 e 2014. Ha fatto parte della giuria di vari concorsi nazionali ed internazionali, ha un’intensa attività come scrittore e conferenziere di argomenti musicali, e collabora con prestigiosi giornali musicali, enciclopedie e riviste di vari Paesi ed è anche stato critico musicale. Nel 2001 la Scarecrow Press (USA) ha pubblicato il suo libro sui principi dell’approccio scientifico alla tecnica pianistica. Il prezzo del singolo biglietto è di 10 euro, ridotto a 5 per studenti fino ai 25 anni di età (bambini al di sotto degli 8 anni entrano gratuitamente). L’ingresso in sala è previsto dalle ore 20. Info e prenotazioni: Libreria Ubik sita in Via Plebiscito 5 – Ragusa Tel. 0932258423 / 3472313605; Associazione Melodica 3334326158- www.melodicaweb.it

Al cinema Lumiere di Ragusa

l'ora più buiaGiovedì primo febbraio comincia la seconda parte di “Appuntamento al buio” con in programma il film “50 primavere” con di Blandine Lenoir (orari 18:30 e 21:30). Da venerdì 2 febbraio a mercoledì 7 alle 18:30 e alle 21:30 (esluso lunedì 5), sarà proiettato il film “L’ora più buia” (Darkest Hour) diretto da Joe Wright. La pellicola segue le vicende del Primo Ministro britannico Winston Churchill, interpretato da Gary Oldman, agli inizi della Seconda guerra mondiale. Lunedì 5 febbraio alle 19:30 ripartirà al Lumière la rassegna “Orizzonti” organizzata dalla Diocesi di Ragusa con ingresso libero. Il primo film in programma è il pluripremiato “La la land” di Damien Chazelle.

CINEMA LUMIERE RAGUSA

invIn occasione della “giornata della memoria” il cinema Lumière vi propone un film distribuito da Lucky red  e ambientato a Berlino nel febbraio 1943 dove il regime nazista dichiara la capitale del Reich libera dagli ebrei, ignorando che oltre 7000 di loro vivono e si nascondono nei sotterranei della città. In tale contesto si dipanano le storie di quattro giovani: Hanni Lévy, Cioma Schönhaus, Eugen Friede e Ruth Arndt. “Gli invisibili sarà proiettato il 26 e il 27 gennaio alle 16:30.

PASSIONE ANDALUSA AL TEATRO DON BOSCO DI RAGUSA

Passione AndalusaSabato 27 gennaio, alle ore 20.30, le appassionanti melodie della musica andalusa riecheggeranno in occasione del prossimo appuntamento della 23° Stagione Concertistica Internazionale “Melodica”, patrocinata dall’Assessorato allo spettacolo del Comune di Ragusa, con la direzione artistica della pianista Diana Nocchiero. Protagonista il duo formato dal chitarrista Francisco Cuenca Morales e dal pianista Josè Manuel Cuenca Morales. Entrambi nati a Puente Genil (Cordoba, Spagna), hanno una ricca carriera alle spalle. Il Duo si è esibito in tutto il mondo (Spagna, Belgio, Polonia, Germania, Cuba, Regno Unito, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Francia, Andorra, Stati Uniti, Venezuela, Ucraina, Danimarca, Turchia, Italia, Svezia, Libano, Siria, Portogallo, Svizzera, Le Filippine, Giappone), suonando nelle sale più prestigiose, come la Carnagie Hall di New York, l’Auditorium Nazionale di Spagna, l’Auditorium Hacettpe e di Ankara (Turchia), l’auditorium Andres Segovia di Linares in occasione dell’inaugurazione, il Palazzo della Musica a Valencia, il Palazzo della Chitarra in Giappone ecc. Ha inciso sette CD, prevalentemente con musica spagnola, per la casa discografica Dial Discos e S.A. di Madrid. Ha anche registrato un video in occasione del concerto in Giappone nel Palazzo delle Chitarra con la direzione del Maestro Koichi Hosokawa. Nel 2001 il Duo Cuenca ha ricevuto il Premio Cultura dalla città di Linares per la sua straordinaria carriera, mentre nel 2004 ha ricevuto il premio Linarenses sin fronteras dal settimanale Linares Información, riservato ad artisti di grande rilevanza. Il prezzo del biglietto è di 10 euro, ridotto 5 per studenti fino ai 25 anni di età (bambini al di sotto degli 8 anni entrano gratuitamente). Info e prenotazioni: Libreria Ubik sita in Via Plebiscito 5 – Ragusa Tel. 0932258423 / 3472313605; Associazione Melodica 3334326158- www.melodicaweb.it

Al cinema Lumiere di Ragusa

53645Giovedì 18 gennaio, per la rassegna “Appuntamento al buio”,  sarà proiettato il film “L’ordine delle cose” di Daniele Segre (Italia, Francia, Tunisia, 2017, 112’) alle ore 18:30 e 21:30, a cura del team di Medu Sicilia, Medici per i Diritti Umani. Da venerdì 19 gennaio a mercoledì 31 gennaio il film “Ella e John” di Paolo Virzì con Donald Sutherland ed Helen Mirren, orari 18:30 e 21:30. In occasione della giornata della memoria il cinema Lumiere proporrà il 26 e 27 gennaio,  in orario pomeridiano, il film che racconta l’incredibile e commovente storia Cioma, Hanni, Eugen e Ruth, giovani ebrei riusciti nell’impresa di diventare invisibili agli occhi delle autorità tedesche nella Berlino del 1943.

Cine Lumierè Ragusa, proiezioni ore 18:30 e 21:30

insultDa venerdì 12 gennaio a mercoledì 17 gennaio proiezione del film di Ziad Doueiri  “L’insulto”(L’insulte) con Kamel El Basha. Il film racconta come, a causa di un banale incidente tra il libanese cristiano Tony e il rifugiato palestinese Yasser, quella che poteva essere una semplice questione privata tra i due si trasforma in un conflitto profondo che diventa un caso nazionale, dividendo un intero paese segnato da culture e religioni diverse. Giovedì 11 gennaio ritorna “Appuntamento al buio” con il nono film in programma “A casa nostra” di Lucas Belvaux.

CONCERTO 13 GENNAIO  AL TEATRO DON BOSCO DI RAGUSA

trioLe donne protagoniste del prossimo appuntamento della 23^ Stagione Concertistica Internazionale “Melodica”. Si intitola infatti “Le Donne di Puccini” il concerto di sabato prossimo alle ore 20.30, all’interno della rassegna diretta dalla pianista Diana Nocchiero, con il patrocinio dell’Assessorato allo spettacolo del Comune di Ragusa. Ad esibirsi due grandi interpreti femminili della musica lirica, i soprani Silvia Di Falco ed Elisabetta Zizzo, accompagnate al pianoforte da Antonio Gennaro. Ci sarà da sognare grazie alle eccelse voci delle due artiste: Silvia Di Falco, definita dalla critica “una voce morbida e di pregio, che spazia dalla gioia alla drammaticità in base al personaggio interpretato, superando con naturalezza le difficoltà dei passaggi più impervi”, ha cantato in tournée in vari teatri degli Stati Uniti d’America, soprattutto nel New Jersey e in Florida. Si è esibita inoltre al Teatro Nacional di Panama, al Cairo (Egitto), all’Istituto di Cultura Italiana a Varsavia (Polonia), presso il Centro nazionale d’arte e di cultura Georges Pompidou di Parigi e in varie località di Germania e Spagna. Ha vinto il premio del pubblico al VI Concorso Internazionale “Voci per l’opera e l’operetta Carlos Gomes” a Torino. Applauditissima, tra gli altri, nei ruoli di Adina nell’opera “L’elisir d’amore” nel Teatro dell’Opera di Milano, di Musetta ne “La Bohème” e Gilda nel “Rigoletto”, Lauretta e Nella nel “Gianni Schicchi” di Puccini presso il Teatro ”Puccini” di Merano, il Teatro di Vipiteno e il Teatro Kulturni Center Lojze Bratuz di Gorizia, la Rudolf Steinier-Schule a Vienna, il Kulturni Dom Izola in Slovenia e a Firenze con l’orchestra da Camera Fiorentina. Collabora stabilmente con il Festival Pucciniano di Lucca e con diverse Orchestre italiane ed estere con le quali svolge una intensa attività concertistica. Nel 2016-2017 ha ricevuto il Premio “Donna dell’anno” Inner Wheel distretti Sicilia e Calabria e il Premio “Lions Awards 2017” sezione Musica. Accanto alla Di Falco, Elisabetta Zizzo, diplomata in pianoforte a soli 17 anni con il M° M. Marvulli, e poi in canto lirico con il massimo dei voti e la lode al conservatorio “Corelli” di Messina. Ha vinto numerosi premi in concorsi pianistici e lirici nazionali e internazionali ed ha sostenuto importanti ruoli come quello di Annina nella “Traviata” e di Anna nel “Nabucco”, all’interno del “Pompei Festival”, insieme ad un cast d’eccezione con il Maestro A. Veronesi sul podio, o quello di “Adina” nell’Elisir d’amore di G. Donizetti al Teatro Bibiena di Mantova,  Liu nella Turandot di G. Puccini al Teatro Nazionale “Ruben Dario” di Managua (Nicaragua), “Musetta” nella Bohème di G. Puccini nell’ambito del 62° festival Pucciniano di Torre del Lago. Nel Capodanno 2017 è invitata dal teatro di Kiel (Germania) a cantare in un concerto di beneficenza in favore dei terremotati d’Abruzzo. Degno di nota infine è il debutto del ruolo di “Lisette” nella Rondine di G. Puccini in occasione del centenario dell’opera all’interno del 63° festival Pucciniano di Torre del Lago. Ad accompagnarle al pianoforte il maestro Antonio Gennaro, vincitore di diversi concorsi nazionali, con all’attivo una lunga carriera di concertista quale solista e di accompagnatore in numerosi concerti vocali e strumentali. Attualmente è maestro collaboratore, pianista e direttore d’orchestra sostituto al teatro F. Zappalà di Palermo. Il prezzo del biglietto è di 10.00 euro, ridotto 5 per studenti fino ai 25 anni di età (bambini al di sotto degli 8 anni entrano gratuitamente). Info e prenotazioni: Libreria Ubik sita in Via Plebiscito 5 – Ragusa Tel. 0932258423 / 3472313605; Associazione Melodica 3334326158- www.melodicaweb.it

Rassegna Palchi Diversi 13^ Edizione

LocandinaSabato 20 ore 21:00 e Domenica 21 gennaio ore 18:00 la Teatro Marcello Perracchio di Ragusa la Compagnia G.o.D.o.T. presenta “Pirandelliana”, omaggio al genio di Luigi Pirandello, dedicato a Marcello Perracchio. Lo spettacolo, che torna in scena dopo il successo estivo al Castello di Donnafugata, è un viaggio tra le più belle e famose opere di Luigi Pirandello con adattamento testi e costumi di Federica Bisegna, scelte musicali, scena e regia di Vittorio Bonaccorso, con Federica Bisegna, Vittorio Bonaccorso, gli attori della Compagnia G.o.D.o.T. e la partecipazione straordinaria di Massimo Venturiello. Ingresso 10 euro (platea) 5 euro (tribuna, ragazzi e studenti). Prevendita presso i negozi:Beddamatri (Via M. Coffa, 12 Ragusa) e Il salotto di Amelie (Via Ruggero VII, 69 Vittoria). Info: 339.3234452 – 338.4920769 – [email protected]

CINEMA LUMIERE RAGUSA

poster_Napoli_velataAl cinema Lumiere in visione per la seconda settimana il film di Ferzan Ozpetek “Napoli Velata” alle 18:30 e alle 21:30. Lunedì 8 gennaio ci sarà una serata di beneficenza con ingresso gratuito e inizio alle ore 18 con la proiezione de “I luoghi dell’anima”. I Luoghi Dell’Anima è un docu-viaggio filmato nell’incanto di Ragusa, inteso sia in senso fisico che di disposizione verso gli altri. Con il mediometraggio dell’architetto Lucio D’Amico, “Da Ragusa a Ragusa Ibla, chiese, palazzi, quartieri e devozione” ri-scopriremo le due Ragusa, centro e il quartiere storico di Ragusa Ibla, un percorso dell’anima che si confronta con l’architettura della città e con i sentimenti che essa genera continuamente in noi cittadini e nei turisti. Con “Degeneration A Little Lovely Life” del film maker Alessandro Cataudella indagheremo nell’animo di chi fa della sensibilità il motore primo della propria arte a servizio degli altri. Nel caso specifico, il cortometraggio di Cataudella -con le voci fuori campo di Federica Guglielmino e Sara Cascone della Compagnia GoDoT che interpretano la Corale Distrofia scritta da più di 20 poeti provenienti da tutta la Sicilia- prende spunto da una delle tante malattie degenerative invalidanti, come la distrofia muscolare di Duchenne e di Becker, e mostra momenti di vita di una persona che ne è colpita per far riflettere su alcuni profondi aspetti dell’esistenza. Un’ora e venti minuti circa, senza soluzione di continuità, durante cui “i luoghi dell’anima” vi condurranno attraverso un paesaggio di bellezze con le quali godere e far godere gli altri.

Napoli velata al cinema Lumiere di Ragusa

napoli-velataAl cinema Lumiere torna il cinema di Ferzan Ozpetek con il suo ultimo film “Napoli Velata”. Questa la storia minima del film. Adriana (Mezzogiorno), medico legale alle prese con orribili autopsie, in una serata mondana incrocia gli sguardi di Andrea (Borghi), un affascinante uomo più giovane, sub di reperti storici. Tra i due è colpo di fulmine, tanto da ritrovarsi a trascorrere un’appassionata notte d’amore. Lui il giorno dopo scompare, ma non l’ossessione di Adriana che lo vede dappertutto. E’ solo fantasia d’amore? In questo delirio Adriana dovrà vedersela anche con il suo complicato passato. Nel cast del film, tra gli altri, anche Lina Sastri, Luisa Ranieri, Isabella Ferrari e Maria Pia Calzone. Il film si chiude con Arisa che canta ‘Vasame’ di Enzo Gragnaniello.  “Napoli Velata” sarà proiettato al Lumière, da giovedì 28 dicembre a mercoledì 3 gennaio alle 18:30 e alle 21:30 (lunedì 1 gennaio tre proiezioni: 18,30 – 20,30 – 22,30), domenica 31 dicembre chiuso. Per info chiamare il 3492249680.

23 DICEMBRE A RAGUSA “GRAN GALÀ DELL’OPERA”

Gran GalàSabato alle ore 20.30 sette artisti di fama internazionale sul palco del Teatro Don Bosco per una grande serata all’insegna della musica di eccellenza, organizzata dall’Associazione Musicale Melodica, in collaborazione con l’Associazione Culturale Italian Opera Live. Ad esibirsi il soprano ragusano Silvia Di Falco, reduce dal successo riscosso nelle tournée in Macedonia, Kosovo e Usa; Angelo Villari, il tenore dalla ricca carriera internazionale, impegnato nei ruoli principali delle più famose opere liriche presso importanti teatri, come il Teatro dell’Opera di Roma, il Regio di Parma ed il teatro Massimo di Palermo; il soprano Elisabetta Zizzo, protagonista per il secondo anno consecutivo del Festival Pucciniano di Torre del Lago. Ed ancora, i tenori Davide Benigno e Andrea Casablanca e il soprano Veronica Cardullo, protagonisti assoluti della famosa Kermesse musicale “Italian Opera Taormina”. Gli artisti saranno accompagnati al pianoforte dal maestro Antonio Gennaro. In programma arie e duetti tratti da “La Traviata” di Verdi, da “Elisir d’amore” di Donizetti, da “Il barbiere di Siviglia” di Rossini, da “Madama Butterfly”, “La Boheme” e “Tosca” di Giacomo Puccini. Lo spettacolo è un fuori programma della stagione concertistica internazionale “Melodica”. Info e prenotazioni presso Libreria Ubik sita in Via Plebiscito 5 – Ragusa Tel. 0932258423 / 3472313605; Associazione Melodica 3334326158- www.melodicaweb.it; Italian Opera Live 3406426230 –  www.italianoperalive.com

AL CINEMA LUMIERE DI RAGUSA

WONDER WHEELDa giovedì 14 a domenica 17 dicembre “Wonder Wheel – La ruota delle meraviglie”, regia di Woody Allen, con Jim Belushi, Juno Temple, Justin Timberlake, Kate Winslet. Orari: 18:30 e 21:30. Lunedì 18 dicembre “Loving Vincent”, primo lungometraggio interamente dipinto su tela che racconta le opere e la vita di Vincent van Gogh. Orari: 18:30 e 21:30.  Martedì 19 e Mercoledì 20 dicembre XXI Costaiblea Film Festival con ospite premiato Daniele Ciprì. Inizio spettacoli ore 18:00.

Scroll To Top
Descargar musica